The Resident 4 x 14 “Past, Present, Future” Recensione – SEASON FINALE

The Resident 4  x 14 “Past, Present, Future” Recensione – SEASON FINALE
Reading Time: 5 minutes
RECENSIONE PUNTATA PRECEDENTE THE RESIDENT

Questo è il nostro punteggio 5

Commento personale alla puntata

Il finale della quarta stagione di Resident si è  concentrato molto sulle relazioni. E con un rinnovo della stagione 5 alle spalle, è un futuro entusiasmante a cui guardare! Baby CoNic, Giorgiana Grace Hawkins, ha fatto il suo arrivo ufficiale nel mondo. Il momento in cui Nic e Conrad sono diventati genitori è stato commovente, ma perché hanno dovuto rovinarlo usando un bambino finto e raccapricciante?

Ma ecco cosa è successo nel 14° episodio di The Resident

Capisco che il COVID possa aver influito sulla loro capacità di avere un bambino vero, ma non sono riuscita a superarlo e mi ha tolto la magia. Tuttavia, ho apprezzato che un medico e un’infermiera con un mondo di esperienza avessero le stesse incertezze e ansie dei normali genitori per la prima volta. La mia unica lamentela? Nic era in piedi e si muoveva con disinvoltura un po’ troppo velocemente perché fosse realistico. 

Inoltre, perché la piccola Gigi piangeva a malapena? I neonati piangono… molto. Sembra che Nic e Conrad abbiano dato alla luce la bambina perfetta! Televisione, lo so! Anche se, lo ammetto, quel montaggio dei CoNic mi ha davvero preso! 

Gran parte del season finale si è concentrato su AJ e sua madre. Anche se è stata una benedizione che il suo cancro non sia tornato, la terapia ha indebolito le sue ossa e ha sofferto di una frattura alla schiena. La neurochirurgia è stata necessaria per stabilizzare la sua colonna vertebrale, ma l’intervento è stato molto rischioso. Un piccolo passo falso potrebbe provocare una paralisi permanente. Kit ha suggerito il dottor Cain per l’operazione, ma AJ era contrario… per una buona ragione. 

Il dottor Cain può essere un chirurgo brillante, ma è problematico a modo suo. Si è messo davanti ai pazienti numerose volte, ed è la ragione per cui Mina è stata deportata in Nigeria. Ha già preso uno degli amori di AJ, quindi AJ non avrebbe permesso che accadesse di nuovo. Tuttavia, quando non c’era altra scelta e la vita di sua madre era in bilico, aveva anche il coraggio di mettere da parte le loro differenze. 

Nello stesso modo in cui sua madre aveva promesso che si sarebbe sempre presa cura di lui e che non avrebbe mai rinunciato a lui quando era un bambino, AJ le ha promesso lo stesso. Quando hanno mostrato il flashback di AJ nell’agenzia di adozione, ero sicura che significasse che la madre di AJ non sarebbe sopravvissuta, ma sono contenta che fosse invece per sottolineare l’amore tra AJ e sua madre. Potevi vedere quel ragazzino spaventato dalla casa di adozione mentre AJ era in ospedale e preoccupato per l’operazione. 

The Resident 4x14 Recensione - SEASON FINALE

Quando Cain non ha risposto alle chiamate di AJ, Billie è intervenuta nonostante il suo disturbo da stress post-traumatico.  Anche se era in linea con il personaggio di Cain far esplodere AJ, sono rimasta sorpresa che non abbia colto l’occasione per redimersi.  Tuttavia, mi ha sorpresa che si sia precipitato ad aiutare senza nemmeno che gli fosse chiesto. 

Scappò dal suo incontro con la John Hopkins, un ospedale che gli offriva una posizione, per aiutare AJ. Parla all’uomo cambiato che è. Sì, l’ego di Cain è ancora lì, ma dopo i suoi problemi di salute e la sua relazione con Rose, sta imparando a diventare un uomo migliore che mette gli altri prima di se stesso.  

Venire ad aiutare la mamma di AJ non è stata l’unica cosa redimibile che ha fatto, dato che ha dato credito a Billie per l’operazione e ha anche detto che era orgoglioso che fosse la sua specializzanda. Ha fatto molti progressi, quanti ne può fare uno come Cain. Era la prima volta che vedevamo un momento genuino tra questi due personaggi. 

AJ gli è stato grato e gli ha assicurato che dopo tutto avrebbero potuto lavorare sotto lo stesso tetto, ma è abbastanza per far restare Cain? Dal momento che sappiamo che Morris Chestnut non sarà più un regular della serie nella quinta stagione, è possibile che accetti ancora l’offerta della Hopkins e lasci Kit Voss, la donna che gli ha dato una seconda possibilità quando ne aveva più bisogno, sballata. Non avrei mai pensato di dirlo, ma in realtà mi potrebbe mancare Cain. Ha portato un’energia “diversa” a Chastain. 

Se dovesse andarsene, non sarebbe la prima persona a deludere Kit. Dopo aver stretto un accordo con Bio South, la start-up con la cura che ha aiutato l’anemia falciforme di Rose, ha scoperto che Phillip ha venduto l’azienda a una big pharma. Kit aveva una visione diversa per il suo ospedale, quindi la decisione di Phillip è stata sorprendente, soprattutto perché inizialmente sembrava preoccuparsi di creare una cura conveniente. Ma con un’azienda farmaceutica al timone, i prezzi aumenterebbero senza dubbio. Phillip non ha nemmeno mostrato alcun rimorso quando è stato affrontato da Conrad, e Devon, che si fidava di Philip, è stato preso alla sprovvista. Anche i bravi ragazzi si svenderanno quando si tratta di soldi!

Sammie è stata finalmente adottata in una dolce cerimonia che ha finalmente reso genitori di Jake e Greg. Hanno avuto la loro figlia mentre lei ha avuto due genitori (e nonno Bell!) che la amano incondizionatamente. Nonno Bell mi scioglie il cuore. Non c’è nemmeno bisogno che ci sia una trama lì, voglio solo vedere Bell coccolare costantemente quella dolce ragazza. 

The Resident 4x14 Recensione - SEASON FINALE

A proposito di nonno, non è così dolce come il padre di Nic e il padre di Conrad vanno d’accordo? Gigi è una bimba fortunata ad avere due nonni incredibili nella sua vita. 

Bell ha anche aiutato il paziente di Jake, Roland, che aveva bisogno di un trapianto di fegato. Mentre gli organi disponibili in genere vanno al paziente più sano e più giovane, che sarebbe stata la paziente di Devon, Astrid, i medici sono stati in grado di prendere due piccioni con una fava facendo un trapianto domino. Roland ha ottenuto il fegato di Astrid mentre Astrid ha ottenuto l’organo disponibile – win-win! 

Per celebrare il successo della procedura, Devon e Leela hanno finalmente ceduto ai loro sentimenti reciproci. Amo sinceramente che sia stata lei a perseguitarlo e a piantargliene uno addosso; è una ragazza che sa cosa vuole. La loro relazione è stata una delle più eccitanti di questa stagione, e forse è perché sono entusiasta che Devon abbia finalmente trovato un partner degno che vibra al suo livello. Spero che questo non renda questo imbarazzante al lavoro!

E per la mia trama meno preferita della serata… Billie è tornata a casa dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro solo per essere tesa un’imboscata da suo figlio.  Onestamente, cos’era quello? I messaggi di testo che le stava inviando rasentavano le molestie, ma poi ha avuto il coraggio di presentarsi a casa sua dopo che lei ha detto espressamente che non voleva incontrarlo? Questo è un inizio terribile per la loro relazione, se mai ce ne sarà uno dopo questo. L’uomo chiaramente non ha rispetto per i confini e non capisce che “no significa no”.

Non mi piace questa trama perché non capisco perché ogni trama di adozione debba essere legata a una tragedia, ma rende ancora peggio che il bambino, che era un sottoprodotto dello stupro, ora la stia costringendo in una situazione che lei non vuole essere in ancora una volta. Ci sono così tante cose che non vanno in questa trama. Inoltre, l’intero approccio di venire dietro di lei era semplicemente raccapricciante. Devono esserci strade migliori che avrebbe potuto seguire se avesse davvero voluto incontrare sua madre naturale. 

The Resident tornerà in autunno e, per la maggior parte, sono entusiasta delle trame che il finale ha creato. 

Sei entusiasta di vedere CoNic come genitori? Ti piace la trama di Billie? Spedisci Leela e Devon?

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page