Manifest Recensioni

Manifest 1 x 16 “Estimated Time of Departure” Recensione – Season finale

Reading Time: 5 minutes

“Estimated Time of Departure” inizia con un flashback in Giamaica dove gli Stones si stanno godendo l’ultima volta la spiaggia. Al giorno d’oggi, guardano i notiziari su Griffin. Hanno paura di ciò che può accadere quando Griffin rivelerà al mondo delle chiamate. Diventano distratti quando Cal inizia a buttare all’aria la sua stanza e rivela che può solo dire a Zeke cosa sta succedendo. Nel frattempo, Zeke compra alcolici da un minimarket e Griffin viene rilasciato dalla prigione.

Jared porta il foglio con i precedenti di Zeke a Michaela ed è preoccupato che lei si stia avvicinando troppo a lui. Lei lo rassicura che può proteggersi e che non c’è niente tra loro. Jared si avvicina a un collega, Diaz, e gli chiede un favore. Michaela affronta Griffin mentre sta uscendo, ma crede di essere al di sopra della legge. Mentre sale su un taxi, Michaela, Ben, Zeke e Saanvi ricevono tutti lo stesso incarico: fermalo. Si trovano all’ospedale e discutono sulla chiamata credendo che Cal possa avere la risposta. Quando Michaela se ne va, Ben chiede a Saanvi se sta bene, ma lei lo scosta e continua con i suoi impegni.

Michaela torna a casa per trovare Zeke, che nasconde la sua bottiglietta d’alcol, dove discutono della chiamata e di sua madre. Dice che ha cercato di vederla, ma lei non lo ha lasciato entrare. Si sente come se stesse ottenendo ciò che merita e lei fa risalire il suo passato. Si scopre che ha picchiato un ragazzo per aver maltrattato la sua ragazza e non voleva che Michaela lo guardasse in modo diverso. Condividono un abbraccio lungo e abbracciante prima che Zeke riporti la chiamata. Zeke arriva a casa degli Stones per parlare con Cal. Costringe Zeke a promettergli che non lo dirà a nessun altro. Quando alla fine gli dice che non lo farà, Cal gli mostra il disegno. Sono tre lapidi di Cal, Michaela e Ben.

Dice a Ben che Cal non ha informazioni su Griffin, ma le cose non stanno funzionando per loro. Vedono che Griffin si prepara ad apparire sulla televisione nazionale per parlare delle chiamate. Zeke non è d’accordo e si dirige verso un vicolo in cui Diaz lo sorprende a comprare qualcosa di sospetto. Olive e Grace raccontano di sentirsi inutili in questo mistero, ma finché saranno una famiglia staranno bene. Griffin si prepara ad entrare nell’edificio quando Zeke estrae una pistola dal pacco che ha comprato. Si muove verso di lui, ma Michaela e Ben affrontano prima Griffin. Non sono in grado di convincerlo mentre si dirige verso la troupe.

All’improvviso si gira e inizia a sputare acqua da ogni orifizio. Il rapporto iniziale è la morte per affogamento, ma Michaela nota Zeke e lo insegue. Parlano e si assicura che stia bene, ma Jared nota la cosa e non è affatto contento. Al distretto, Jared affronta Michaela sul pacchetto di Zeke e la sua preoccupazione. Non ha rinunciato a loro, ma ha bisogno di essere lì per Zeke in questo momento. Michaela si dirige verso la casa della madre di Zeke e gli domanda perché l’abbia allontanato. Le disse la verità sulla caverna e le chiamate, ma lei credeva che fossero le droghe a parlare. Michaela si apre sulla sua esperienza simile e la convince che Zeke sta attraversando la stessa situazione.

All’ospedale, Saanvi si trova di fronte a Troy Davis, un collega, che fa comparire gli analoghi marcatori di sangue in Griffin e Cal. Si rende conto che le cose stanno diventando troppo serie e scappa subito con un attacco di panico. Un altro collega le si avvicina e l’aiuta a calmarla. Suggerisce un terapeuta che ha visto e dà a Saanvi il suo biglietto da visita. Si dirige all’obitorio per richiedere l’autopsia di Griffin per capire cosa gli è successo. Il maggiore viene informato della morte di Griffin e chiede se le piacerebbe avvicinarsi ora a Cal. Crede di aver bisogno di un po’ più di informazioni e consiglia al suo team di stare fermo per ora.

Apprendono che Griffin è morto per annegamento secondario ed è inspiegabile. Tuttavia, ci sono maggiori preoccupazioni con il fatto che il sangue di Cal ora che è uscito fuori potrebbe essere portato sotto i riflettori. Ben e Michaela sono ovviamente preoccupati, ma Saanvi deve correre per raggiungere il suo primo appuntamento con la terapista. Mentre Ben controlla i file, Michaela riceve di nuovo la chiamata e crede che abbia a che fare con Zeke. Ben nota che il momento della morte era 10:49 e che potrebbe avere un significato.

A casa, Grace sta vomitando quando Ben torna a casa. Sta esaminando il file e fa una scoperta scioccante. La quantità di tempo in cui Griffin è stato immerso sott’acqua è la stessa quantità di tempo in cui è tornato. Ritiene che non si tratti di una coincidenza e che i passeggeri possano avere anche una data di scadenza e che quindi i passeggeri del volo potrebbero morire tutti il 2 giugno 2024. Basta per cinque stagioni . Non vogliono dirlo a Cal, ma rivela che lo sapeva e non sapeva come dirglielo.

Saanvi arriva al suo appuntamento terapeutico dove viene rivelato che il medico è un alias per il maggiore. Ben suggerisce di tornare sulla spiaggia e di stare insieme, tutti e quattro. Tuttavia, Grace rivela la notizia che è incinta e che la linea del tempo di quanto è incinta potrebbe essere il figlio o di Ben o Dennis. Jared segue a casa Zeke e carica la sua arma, pronto per qualsiasi cosa possa accadere.

Michaela prova a chiamare Zeke, ma viene interrotto quando Jared irrompe nell’appartamento. Lo interroga e trova la bottiglia di Zeke. Ammette di non aver mai bevuto un drink. Jared crede che abbia comprato droghe e voglia proteggere Michaela. Iniziano così a litigare che si trasforma in una scazzottata. Quando Zeke si rimette in piedi, tira fuori la pistola. Rivela che ha comprato la pistola per proteggere Michaela. Jared decide di saltare sopra Zeke e provare a prendere la pistola da lui. Mentre Michaela entra nell’appartamento, vede i due uomini combattere fuori dallo schermo quando scoppia un colpo di pistola.

Un po’ di domande lasciate in sospeso da questo season finale

  • Fiona e il capitano Daly sono davvero morti?
  • I passeggeri moriranno tutti?
  • Zeke muore per primo?
  • Che cosa intende fare il maggiore con Saanvi e Cal?
  • Quando tornerà Danny?
  • Chi è il papà del bambino di Grace?

Commento personale alla puntata

Nel complesso, Estimated Time of Departure è stato un finale decente per questo nuovo dramma. La storia è riuscita a rivelare più informazioni della maggior parte della seconda metà di questa stagione. Sfortunatamente, alcuni di questi erano a costo di colpi di scena inventati che si sentivano un po’ convenienti per precipitare in un cliffhanger nel finale. I personaggi hanno vacillato con la discarica di informazioni che hanno ricevuto questa settimana con alcuni che hanno a che fare meglio di altri. Con così tante domande poste, sarebbe un peccato non scoprire di più su questi personaggi e sulla misteriosa situazione che circonda il Volo 828. Voi cosa ne pensate?

Grazie per aver seguito con noi questa prima stagione!!

COME SEMPRE PASSATE A LASCIARE UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED
E SULLA PAGINA DEDICATA AD ESSA MANIFEST ITALIA