Reading Time: 2 minutes

Questo è il nostro punteggio 4

⭐⭐⭐⭐

Commento personale alla puntata

E’ stato un episodio davvero molto intenso e interessante. Finalmente è stato un episodio che ha regalato emozioni e ha portato avanti le storyline dei personaggi. Quella che mi piace di più è quella di Reznick perché non riguarda la sua vita amorosa o simile, ma bensì riguarda la sua malattia e come affrontarla visto che potrebbe compromettere il suo futuro da chirurgo!! Se devo essere sincera non mi piace la cacciata di Lea dalla vita di Shaun e Carly non sa bene quale sia la cosa che la infastidisce maggiormente anche se poi fanno pace e ne sono felice. Melendez e Claire secondo me sarebbero davvero un ottima coppia e ci spero fin dall’inizio della serie!!

L’episodio è iniziato con Lea che se ne va ma da’ anche qualche consiglio a Shaun sulla sua relazione con Carly. Nel frattempo in ospedale, un paziente adolescente di nome Ryan (David Iacono) era in attesa di sapere di un tumore al suo rene ma è scomparso grazie alle terapie. Questa notizia sarebbe stata comunque interrotta una volta che la ragazza di Ryan (che ha incontrato durante la chemio) Alyssa (Alyssa Jirrels) ha un attacco epilettico. Inoltre, un corridore di nome James (Thomas Cadrot) arriva in ospedale con una gamba gravemente gonfia. Il suo sistema linfatico era fuori combattimento. Glassman era preoccupato per gli effetti collaterali dei farmaci contro l’artrite di Reznick perché le faceva male allo stomaco. Ciò sarebbe accaduto nel momento più inopportuno mentre si trovava in un bagno a vomitare mentre i polmoni di James si riempivano di liquido.

Il tumore al cervello di Alyssa era riemerso ed era diventato di tipo 3. Tuttavia, la sua preoccupazione era se potesse andare al ballo con Ryan. Come faceva spesso Browne, si “innamorò” di Angie e Ryan. Melendez voleva che Glassman, un neurochirurgo, operasse o comunque fosse in sala operatoria a offrirgli supporto. Nel frattempo, la mamma di Angie voleva tenere Ryan lontano da lei (sebbene Browne avrebbe ovviamente cercato di intromettersi, ma Melendez l’ha incoraggiata) . Browne organizza un ballo per Angie e Ryan  (la mamma di Angie si presenta e se ne va non appena vide che sua figlia era felice) . L’intervento al cervello di Angie non ha avuto successo poiché il medico non è riuscito a rimuovere il tumore. Una volta tornata nella sua stanza, ha sofferto di un altro attacco epilettico per il quale non si sarebbe ripresa (Ryan abbracciando sua madre è stato molto carino) .

Shaun e Carly hanno finalmente potuto lavorare insieme su un caso  (ma avrebbero anche lavorato sui loro problemi di intimità) . Ha portato loro a testare il liquido linfatico del loro paziente. A causa della genetica di James, i medici avrebbero bisogno di trovare le medicine giuste da usare o sarebbero andati continuamente alla cieca anche rischiando di perdere il paziente. Lim voleva che Carly rimanesse sul caso (compensando le presunte assenze di Reznick). Lei e Shaun avrebbero lavorato a stretto contatto insieme eseguendo un esperimento genetico usando il pesce zebra, testando possibili farmaci su di loro (Browne si presenta per chiedere a Shaun come si sentiva dopo la morte di suo padre mettendolo in relazione con la sua situazione con sua madre, ma non pensa a lui). L’idea di Carly ha funzionato.

In altre momenti dell’episodio abbiamo visto, Reznick che vuole scrivere un articolo con Andrews. Nel frattempo, l’episodio si è concluso con Reznick che ha accettato di provare un’altra medicina per l’artrite mentre Melendez ha consolato Browne dopo la loro perdita della paziente e l’ha portata a correre e Shaun e Carly sono diventati molto intimi.

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Reading Time: 5 minutes

Questo è il nostro voto 4

⭐⭐⭐⭐

Commento personale alla puntata

The Resident continua a fare la sua battaglia contro il sistema sanitario americano. Mentre Nic e Mina hanno portato la loro clinica nelle aree rurali senza accesso a medici e ospedali (e stiamo parlando solo a circa 3 ore da Atlanta), Conrad ha smesso di sentirsi dispiaciuto per se stesso e ha fatto buon uso del suo talento facendo del buon volontariato. Questo è il motivo per cui i dottori di Chastain sono più preziosi di alcuni sciocchi egocentrici e orientati al profitto come Cain che non ha mai aiutato nessuno a meno che non si servisse da solo. Insomma questo episodio sta aprendo le porte forse all’inizio della battaglia conto la Red Rock anche se non so bene quando Conrad deciderà di fare sul serio a combattere!!

Nic e Mina hanno incontrato una paziente, Bianca, la cui batteria VAD si stava esaurendo. Si e precipitata fuori di casa per portare sua sorella alla clinica gratuita e ha dimenticato le batterie di ricambio a casa, e quasi le costa la vita. Seriamente, quante volte abbiamo lasciato la casa e dimenticato qualcosa? È così reale e tuttavia, in questo caso, un’esperienza quasi mortale. È folle pensare che mettere le mani su qualcosa di necessario per mantenerti in vita possa essere così difficile. Bianca non poteva semplicemente correre in farmacia e doveva fare pace con il fatto che sarebbe morta. Era incredibilmente calma durnate tutto il calvario mentre si fermavano al lato della strada solo per poter morire pacificamente sotto il cielo blu e il sole.

Mentre non conoscevamo Bianca e sua sorella da molto tempo, il momento è stato straziante mentre Nic lo collegava alla morte violenta di sua sorella e al fatto che non ha potuto fare nulla per salvarla. Ma poi, miracolosamente, Bianca non è morta. La sua arguzia e il suo umorismo hanno alleggerito la trama e ci hanno fatto sentire collegati ad essa. Tutti quegli anni facendo affidamento sul VAD hanno dato al cuore di Bianca il tempo di guarire e ripristinarsi. Tuttavia, non era fuori pericolo poiché il VAD stava causando un coagulo di sangue e doveva essere rimosso dal duo dinamico Okafor-Austin.

A proposito di Okafor-Austin, Mina può davvero nascondere i suoi sentimenti per lui?

AJ la adora, ha fatto conoscere i suoi sentimenti dicendole che sarebbe stata la sua persona dell’ultima ora se ma gli fosse capitato qualcosa e sperava che lei avrebbe ricambiato i sentimenti. Invece, Mina lo ha suddiviso in zone di amicizia. Il suo ragionamento ha senso quando ha spiegato che questa è l’amicizia più importante della sua vita, che potrebbe rovinarsi rendendo le cose romantiche. Ma come medico che vede da vicino quanto può essere fugace un momento e quanto è breve la vita, Mina dovrebbe cogliere l’occasione prima che se ne vada. E sparirà perché AJ è un problema.

È gentile, fiducioso e, soprattutto, rispettoso. Non ha mai attraversato una linea con Mina anche quando professava i suoi sentimenti per lei e probabilmente voleva semplicemente afferrarla e baciarla. Con il modo in cui questa trama si sta formando, Mina rivaluterà i suoi sentimenti quando AJ si è mosso (fisicamente non emotivamente) con Andrea.

Dopo aver incontrato Andrea e aver visto che c’erano delle potenzialità, ha dato a Mina la possibilità di afferrarla, e lei no. Non posso incolpare AJ per aver chiamato Andrea; merita di essere amato. La sua chiamata ad Andrea arrivò al momento giusto mentre lei era incastrata con Cain (si lo so c’è sempre lui di mezzo, e spero che prima o poi ce lo leveremo).

Questa è una frase che dovremmo semplicemente adottare per i momenti in cui Cain pensa di poter manipolare qualcuno per mettersi in fila e fare ciò che vuole. Succede quasi ogni singolo episodio. Anche se non ha funzionato così bene per lui in ospedale con il suo staff e non sembra funzionare neanche per la sua vita amorosa. Ha chiesto ad Andrea di andare ad un appuntamento di lavoro, quindi fingendo che ci fosse un investitore lì per la sua compagnia e poi ha cercato di convincerla a restare offrendole un vino costossimo. Chiaramente non è bravo a leggere le persone. Andrea era disgustata da tutta l’idea, soprattutto perché riesce a vedere attraverso Cain. Il modo in cui si è fatto strada nei suoi affari e il modo in cui ha cercato di buttare giù Bell per promuoverlo.

La parte più divertente dell’episodio è stata che l’ego di Cain è stato contuso non una ma due volte. La prima volta è stato quando un fan gli ha chiesto di scattare una foto di lei e Bell, e la seconda è stata quando Andrea ha lasciato l’appuntamento perché ha chiamato un “amico con un gatto malato”. Due momenti epici che hanno cancellato quello sguardo compiaciuto dalla sua faccia. Potrebbe essere questo l’inizio della morte di Cain? Lo spero proprio!

La ricerca di Conrad e il volontariato di salvataggio furono interrotti quando il padre di Nic lo chiama quando la sua macchina viene portata via. Ha quindi risposto a una telefonata preoccupante di un paziente con sclerosi multipla, Archer, che era pronto a togliersi la vita a causa delle spese mediche altissime ricevute dal Chastain.

Il fatto che qualcuno pensi che il suicidio sia la loro carta “esci dal debito medico” è sconvolgente. Conrad è arrivato sulla scena nel giro di poco tempo per fermare Archer dal sovradosaggio di pillole.

E sebbene Kyle non fosse riuscito a fermare Archer dallo spararsi, il suo intervento aiutò a salvare la vita di Archer. Sfortunatamente, Kyle non si sentì affatto eroico e il momento si limitò a riflettere sulla sua visione negativa della vita e della sua autostima.

Il modo in cui ha spiegato cosa Archer doveva aver passato alla moglie era particolarmente preoccupante per Conrad perché Kyle sembrava capire la mentalità di qualcuno che stava pensando al suicidio. Alla fine dell’episodio, ero terrorizzata dal fatto che avremmo sentito uno sparo mentre vedevamo dall’alto la macchina di Kyle. Per fortuna, non lo ha fatto e i teaser per la prossima settimana rivelano che Nic interviene e cerca di fermare suo padre. Ci riuscirà? Speriamo.

La maggior parte delle trame ha avuto un peso profondamente emotivo, ma la riunione di Pravesh con Nadine è stata un divertente uscita dalla pesantezza. Non aveva necessariamente bisogno di cure mediche, ma è andata al pronto soccorso perché voleva vedere di nuovo Pravesh.

Tutta la sua vita è stata sempre controllata e Pravesh è colui che le permette di essere solo una persona piuttosto che una principessa. Sto sperando moltissimo per questa coppia, anche se è rischioso essere coinvolti con un paziente, in particolare uno di così alto livello. Red Rock Medical è sempre attento e pronto a entrare e distruggere i bravi dottori che apprezzano la vita del paziente rispetto al profitto. Pravesh deve stare attento.

E poi c’era un paziente dall’aspetto di un Puffo che era stato curato da Pravesh e dal suo stagista Ezra. La trama non era necessaria, ma è stata una distrazione divertente e ha permesso al pubblico di conoscere un po’ Ezra. Si scopre che ha disturbo ossessivo compulsivo, che è ciò che ha influenzato la sua decisione di diventare un anestesista. Qualcosa mi dice che col passare del tempo con Pravesh nel pronto soccorso probabilmente cambierà idea. Gli sta già dimostrando che puoi trasformare quello che una volta era considerato un difetto in una superpotenza sul campo.

Mina potrebbe non essere stata pronta a perseguire una relazione romantica con AJ (e oltre alla paura di rovinare un’amicizia, potrebbe essere a causa di quanto fosse ferita dalla sua ultima relazione), ma la buona notizia è che Adaku si è svegliata ed è sulla sua strada per il recupero. Mina è stata una meravigliosa mamma ad interim e ha dimostrato di aver preso sul serio il titolo di madrina.

Sarà bello vedere Mina con la bambina di tanto in tanto, ma il ritorno di Adaku significa che una trama per bambini non elimina più le opportunità di Mina per lo sviluppo e la crescita del personaggio!

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! E sulla pagina ad essa dedicata THE RESIDENT ITALIA – ITALIAN FANPAGE

Reading Time: 7 minutes

Questo è il nostro punteggio 4.5

⭐⭐⭐⭐⭐

Commento personale alla puntata

Torna alla grande, quindi. New Amsterdam  al suo meglio è, sotto molti aspetti, “Code Silver” è stata la prova che lo spettacolo può sfornare episodi di esplosivi senza nemmeno provarci troppo.  Tutto sommato, “Code Silver” è uno dei migliori episodi della stagione ed era proprio quello di cui il pubblico aveva bisogno dopo la lunga pausa. La prossima settimana, ci stiamo preparando per un’altra scarica di adrenalina a quanto pare. E noi non vediamo l’ora di vederla!!

Prima di lanciarmi a scrivere la recensione, vorrei fare un grande applauso a Leah Nanako Winkler . “Code Silver” è il primo episodio che ha scritto per New Amsterdam , e bisogna dirlo ha fatto un ottimo lavoro! Qual è l’unica cosa che devi avere quando sei intrappolato con persone in una situazione di emergenza? Fiducia. E Winkler ha preso quel tema e l’ha usato per testare i legami tra i nostri personaggi preferiti.

Quando “Code Silver” si apre, Helen è alla ricerca di un motivo per rimanere a New Amsterdam. È stata degradata e spogliata dei suoi titoli perché ha portato la sua paziente – che si auto-medica con eroina – in un sito di iniezione sicuro (SIS) illegale negli Stati Uniti. Sebbene Helen sia grata di non essere stata licenziata, il consiglio di amministrazione mette in dubbio la sua posizione a New Amsterdam e se debba o meno andarsene e cercare lavoro altrove.

La reazione di Max, ovviamente, è quella di combattere contro la decisione. Sempre ribelle, dice a Helen che farà ciò che deve fare per ripristinarla come vicedirettore medico e capo di oncologia (un titolo che condivide con la dottoressa Valentina Castro da quando l’ha ricattata minacciando la cura continua di Max sotto la sua amministrazione ). Per Helen, lo spirito combattivo di Max è ammirevole, ma non è ciò di cui ha bisogno in questo momento, anzi bensì è ciò che vuole Max e non lei.

Max ha avuto bisogno di Helen dall’inizio della serie e questo non è cambiato – dalla sua diagnosi di cancro alla morte di sua moglie, Georgia – lei lo ha visto attraverso tutto. E Helen ha costantemente messo Max davanti a tutto nella scorsa stagione. Era la sua paziente e la sua amica. Ma in questa stagione, dopo che Max ha trascorso mesi a respingerla e soffrire da solo, Helen ha rivalutato le sue priorità. Come lei ha detto a Max, lei sarà sempre lì, se ha bisogno di lei, ma i suoi pazienti vengono prima e in questo episodio ha affermato che lei viene prima.

In apparenza, la tensione nel matrimonio di Iggy e Martin è un argomento che riguarda anche i pazienti che vengono prima di una relazione e che i bisogni di Iggy vanno prima di quelli di Martin. Prima di chiamare il Code Silver, che significa che c’è una persona con un’arma che cammina per i corridoi dell’ospedale, Iggy e Martin stavano cercando di risolvere i loro problemi coniugali. I due non sono stati in grado di avere una conversazione produttiva sulla prossima adozione di Iggy senza consultare il marito e affrontare il cambiamento che avrebbe portato la loro famiglia già piena e felice.

Ma, come al solito, Iggy rimanda la discussione a causa delle sue responsabilità per l’ospedale che questa volta era una valutazione per Tabitha Park. Iggy cerca di convincere Martin che la valutazione dovrebbe richiedere solo un’ora, e deve farlo perché ha rimandato di dire a Tabitha che non pensa che sia adatta alla psichiatria perché non è assertiva. Martin, stanco di non essere una priorità del marito, tenta di andarsene, ma poi viene chiamato il code silver che lo costringe a rimanere. Intrappolati nell’ufficio di Iggy, le due figure possono finalmente avere la loro tanto necessaria discussione da soli fino a quando Tabitha non fa sentire la sua presenza.

Bloom e Zach sono bloccati nella stessa stanza di un paziente la cui appendice sta per rompersi. E Vijay ed Ella sono rinchiusi in un armadio mentre lo stress della serratura ha scatenato l’ansia di Ella. Entrambe le situazioni riguardano Bloom ed Ella che imparano di nuovo a fidarsi. Lauren deve fidarsi di se stessa mentre fa una procedura chirurgica mentre è ferita e ha un dolore lancinante. Ella deve fidarsi che Vijay può aiutarla a superare questa situazione e che può prendersi cura di suo figlio e dargli la vita che desidera a New York, non la vita che sente di dover vivere con i suoi genitori a causa del disturbo ossessivo compulsivo.

Con tutto questo in corso, penseresti che Winkler ci darebbe un po’ di respiro con Reynolds e Duke in sala operatoria. Un incidente medico è destinato a succedere, è un dramma medico. Quel contrattempo che coinvolge uno dei detenuti che si travestono da infermiera per finire il suo obiettivo non è il tipo di momento spezzante per cui si potrebbe pensare di prepararsi, eppure è successo.

Impugnando un bisturi, Suzan ha pugnalato e pugnalato e pugnalato facendo del suo meglio per uccidere Fran sul tavolo operatorio. Nella sua ricerca, Suzan finisce anche per pugnalare Reynolds, il cui coraggioso e sciocco tentativo di continuare a operare lo avrebbe portato a collassare sul suo paziente se non fosse stato per il rapido pensiero di Duke che ha fatto pressione sulla ferita di Reynolds per aiutarlo a concentrarsi e e finire l’operazione

Nel seminterrato dell’ospedale, Max ed Helen stanno sperimentando un diverso tipo di pressione. Nel mezzo di evacuare i pazienti, si imbattono in una donna le cui suture sono state strappate. Helen è la prima a capire che questa donna è una delle detenute che cospirano per uccidere la paziente di Reynolds. Nonostante ciò, i due aiutano Dominique in cambio di informazioni su chi sia l’obiettivo in modo che possano informare la polizia.

Dominique fornisce le informazioni ma prima che Max possa dire a chiunque cosa stia accadendo viene trattenuto da Jackie, il detenuto che li aveva aiutati a Riker’s Island come copertura per il suo attacco pianificato all’ospedale. Conduce lui, Helen e Dominique a fare una passeggiata nel seminterrato per trovare una via d’uscita. Ma i suoi piani cambiano quando scopre che il suo obiettivo non è ancora morto. Minacciando Max ed Helen, Jackie chiede di essere portata alla sala operatoria 7.

Inizialmente, Max rifiuta, ma Helen interviene e promette che può condurre Jackie dove deve andare. Questo scenario è un altro esercizio di fiducia che Winkler mette in scena per i nostri personaggi preferiti. O Max si fida che Helen sappia cosa sta facendo o no. Facendo un passo indietro e fidandosi di Helen per la sua vita, come dice lui, Max apprende che il piano di Helen era di portare Jackie al centro di comando dove sapeva che la polizia sarebbe stata tutta lì mentre monitoravano gli eventi che si stavano svolgendo in ospedale.

“Code Silver” è una corsa adrenalinica non-stop, ma è anche alimentata dall’emozione. Mentre Bloom sta operando con l’assistenza di Zach, Reynolds è in azione mentre viene pugnalato e Max ed Helen stanno cercando di non essere sparati, Iggy e Martin vengono messi a dura prova con Tabitha.

Inizialmente, Iggy prova a deviare dicendo che Martin sta reagendo in modo esagerato sulla situazione dell’adozione. Dice che non aveva intenzione di adottare un bambino senza prima consultare suo marito. Quelle sono dichiarazioni audaci per un uomo che era sostanzialmente ad un passo dal concludere il processo di adozione quando suo marito non era nemmeno consapevole di aver parlato con un’agenzia di adozione in primo luogo. E quando Tabitha suggerisce che Martin non si sente come se fosse abbastanza per Iggy, dice che è lontana dalla verità. Non è così fino a quando Martin non concorda con la sua valutazione ed Iggy inizia ad ascoltare.

Martin si domanda se è in grado di rendere felice suo marito così com’è quando aiuta qualcuno. Alleva Barney la capra, un animale che hanno preso e curato fino a quando non è stato necessario portarlo via. Iggy sembra essere più felice quando aiuta le persone e aiuta costantemente gli altri. Notando che c’è un’enfasi sull’aiuto che Iggy fornisce fuori casa, Tabitha gli chiede come aiuta Martin.

Incapace di rispondere, Iggy risponde che ama Martin con tutto il suo cuore. Tabitha, riluttante a lasciarlo scivolare con una non risposta, spinge chiedendo se Iggy abbia aiutato Martin a dire ai propri figli che dovevano rinunciare a Barney. Iggy ammette di non averlo aiutato a dirglielo. Tabitha poi sottolinea che era stato Martin a dire all’agenzia di adozione che non potevano adottare il bambino che Iggy stava cercando di portare nella loro famiglia. Lei gli chiede: “Quanto spesso i tuoi sforzi per riparare i cuori finiscono con Martin che deve romperli”, che era la domanda più vera e né io né Iggy eravamo preparati per questa.

La seguente conversazione – in cui Tabitha afferma che forse non è che Iggy non cambierà il suo comportamento, ma che non può – scopre un profondo odio in Iggy che fino a quel momento non è stato visto. Ammette che sente il bisogno di aiutare le persone perché se non lo farà, lo rivelerà per quello che è veramente, un perdente indegno dell’amore di Martin. Dubito che qualcuno avesse i fazzoletti pronti per quel momento strappalacrime perché il trailer prometteva un episodio pieno di azione, non straziante. Ma suppongo che questo sia stato un promemoria per essere pronto, quindi devi prepararti a tutto quando si tratta di New Amsterdam .

Sempre il marito devoto e amorevole, Martin elenca tutto ciò che ama di Iggy e lo chiama l’amore della sua vita. Mentre i due non sono fuori dal momento oscuro considerando le implicazioni dell’ammissione di Iggy – e la diagnosi del Wtf che Tabitha dà a Iggy riguardo al suo potenziale disturbo narcisistico della personalità – sono in condizioni migliori, grazie al cielo.

Entro la fine dell’episodio tutti sono praticamente in condizioni migliori anche se quei termini arrivano con modalità di separazione come Bloom e Zach. Dopo aver visto Lauren eseguire un intervento chirurgico in immenso dolore e salvare la vita di qualcuno nonostante ciò, Zach ammette di aver preso la sua pillola. Bloom gli dà un bacio e afferma fermamente che non possono più essere nella vita l’una dell’altro.

Vijay chiede a Ella di trasferirsi da lui in modo che possa aiutarla a prendersi cura del nipote. E dopo essersi svegliati in un letto d’ospedale, Reynolds ed Evie discutono del potenziale di una relazione a distanza. Evie gli dice che non sta accettando il lavoro a San Francisco, ma Reynolds le dice che San Francisco gli suona davvero bene in questo momento. Non è chiaro per quanto tempo New Amsterdam farà appello a Reynolds, ma anche l’idea che lui se ne vada sicuramente cambierà le cose.

A proposito di partire, nella vera moda di New Amsterdam , abbiamo un altro momento Sharpwin prima della conclusione dell’episodio. La povera Luna deve testimoniare l’imbarazzante imbarazzo di suo padre attraverso un discorso necessario che fa a Helen in cui dice:

Era l’unica cosa da fare. È stato coraggioso. Altruista. Inteligente. Eri tu. E meriti di essere in un posto che ti vede, che ti apprezza. Al cento per cento. Se quel posto non è New Amsterdam, allora dovresti andare. Non importa quanto voglio che tu rimanga e io … non si tratta di ciò che voglio. E sì, sarà strano non vederti tutti i giorni. E mi mancherai, ma viviamo nella stessa città, giusto? Quindi possiamo sempre prendere un caffè. O mangiare qualcosa … cibo … insieme … o … um …

Alla fine, Helen mette Max fuori dalla sua sofferenza e gli dice che non andrà da nessuna parte. Le chiede se ha trovato un motivo per restare e annuisce. Ed è qui che tutti noi abbiamo pensato – inclusa me – e affermiamo che la ragione per cui Helen rimane è Max. Gli sguardi prolungati sono la prova, al momento non faremo nessuna supposizione.

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi