The Resident 4 x 12 “Hope in the Unseen” Recensione

The Resident 4 x 12 “Hope in the Unseen” Recensione
Reading Time: 4 minutes
RECENSIONE PUNTATA PRECEDENTE THE RESIDENT

Questo è il nostro punteggio 4

Commento personale alla puntata

L’episodio 12 della stagione 4 di The Resident ha toccato tutte le nostre corde del cuore! La rilassante giornata termale di Nic e Conrad è stata interrotta quando sono entrati in azione per salvare un ex paziente gravemente malato. 

the-resident-4-x-12-hope-in-the-unseen-recensione

Ma ecco cosa è successo nel 12° episodio di the resident

Pete si rifiutò di parlare con chiunque tranne Nic, e quando gli fecero visita, crollò proprio sopra di lei. Portato di corsa al Chastain dove lo hanno visitato e la stessa visita ha rivelato che stava sanguinando internamente, ma la causa non era chiara. Questo fino a quando Nic si rese conto che Pete aveva subito una massiccia una carenza di vitamine. 

È raro che una serie medica affronti l’importanza di una corretta alimentazione, ma è così importante sottolineare che mangiare frutta e verdura può avere un enorme impatto sulla tua salute!

Anche dopo un intero turno notturno e un inaspettato turno aggiuntivo, Conrad ha trovato il tempo per coccolare la moglie incinta. È ciò che lo rende il marito dei sogni in TV. Nic è una donna fortunata! 

La dottoressa Devi ha lottato con The Raptor, che è stato verbalmente violento con lei durante una procedura chirurgica. Non è la prima a sfogarsi nell’armadio delle scorte.

Tuttavia, il comportamento di AJ nei suoi confronti non andava bene anche se sta attraversando il suo inferno personale con la partenza di Mina e la diagnosi di cancro di sua madre.  Niente viene mai risolto con l’ostilità. 

Il Raptor continuava a paragonare Devi a Mina, il che è ingiusto principalmente perché, come disse in seguito Devi, Mina era sovrumana.  E Devi, come sappiamo, fa del suo meglio tra le sue stesse lotte. 

Sono contenta che Kit abbia preso l’iniziativa di prendere Devi e accoppiarla con Bell quando si è resa conto che le cose con il dottor Austin non stavano funzionando.  Quando si dice che non è come gli altri amministratori delegati, questo è ciò che intende. 

L’approccio del dottor Bell era molto più veloce con Devi; la incoraggiava, la istruiva durante la procedura e, cosa più importante, credeva in lei. Non tutte le procedure consentiranno quel tipo di presa per mano, ma man mano che Devi si avvicina, è molto più incoraggiante dell’ostilità che proveniva da AJ. 

Per fortuna, AJ ha rimediato ai suoi errori. Ha riconosciuto che il suo comportamento nei suoi confronti era ingiustificato e si è scusato. Le ha persino offerto di nuovo di essere la sua specializzanda se avesse voluto. Andando avanti, penso che questa sarà una grande partnership. 

Così come la partnership di Cain con Billie. Sebbene quasi tutti a Chastain abbiano rinunciato a Cain, lei continua a credere in lui ed è paziente con lui. La pazienza che lei gli offre è un grosso problema perché a Cain manca la pazienza per se stesso. È duro con se stesso e continua a rimproverarsi per non aver superato le aspettative che si è posto. Con l’incoraggiamento di Billie, è stato in grado di superare l’operazione con successo. 

E vedere la sua gentilezza nei suoi confronti lo ha ispirato a estendere la stessa cortesia a Rose.  La situazione di Rose mi ha spezzato il cuore. Non solo ha attraversato la sua giusta dose di difficoltà, ma nel momento in cui le è stata data una parvenza di speranza con la terapia genica, le cose sono peggiorate con l’insufficienza renale. 

L’idea di essere in dialisi per il resto della sua vita non era qualcosa per cui era preparata, specialmente dopo che le era stato detto che poteva avere una possibilità di normalità. Senza alcun supporto da parte dei propri cari nella sua vita, Rose si è semplicemente arresa. 

Quando Pravesh non è stato in grado di convincerla ad accettare la dialisi, si è rivolto a Cain. Cain è stato in grado di convincerla promettendole che se nessuno dei trattamenti avesse funzionato, non l’avrebbe lasciata soffrire. Rose ha semplicemente bisogno di qualcuno che le sia al suo fianco e si assicuri anche che la sua qualità di vita non diminuisca. Cain è la persona perfetta perché lui, tra tutte le persone, capisce cosa significa. È straziante, ma sto davvero facendo il tifo per la guarigione di Rose. 

the-resident-4-x-12-hope-in-the-unseen-recensione

Come ha detto Pravesh, è la persona più coraggiosa e forte che conosce! 

La salute di Rose potrebbe essere peggiorata, ma non è stato il risultato della terapia genica, che è stata una buona notizia per l’amico di Pravesh poiché il Chastain ha deciso di investire nella sua azienda come un angelo investitore. 

È un investimento rischioso poiché non ci sono prove che la terapia genica sia efficace, ma il Chastain ha bisogno di trovare una nuova fonte di reddito e non c’è niente di meglio di una partnership con qualcuno che è effettivamente determinato a migliorare il mondo! 

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page