The Rings of the Power 1 x 01 “A Shadow of the Past” Recensione

The Rings of the Power 1 x 01 “A Shadow of the Past” Recensione
Reading Time: 5 minutes

Indice dei contenuti

Qui un nostro articolo articolo di The Rings of the Power

Questo è il nostro punteggio 5/5

Commento personale alla puntata

Un vertiginoso primo ingresso nella nuova stagione, “A Shadow of the Past” ci introduce ad alcuni personaggi chiave che seguiremo e tratteremo il retroscena. C’è azione ed esposizione in buona misura. 

Ma ecco cosa ci mostra il 1° episodio di The Ring of the Power

La scena iniziale mostra una giovane Galadriel che costruisce una barchetta di carta, che è in grado di navigare lungo il fiume (proprio come farebbe una vera nave), ma la vede distrutta dal ragazzo che gioca sulla riva del fiume. Suo fratello maggiore la tira da parte per consolarla e le dice una lezione importante. Poeticamente spiega il potere e l’importanza di seguire sempre la luce. 

Galadriel narra la voce fuori campo che spiega come, quando il tiranno Morgoth ha cercato di distruggere la casa degli elfi, questi hanno resistito e sono entrati in guerra, con conseguenze devastanti. Lasciando le loro case per dichiarare guerra alla Terra di Mezzo, gli Elfi si scontrarono violentemente e subirono molte perdite. La guerra lascerebbe in rovina la Terra di Mezzo e gli effetti dureranno per secoli. Ora adulta, Galadriel ci racconta come, incoraggiati dalla guerra, gli Orchi siano cresciuti al potere e siano caduti sotto l’influenza di Sauron. 

Determinata ad affrontare Sauron, il fratello di Galadriel giura di affrontare il male, ma alla fine perde la vita nella ricerca. Nella morte, il suo corpo porta una cicatrice che appare con uno strano simbolo che nessuno sembra capire. Galadriel ci dice che ha rivendicato la ricerca di suo fratello come sua e ha promesso di combattere Sauron, dandogli la caccia fino ai confini della terra per anni e, alla fine, secoli. Nel corso del tempo, molti Elfi arrivano a credere che la minaccia rappresentata da Sauron sia passata, Galadriel non è uno di loro. 

the rings of the power 1x01 a shadow of the past recensione

Un gruppo di elfi sta scalando una montagna coperta di gelo sotto il comando di Galadriel. Uno dei suoi soldati la implora di interrompere la ricerca, ma lei rifiuta, poi si spingono nella notte. Sembra che, finalmente, abbiano trovato il mitico Monte Fato, dimora del leggendario Sauron e degli orchi, un luogo così privo di calore che anche le torce degli Elfi non emanano calore. 

Esplorando la grotta, si imbattono nei corpi di Orchi morti da tempo. Percependo un potere soprannaturale, Galadriel scopre il marchio di Sauron nella grotta. Decide di seguire la boa in avanti per continuare la caccia, questo è un segno che sono sulla strada giusta. 

La nostra banda di Elfi deve affrontare un Troll delle Nevi nelle caverne; questa è una grande brutta bestia e fa fuori facilmente due o tre Elfi prima che Galadriel intervenga e la abbatta con la sua spada. Tuttavia, dopo aver subito vittime, Galadriel affronta l’ammutinamento dei suoi fedeli soldati, che si rifiutano di andare avanti con lei. Adesso è sola. 

Ci troviamo in un vivace villaggio Hobbit. Un paio di viaggiatori di passaggio si fanno strada, il che, come sai, suggerisce un cattivo presagio. Un gruppo di giovani hobbit è all’altezza, raccogliendo bacche dagli alberi e divertendosi. Scoprono l’impronta di un grosso animale, un lupo. È tempo che i bambini hobbit tornino. La giovane Nori si sta aggiornando sui pettegolezzi nel villaggio e viene a conoscenza dei viaggiatori. Ha la voglia di viaggiare degli altri Hobbit che conosciamo e amiamo, e desidera vedere il mondo oltre la contea, nonostante gli avvertimenti della sua famiglia.

Sadoc sta consultando il suo libro di presagi quando Nori compare e scopre che sta succedendo qualcosa, qualcosa che lei non ha ancora capito. I cieli sono strani. 

Un giovane Elrond sta trascorrendo il tempo a Lindon, la capitale degli Alti Elfi, scrivendo il suo diario quando viene informato che Galadriel è arrivata per vederlo. Si sono riuniti calorosamente e Galadriel riferisce le sue scoperte a Elrond. Non vede l’ora di tornare e desidera parlare con il re, Elrond la informa che è in brutti rapporti con il re e che ha sfidato i suoi ordini troppe volte. Impassibile, Galadriel desidera ancora avere la sua udienza con il re. 

the rings of the power 1x01 a shadow of the past recensione

Il re sta celebrando una cerimonia, distribuendo onorificenze ai suoi fedeli eroi, tra cui Galadriel. Il suo discorso dichiara la pace, con immensa tristezza di Galadriel, e per di più, il re deve concedere agli Elfi guerrieri il passaggio a Valinor, la casa degli Elfi, presumibilmente per assicurarsi che Galadriel non possa continuare a sfidare il re e perseguire la sua missione promessa. Scoperta, Galadriel confida a Elrond la sua intenzione di continuare a combattere, indipendentemente dai desideri del re. Al momento della scrittura, Elrond la convince ad abbandonare la sua ricerca e ad accettare la chiamata del re per tornare a Valinor. 

Apprendiamo che una figura misteriosa è un elfo chiamato Arondir, che entra in una taverna dove si aggiorna su alcuni pettegolezzi locali. Uno dei locali si impenna verso l’Elfo e per un momento sembra un problema. 

Dopo aver lasciato la taverna, Arondir parla con una donna, Bronwyn, che gli porge una piccola bottiglia piena di petali di un fiore raro con proprietà curative. Dopo aver scambiato alcune parole persistenti, si separano, con Arondir che continua nel suo viaggio. Si riunisce con un compagno soldato elfo che tenta di metterlo in guardia sulla sua fraternizzazione con donne umane. Ricevono un dispaccio che li informa che la guerra è finita ed è ora di tornare a casa e lasciare finalmente la Terra di Mezzo. 

Arondir ha sentimenti contrastanti riguardo alla notizia. The Watch Warden tenta di consolarlo, ma lo lascia con un avvertimento sui difetti degli uomini. Tuttavia, Arondir torna a Bronwyn per salutarla personalmente. Sono disturbati da un uomo con una mucca malata. All’ispezione, Arrondir scopre che la mucca ha uno strano liquido proveniente dalle sue mammelle, invece del latte. Aveva pascolato verso est, forse ha mangiato qualcosa. Arondir e Bronwyn partono insieme per scoprire che cosa ha causato la malattia. Il villaggio verso cui si stanno dirigendo è stato bruciato. C’è molto pericolo in arrivo. 

the rings of the power 1x01 a shadow of the past recensione

Lasciati incustoditi, il figlio di Bronwyn e il suo amico irrompono in un fienile dove hanno nascosto quello che sembra essere il manico di una spada degli Orchi. Nelle sue mani, la spada chiama il ragazzo e il segno di Sauron lampeggia. 

Di ritorno a Lindon, il Re ed Elrond stanno discutendo di Galadriel. Sono d’accordo sul fatto che il pericolo non è passato, ma che per quanto sia stato difficile, è stato necessario rimuoverla dalla Terra di Mezzo, la sua ricerca avrebbe probabilmente provocato il pericolo, piuttosto che reprimerlo. Il re ha anche notizie per Elrond, che avrà un nuovo incarico. 

Sulla nave per Valinor, gli Elfi guerrieri vengono spogliati delle loro armature e armi, e Galadriel rinuncia a malincuore. Man mano che si avvicinano a casa, la musica si gonfia e tutti gli Elfi sperimentano un profondo senso di appagamento e benessere. I cieli si separano e la loro casa è finalmente rivelata. Galadriel indietreggia e, invece di accettare il suo ritorno a casa, sceglie di rimanere nella Terra di Mezzo. 

Il finale

Nella terra di mezzo, una meteora solca il cielo, passando sopra le teste del re ed Elrond, Arondier e Bronwyn, e infine, Nori, atterrando non lontano dalla contea. 

Una foglia cade a terra, davanti al Re. Lo raccoglie delicatamente mentre diventa nero e si sbriciola in cenere tra le sue mani. 

Nori va ad esplorare il luogo di atterraggio della meteora e vede nel mezzo del cratere, non una meteora ma un uomo nudo. 

the rings of the power 1x01 a shadow of the past recensione

Voi cosa ne pensate?

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You cannot copy content of this page