Midnight Mass 1 x 07 ” Book VII: Revelation” Recensione Series Finale

Midnight Mass 1 x 07 ” Book VII: Revelation” Recensione Series Finale
Reading Time: 6 minutes
RECENSIONE PUNTATA PRECEDENTE MIDNIGHT MASS

Questo è il nostro punteggio 2/5

Commento personale alla puntata

Quindi il “Re dell’horror moderno” si ritira con un capitolo conclusivo che lega questa storia piena di fede all’idea dell’Arca di Noè e dell’epurazione della terra. Senza assolutamente alcuna spiegazione per tutto ciò che sta accadendo, e essenzialmente trasformandolo in una conclusione di Walking Dead con gli zombi, Midnight Mass inciampa sul traguardo.

Gli ultimi due personaggi – Leeza e Warren – hanno avuto così poco tempo sullo schermo che i loro momenti sembrano irrilevanti alla fine, specialmente Warren. L’intera festa degli angeli è una bella svolta ma, ancora una volta, è qualcosa che si esaurisce e non è esattamente spaventoso, specialmente dopo averlo mostrato in modo così evidente nell’episodio 3.

Il problema più grande viene dall’uccidere Riley nell’episodio 5. Ne ho parlato prima, ma è stato davvero l’ancora per questo spettacolo, bilanciando la devota fede di Bev e Padre Paul con un ragionamento più scientifico. Il fatto che anche Erin muoia dopo di lui mostra quanto siano stati senza direzione questi ultimi episodi da quando è successo, lottando per concludere effettivamente le cose in modo coerente.

Forse alcune persone apprezzeranno il finale, e c’è sicuramente molto peso tematico in questo, ma in termini di carattere, trama e pay-off per le grandi idee, Midnight Mass ha difficoltà con la maggior parte di questo.

La combustione lenta essenzialmente si esaurisce con una folla di pezzi di trama e tropi che non sono né spaventosi né particolarmente ben eseguiti. Un vero peccato, ma questo non è stato uno da ricordare.

Ma ecco cosa è successo nel 7° episodio di Midnight Mass

Cosa succede con gli apostoli?

L’episodio 7 di Midnight Mass inizia questo finale in chiesa mentre Mildred si sveglia per rivelare che è giovane come Paul ora. Proprio come gli altri, sperimenta gli stessi strani ed eterei fili di fumo nella sua visione. Mentre entra nella chiesa macchiata di sangue, Paul si siede con la testa china, chiedendo se fa male.

Nel frattempo, tutti i cittadini posseduti si trasformano essenzialmente in zombi, inseguendo maniacalmente coloro che non sono stati resuscitati. Rinchiusi in una casa ci sono un certo numero di sopravvissuti, tra cui Hassan e Sarah. Mentre questa banda parla, si rendono conto che Bev e gli altri intendono eliminare quest’isola, quindi se ne vanno, diretti alla terraferma.

Erin si rende conto, con orrore, che se lo fanno questo potrebbe diffondersi come un virus. Per fermarlo, incarica la banda di dirigersi verso il molo e distruggere tutte le barche. Se riescono a contenere questo focolaio, forse avranno una possibilità. Sfortunatamente, Bev e Sturge interrompono il loro incontro lanciando una molotov dalla finestra.

Perché Annie si uccide?

Per far guadagnare loro un po’ di tempo, Annie esce dalla porta principale mentre gli altri sgattaiolano fuori dal retro. Bev vede bene questa farsa e sembra pronta ad andarsene. Solo, è colta alla sprovvista da Annie che si taglia la gola, permettendo al sangue di sgorgare dalla sua parte anteriore. Mentre si piega in due e crolla, Bev non è in grado di controllare i suoi impulsi e beve con Sturge.

Mentre le fiamme danzano lungo il lato della casa, minacciando di consumare l’intera città, Sturge si chiede se dovrebbero spegnerle. Bev decide che dovrebbero lasciarlo diffondersi, paragonandolo a un “nuovo diluvio” simile all’Arca di Noè. Mentre si alzano e si allontanano, Annie si sveglia con gli occhi luccicanti.

Annie può sentire il virus diffondersi ma riesce a trovare Ed, raccontandogli cosa è successo. Entrambi trovano la loro forza interiore di non nutrirsi, invece di tenersi l’un l’altro proprio come hanno fatto all’inizio della stagione insieme a casa.

Altrove, Leeza tenta invano di sparare all’angelo che sta mangiando una povera vittima all’interno di una casa. Diversi colpi di pistola dopo e l’angelo continua a banchettare, scrollandosi di dosso i proiettili. Non andando da nessuna parte, Leeza e Warren decidono di bruciare il posto. Mentre lo accendono, la creatura urla e prende il volo, mentre i cittadini posseduti continuano a fare l’opera di Dio.

midnight mass 1x05 book vii revelation series finale

Cosa succede in chiesa?

Tuttavia, le campane della chiesa li svegliano dalla loro festa, poiché Bev mostra a padre Paul i resti in fiamme del villaggio davanti a lui. Paul non è sicuro che sia davvero giusto, paragonandoli tutti a lupi e credendo che non siano degni. Bev è andata troppo oltre per crederci, affermando che i sacerdoti sono l'”ultima prova” per la sua fede e decidendo invece di guidare gli altri.

Con la chiesa che si presume sia l’unico rifugio sicuro e l’arca in questa favola, Sarah si intrufola nel retro e sembra pronta a dare fuoco al posto. Dopo aver sparso benzina in giro, Paul entra e nota sua figlia lì. Dato che in realtà è Pruitt, ma una versione molto più giovane, dice a Sarah che è orgoglioso di lei e che la ama. Tuttavia, Sturge irrompe dietro di lui e spara a Sarah al petto, guardandola cadere a terra con un tonfo.

Paul cerca di darle da mangiare il suo sangue, strappando la sua stessa carne per permettere al sangue di fluire nella sua bocca, ma lei semplicemente lo sputa fuori, non volendo trasformarsi in uno di loro e prendendo invece una nobile morte.

Chi brucia la chiesa?

Questo singolare atto di vedere sua figlia morire è sufficiente a Paul per prendere un candelabro e bruciare lui stesso la chiesa. Prende sua figlia e se ne va, mentre Bev osserva confusa. Mentre volge lo sguardo al centro sociale, nota Hassan che getta benzina sulle pareti. Prima che possa continuare, però, Bev colpisce l’uomo alla rotula. Questa donna orribile lo definisce sporco e terrorista, indicandogli cosa sta per fare.

Mentre sta succedendo, quell’angelo di prima afferra Erin e la sbatte a terra. Mentre banchetta sul suo collo. Erin afferra un coltello e tenta di tagliargli le ali. C’è un momento in cui alza lo sguardo perplesso, ma Erin gli afferra delicatamente la testa e lo riporta alla sua ferita.

Cosa succede all’angelo?

L’angelo alla fine vola giù al molo, con cautela, dirigendosi a ovest e scappando dall’alba imminente. Dato che sappiamo che il sole brucia chiunque con il suo sangue, è lecito ritenere che questo sia ciò che sta accadendo qui. Ma come ha fatto a sfuggire al sole mentre si trovava sull’isolotto pieno di gatti randagi?

Ad ogni modo, siamo portati a credere che l’angelo muoia in tutto questo, anche grazie ai tagli nelle sue ali che Erin è riuscita a produrre. Questo è particolarmente vero per i nostri ultimi due sopravvissuti, ma ci arriveremo tra un secondo.

Mentre Erin svanisce da questo mondo, riflettendo sulle sue scelte, tutti iniziano a cantare una grande canzone mentre aspettano l’alba. Mentre la città brucia, Ali e Hassan lodano entrambi Allah sulla riva.

midnight mass 1x05 book vii revelation series finale

Chi sopravvive alla fine?

Nonostante tutto questo trambusto, le due persone che sopravvivono a questo calvario relativamente illese sono Warren e Leeza. Dopo aver bruciato l’angelo all’interno dell’edificio abbandonato, sgattaiolano sulla riva e usano una canoa intatta per mettersi in salvo.

Con tutte le altre barche sull’isola bruciate o distrutte, questo è il loro unico biglietto d’uscita. Fuori in mare notano l’angelo che vola via e mentre la canoa si allontana e il sole sorge, Leeza rivela che non riesce a sentire le sue gambe.

midnight mass 1x05 book vii revelation series finale

Perché Leeza non riesce più a sentire le sue gambe? Cosa detiene il potere?

Ora, ci sono due interpretazioni per questi eventi. Uno, è che l’isola stessa è piena di misteriosi poteri curativi come in LOST. Potrebbe essere che ci sia un’energia disponibile solo per attingere a lì e più lontano sei, meno effetto ha. Questo potrebbe spiegare quello che è successo anche a Erin, anche se non c’è assolutamente alcuna spiegazione data per il suo aborto spontaneo.

Una spiegazione potrebbe essere che il sangue che ha bevuto alla congregazione potrebbe aver avvelenato suo figlio e causato un aborto spontaneo. Anche se i livelli ormonali non possono ancora essere spiegati.

L’altra spiegazione è che il potere viene dall’angelo stesso. Se questo angelo è morto alla luce del sole, insieme a tutti gli “apostoli” dell’isola, allora potrebbe spiegare perché Leeza non è più in grado di sentire le sue gambe. E potrebbe anche spiegare perché l’angelo non va dritto da lei nemmeno nell’edificio abbandonato. È una delle poche persone che ha mantenuto la fede ed è rimasta anche moralmente “buona” durante la serie.

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page