The Good Doctor 3 x 10 “Friends and Family” Recensione – FALL FINALE

Reading Time: 3 minutes

Commento personale alla puntata

Episodi come questo ci ricordano che Freddie Highmore è un grande attore. Questo è stato sicuramente un test per l’attore e lo passa a pieni voti. Una puntata davvero molto intensa e che forse aspettavamo da molto tempo. Adesso dobbiamo solo aspettare molto tempo per vedere cosa succederà quando tornerà da Carly perché il fatto che si sia fatto abbracciare da Lea e non da lei è molto interessante e bisogna capire come gli autori la gestiranno!! Sono anche felice che Claire abbia finalmente cercato aiuto e si faccia aiutare ne ha davvero bisogno!!

L’episodio è iniziato con Glassman che esorta Shaun a far visita al padre morente Ethan (Michael Trucco). Ha accettato di andare, ma voleva portare Glassman e Lea (che era impegnata con la sua vita ma voleva comunque sostenere il suo amico nonostante Glassman apparentemente non volesse che andasse con loro e non ne capisco il motivo visto poi come si è rivelata molto brava) . Nel frattempo, Browne (che sosteneva di aver finito con il suo comportamento spericolato passato) e Melendez si sono incontrati in palestra. Stavano guardando un giocatore della NFL di nome Art che si esercitava troppo, facendo troppe ripetizioni con troppo peso, fino a quando non lascia andare tutto e finisce con non sentire più nulla dal collo in giù.

Una volta che Shaun e gli altri sono arrivati nella sua vecchia casa d’infanzia, cambiò idea sul voler sentire e vedere suo padre. Mentre stavano aspettando in macchina, sua madre Marcie (Joanna Going) esce, il che lo ha solo innescato ulteriormente. Prima di andarsene, Shaun volle visitare la tomba di Steve. Questo è bastato per farlo tornare a casa. Shuan non era il tipo di figlio che suo padre immaginava di non poter affrontare in quel momento, ma ora sembra averlo superato. Indipendentemente da ciò, non era pronto a perdonare suo padre per il passato.

Glassman aveva un piano saggio su come affrontare la prossima mossa, tuttavia, Shaun ha scelto di divertirsi con Lea (correre nell’acqua fredda sebbene Shaun fosse scettico sui suoi benefici). Questo è stato molto importante per Glassman poiché la storia di Shaun con suo padre ha condiviso parallelismi con lui e sua figlia. Marcie interruppe la colazione dei tre amici per parlare con Shaun. Le sue scuse per Shaun sono ricche di emozioni, scusandosi con lui per essere stata giovane e stupida e non sapendo come prendersi cura di lui, sembrano funzionare mentre finalmente lasciava che sua madre lo abbracciasse (il che significava molto per lei) .

Shaun decide quindi di tornare da suo padre per scusarsi per non essere il figlio che voleva e per perdonarlo. Non voleva più punire suo padre. Le cose sono state emozionanti fino a quando non sono state calpestate da suo padre che si è rimangiato tutte le cose belle che ha detto  (forse a causa delle medicine che stava assumendo, ma forse sono state la causa della parte carina di lui?). È morto poco dopo. Shaun non era interessato a rimanere per il funerale. Voleva solo essere lasciato solo con i suoi pensieri.

Nel frattempo in ospedale il team di Art e il team medico erano in contrasto con il trattamento delle sue fratture spinali e chi avrebbe dovute curarle. Il seguente intervento chirurgico aveva certamente delle complicazioni. ma i medici lo hanno aiutato di nuovo a ritrovare la sua sensibilità alle gambe. Il football però a quanto pare non era sorprendentemente un’esigenza urgente di Art poiché non gli piaceva e stava solo giocando per sostenere la sua madre single e la sua famiglia (Browne cercò di convincerlo a dire la verità a sua madre per il quale c’erano parallelismi con il suo rapporto con sua madre) . Nel frattempo, Park era ancora preoccupato per i problemi di Browne, che erano ancora presenti, e pensava che avesse bisogno di parlare con qualcuno, cosa che alla fine dell’episodio vediamo che fa.

La fine dell’episodio ha visto le molte emozioni di Shaun manifestarsi tutte in una volta con Lea che va a confortarlo. Avrà anche l’autismo ma può ancora prova sentimenti ed emozioni come tutte le persone.

Voi cosa ne pensate?

Vi lascio il trailer del prossimo episodio ricordandovi che ci vediamo il 13 Gennaio, grazie per aver seguito con noi questa prima parte di stagione!!


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi