Queen Charlotte: A Bridgerton Story: tutto ciò che sappiamo finora

Reading Time: 5 minutes

Fonte: whats-on-netflix.com

Indice

Bridgerton sta ottenendo uno spin-off sotto forma di una serie Queen Charlotte che approfondirà il personaggio che abbiamo imparato a conoscere e ad amare nello show principale. Ecco un tuffo in tutto ciò che è attualmente noto sulla serie Queen Charlotte: A Bridgerton Story , che è in produzione da gennaio 2022 e uscirà su Netflix nel 2023. 

queen charlotte a bridgerton story first look

Il nuovo spin-off servirà come una serie limitata (il che significa che è progettata per durare una sola stagione) per la serie principale di Bridgerton , che è stata un grande successo per Netflix. A partire da settembre 2021, la serie continua a essere uno degli spettacoli Netflix Original più visti (tra le statistiche annunciate ). Lo spettacolo della nave madre per questo nuovo spin-off è stato rinnovato fino alla stagione 4 .

Come prequel, lo spettacolo riavvolgerà l’orologio e ci guiderà attraverso come la regina Charlotte è diventata il personaggio iconico nella serie della nave madre.

Oltre all’annuncio iniziale dello spin-off, Bela Bajaria di Netflix (responsabile della TV globale) ha dichiarato quanto segue sul nuovo spin-off:

“Molti spettatori non avevano mai conosciuto la storia della regina Charlotte prima che Bridgerton  la portasse al mondo, e sono entusiasta che questa nuova serie amplierà ulteriormente la sua storia e il mondo di  Bridgerton “,

Oltre alla sola Queen Charlotte , sono in fase di sviluppo anche altri progetti Bridgerton grazie a un accordo esteso con Netflix. Oltre alla serie principale e a questo nuovo spin-off, sono state anticipate esperienze di realtà virtuale, un videogioco e altri eventi di persona.

Ora scaviamo nei dettagli su cosa possiamo aspettarci e, forse ancora più importante, quando potremmo vedere Queen Charlotte: A Bridgerton Story pubblicato su Netflix.


Queen Charlotte: A Bridgerton Story è stata presentata all’evento TUDUM di Netflix

Abbiamo visto per la prima volta Queen Charlotte: A Bridgerton Story all’evento TUDUM di Netflix.

Il primo sguardo ha rivelato il modo esilarante in cui la regina Carlotta avrebbe incontrato il suo promesso sposo, re Giorgio.

Charlotte si mise fermamente un piede in bocca al loro primo incontro mentre veniva sorpresa mentre tentava di scappare dal terreno, senza rendersi conto che la persona che l’aveva catturata era, in effetti, il re e la sua promessa sposa.

queen charlotte a bridgerton story first look

Quando uscirà su Netflix?

A Tudum, Netflix ha annunciato solo una data di uscita generale per il 2023.

Ciò che c’è su Netflix può, tuttavia, confermare in esclusiva che Netflix sta attualmente fissando una data di uscita per il 4 maggio 2023 per Queen Charlotte: A Bridgerton Story , anche se non è ancora stata confermata.


Chi c’è dietro Queen Charlotte: A Bridgerton Story su Netflix?

Shonda Rhimes sarà la scrittrice principale dello show. Questa è la prima volta che Shonda è stata direttamente coinvolta nella sceneggiatura poiché è stata solo produttrice esecutiva della serie principale.

Betsy Beers e Tom Verica sono i produttori del nuovo spin-off. Hanno collaborato con Rhimes in diversi progetti in passato, tra cui Bridgerton e progetti non Netflix, tra cui Grey’s Anatomy e How To Get Away with Murder.

Cosa aspettarsi?

Ecco la logline per la nuova serie prequel:

“Una serie prequel limitata basata sulle origini di Queen Charlotte, che sarà incentrata sull’ascesa e sulla vita amorosa di una giovane Charlotte. Lo spinoff racconterà anche le storie della giovane Violet Bridgerton e di Lady Danbury”.

Il titolo provvisorio del prequel era in precedenza Queen Charlotte, tuttavia, da allora è stato rivelato che il titolo completo è Queen Charlotte: A Bridgerton Story . In futuro, potremmo vedere altri spin-off intitolati “A Bridgerton Story”.

Lyn Paolo servirà come costumista nello spin-off della serie limitata. Il suo lavoro ha vinto due Primetime Emmy in passato e il suo lavoro può essere visto in produzioni come Scandal , The West Wing , Little Fires Everywhere e, più recentemente, nella serie Netflix Inventing Anna (anch’essa prodotta da Shonda Rhimes).

La serie di libri Bridgerton è basata sulla storia reale, quindi possiamo prendere spunto da ciò che possiamo aspettarci. Come NuttyHistory ha compilato in modo eccellente nel loro video qui sotto, Queen Charlotte era un personaggio “che era più strano della finzione” nella vita reale.

In particolare, sono trattati nel video qui sotto:

  • Charlotte si sposò 6 ore dopo aver incontrato il re dopo aver vissuto in Germania come principessa.
  • Come Charlotte è stata una delle prime persone a riconoscere il talento del giovane Mozart – potremmo vedere questa scoperta nel prequel?
  • La sua storia ancestrale dato che è stato un argomento piuttosto controverso dall’uscita dello spettacolo. Puoi trovare numerose storie che pongono la domanda se la regina Charlotte sia stata la prima monarca di colore nel Regno Unito.

C’è anche questo eccellente rapporto di notizie del WCNC, che ha sede a Charlotte, nella Carolina del Nord (uno stato che prende il nome dal monarca) che si tuffa nella storia della figura storica.

Chi c’è nel cast?

Ecco chi reciterà in Queen Charlotte: A Bridgerton Story.

  • India Ria Amarteifio as Queen Charlotte
  • Golda Rosheuvel as Queen Charlotte
  • Adjoa Andoh as Lady Agatha Danbury
  • Katie Brayben as Vivian Ledger
  • Keir Charles as Lord Ledger
  • Sam Clemmett as Brimsley
  • Richard Cunningham as Lord Bute
  • Michelle Fairley as Princess Augusta
  • Ruth Gemmell as Lady Violet Bridgerton
  • Tunji Kasim as Adolphus
  • Rob Maloney as Royal Doctor
  • Corey Mylchreest as King George
  • Cyril Nri as Lord Danbury
  • Hugh Sachs as Brimsley
  • Arsema Thomas as Lady Danbury
  • Connie Jenkins-Greig as Young Violet Ledger

Golda Rosheuvel ha interpretato il ruolo della regina Charlotte nella serie principale e gli altri due personaggi confermati per il prequel sono stati interpretati nella serie della nave madre da Ruth Gemmell e Adjoa Andoh.


Dov’è in produzione?

Grazie a numerose fonti, la produzione della serie limitata doveva iniziare originariamente nel gennaio 2022. ProductionWeekly ha successivamente riferito che la produzione è iniziata il 6 febbraio e conferma che sarà conclusa entro maggio 2022.

Si svolgerà a Londra, con la produzione che prevede di trarre vantaggio dagli Shepperton Studios che hanno ampliato la sua relazione con Netflix lo scorso novembre. PW nota anche che le riprese si stanno svolgendo a Ditton Manor nel Royal Berkshire. Lo spettacolo ha un titolo provvisorio di Jewels .

Il 28 marzo, Tom Verica, il regista della serie, ha pubblicato su Instagram che le riprese erano iniziate dicendo:

“Nuovo capitolo. Le riprese del primo giorno. Non invecchia mai. #DirectorsPOV Aspetta di vedere cosa abbiamo in serbo!”

queen charlotte a bridgerton story first look

Il 30 agosto, le riprese della serie si sono concluse esattamente come originariamente programmate:

Non vedi l’ora che arrivi la nuova  serie prequel spin-off Queen Charlotte: A Bridgerton Story per Bridgerton ? Fatecelo sapere nei commenti in basso.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page