Recensioni The Resident

The Resident 3 x 18 “So Long, Dawn Long” Recensione

Reading Time: 5 minutes

Questo è il nostro punteggio 4

⭐⭐⭐⭐

Commento personale alla puntata

Una puntata davvero molto ricca di suspense e gli ultimi minuti finali davvero al cardio palma. Questa volta The Resident ha centrato in pieno. Certo nel momento attuale in cui stiamo vivendo forse non è il massimo da guardare questo episodio e soprattutto i successivi episodi ma bisogna dire che forse qualcuno capirà l’importanza di stare isolati affinché tutto ciò passi.

Che episodio tempestivo.Con l’epidemia di coronavirus che sta prendendo piede per la nostra nazione, probabilmente hai sentito qualcuno dire, o ti sei detto, che sembra qualcosa uscito da un film o un programma televisivo. The Resident di questa settimana ha dimostrato questo punto. Prima dell’episodio, sullo schermo è apparso un annuncio che leggeva, in parte: “I supereroi di ogni genere esistevano allora e ora, e ogni relazione con gli eventi attuali è una coincidenza”. Il messaggio ha anche sottolineato che l’episodio è stato girato molto prima degli eventi di oggi. Tuttavia, c’è qualcosa di così poetico nella narrativa che incontra la realtà in questo modo. I programmi TV sono sempre stati noti per offrire immagini sulle nostre realtà, e questo non è diverso.

L’episodio si ricollega a Dawn, la paziente che era al centro del grande intervento di Cain. Mentre l’intervento chirurgico tecnicamente non è stato un successo in quanto la paziente non ha mai recuperato la sua qualità di vita o addirittura riacquistato conoscenza, sulla carta, se Cain l’avesse mantenuta in vita solo per un altro giorno, sarebbe considerata una vittoria importante e molta pubblicità per l’ospedale. È stato disgustoso vederlo minacciare gli infermieri e presentare il caso di Dawn in un modo che gli è stato di beneficio. Non fu mai onesto con la sua famiglia riguardo al suo tasso di sopravvivenza, la usò come caso di studio per rafforzare la sua credibilità e manipolò la sua famiglia quando Dawn non gli serviva più.

Cain non ha mai trattato gli esseri umani come esseri umani e raramente da’ la priorità alle cure del paziente se non gli avvantaggia, il che lo rende un terribile dottore indipendentemente dalle sue eccezionali capacità. Inoltre rende difficile sentirsi male per il risultato dopo la morte di Dawn. Cain pensò di aver segnato un’enorme vittoria dopo aver convinto la figlia maggiore di Dawn a staccare la spina, ma poco sapeva, Dawn non aveva la polmonite quando morì, aveva un superbug altamente contagioso. Se non contenuto, cosa che non vedevamo, un virus del genere poteva infettare chiunque venisse in contatto e mandare in fallimento l’ospedale. In altre parole, non sembra troppo un bel momento per Cain. Lui rispose immediatamente all’allarme e si rese conto che era troppo tardi perché le infermiere avevano già iniziato a pulire la stanza. Non sono sicura del perché non abbia cercato di impedire all’uomo di spostare il ventilatore in un’area con altre macchine, ma immagino che a questo punto Cain abbia appena rinunciato a tutto.

Chiunque sia entrato in contatto con Dawn è ora a rischio e questo include Cain, i suoi figli, le infermiere, Pravesh e Nic. Non sono esperta di supervirus, ma è probabile che una volta che sono stati infettati, chiunque sia entrato in contatto con loro sia stato esposto, il che significherebbe la maggior parte di Chastain. È una rappresentazione visiva del perché il nostro governo nel mondo reale ha lavorato instancabilmente per enfatizzare l’importanza del distanziamento sociale e dell’auto-quarantena. Cain pagherà il prezzo del suo comportamento avido e spericolato, e non vedo l’ora, vorrei solo che non venisse a scapito degli altri. Chi proverà a lanciare sotto l’autobus per salvarsi? E questa è la sua caduta dall’olimpo … finalmente?

Gran parte della puntata si è concentrata sulla figlia di Kit e su suo marito, a cui è stato diagnosticato un cancro. Kit è stata messa da parte per alcuni episodi, ed è un tale disservizio per il personaggio perché è così fantastica. Ha lavorato a fianco di Conrad per proteggere sua figlia, Molly, dalla verità perché aveva paura di come se la sarebbe cavata. Mentre le intenzioni di Kit erano nel posto giusto e lei voleva solo proteggere sua figlia, non era giusto. Sua figlia è una donna adulta e studia per diventare dottore – merita di essere informata sulla diagnosi di suo marito e dovrebbe essere autorizzata a gestirla in qualunque modo lei pensi sia più adeguato. Non le è stata nemmeno data la possibilità di dimostrare la sua forza fino a quando Conrad ha affrontato Kit e le ha fatto capire che le sue stesse paure stavano offuscando il suo giudizio e influenzando il modo in cui ha gestito la situazione. 

Una volta che Kit ha riconosciuto che il modo migliore per tutti di andare avanti era con onestà e sostegno, il suo rapporto con sua figlia si è davvero rafforzato. Sarà una lunga strada per Derek poiché la sua ripresa. È sopravvissuto al suo primo round di chemio grazie a Molly, Nic e Conrad, e sarà in salita da lì. Visto che Nic è stata coinvolta in questo caso e ha chiesto di fare l’infermiera della chemio, penso che il caso di Derek si estenderà probabilmente per alcuni episodi. E se Nic ha il supervirisu, c’è una possibilità che lo diffonda a Derek il cui sistema immunitario indebolito potrebbe non essere in grado di combatterlo. Fondamentalmente, Cain è il peggiore e questa è tutta colpa sua.

Il Dr. Bell ha dimostrato di poter fare tutto: può essere un chirurgo e può essere un medico televisivo, e può fare entrambe le cose bene. Sarà difficile destreggiarsi tra le due carriere, ma Bell ha trovato il modo di fonderle senza soluzione di continuità in modo che collaborino insieme. Ha bisogno di essere un medico praticante perché il suo show sia autentico e unico, inoltre ha bisogno di quella connessione con i pazienti per il materiale originale. Bell non voleva che venisse fuori come uno rimpiazzo o solo un pezzo di una macchina dato che è un vero dottore, quindi ha trovato un modo per renderlo molto chiaro al pubblico. È qui per insegnare la medicina in modo divertente e informativo – è come Ellen DeGeneres della medicina! Abbiamo bisogno di uno spettacolo reale Dr. Bell!

Ha anche trovato un modo per rendersi indispensabile mentre il suo programma televisivo porta molta pubblicità a Chastain. Sai che Logan Kim non rifiuterà mai nessuna pubblicità – guarda solo cosa è successo con Dawn. Il programma televisivo di Bell porta un nuovo livello al personaggio già complesso mentre continua a crescere, evolvere e stupire. Porterà una nuova atmosfera alla serie e non posso negare che “Ring The Bell” sia super accattivante! Bell potrebbe essere il chirurgo più affermato della squadra e ora raddoppia come una star della TV, ma è bello vedere che la sua squadra si sente abbastanza a suo agio da stuzzicarlo. C’è stato un tempo in cui quel tipo di comportamento non esisteva, ma amico, Bell è diventato davvero un uomo del popolo.

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! E sulla pagina ad essa dedicata THE RESIDENT ITALIA – ITALIAN FANPAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.