fbpx
Crea sito

Lupin: Recensione Stagione 1, Parte 1

Reading Time: 2 minutes

Anche se con un leggero ritardo non ci siamo voluti far scappare uno dei titoli che più ha riscosso successo su Netflix quest’anno: Lupin. Di seguito vi riportiamo la trama generale della serie e il nostro commento personale sui primi cinque episodi!

Questo è il nostro punteggio: 5/5

Classificazione: 5 su 5.

Trama Generale No-Spoiler

La prima parte della prima stagione segue le vicende di un uomo chiamato Assan Diop la cui vita viene stravolta a seguito del suicidio del padre, accusato ingiustamente di aver rubato un oggetto di inestimabile valore ad una famiglia benestante. Col passare degli anni Assan vuole architettare la sua vendetta contro la potente famiglia, ispirandosi ai libri di Maurice Leblanc con protagonista Arsenio Lupin.

Commento Personale

Prima di iniziare questa nuova serie eravamo convinti che fosse un adattamento francese della Casa Di Carta: ci sbagliavamo di grosso. La storia che abbiamo visto in questi primi cinque episodi è una storia emozionante, profonda, drammatica ma a tratti anche comica, che unisce l’azione, l’astuzia, la furbizia e la genialità: tutto racchiuso in una sola persona, il protagonista, Assan.
In questi cinque episodi oltre ad assistere a un dramma familiare davvero struggente, assistiamo anche a tanta adrenalina, a un vero e proprio spettacolo di magia che scorre davanti ai nostri occhi. Perché Assan sì, è l’interprete moderno di Lupin, ma è anche un vero e proprio mago: ci sono state alcune scene davvero spettacolari che ci hanno sbalorditi, dei lampi di genio che mai ci saremmo aspettati di vedere. E anche se il tutto sembra così surreale, in realtà non lo è, perché ogni mossa di Assan è studiata a tavolino fin nei minimi dettagli, fin nei più piccoli intoppi, e proprio questa parvenza di perfezione ci fa sembrare di star guardando qualcosa di soprannaturale. Bene ragazzi, sono cinque episodi da neanche un’ora l’uno, questa serie è perfetta per poter riempire questa domenica pomeriggio: buona visione!

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page