Emily VanCamp spiega le ragioni della sua uscita da The Resident

Emily VanCamp spiega le ragioni della sua uscita da The Resident
Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da tvline.com

Emily VanCamp  ha ufficialmente lasciato  The Resident e ora sta spiegando perché.

emily vancamp parla della sua uscita the resident

Ecco cosa dice a proposito della sua uscita Emily VanCamp

Il periodo di quattro anni del veterano televisivo nel medical drama della Fox si è concluso nell’episodio di martedì quando Nic ha ceduto alle ferite riportate in un incidente d’auto, lasciando Conrad (Matt Czuchry) sia vedovo che padre single.

TVLine ha dato la notizia della partenza di VanCamp ad agosto . In un’intervista con Deadline pubblicata subito dopo l’episodio di martedì, VanCamp ha confermato che la recente nascita del suo primo figlio, la figlia Iris, con il coniuge nella vita reale Josh Bowman è stato un fattore importante nella sua decisione di lasciare la serie.

“Ho trascorso così tanti anni in televisione, ma poi improvvisamente le priorità sono cambiate”, ha detto al sito. “Penso che arrivi un momento nella vita di ogni donna – nella vita di ogni persona – in cui diventa meno il lavoro e più la famiglia, ed è quello che è successo mentre stavo realizzando lo spettacolo. Facendo così tanti episodi in una città diversa e poi ci aggiungi il COVID, la maggior parte di noi non ha potuto vedere le nostre famiglie per quasi un anno. Ha davvero consolidato per me che la famiglia è dove si trova il mio cuore in questo momento”.

VanCamp ha continuato riconoscendo: “È un momento così agrodolce per me. Mi è piaciuto tantissimo fare The Resident per i quattro anni in cui ci sono stato. Spesso si sente parlare di qualcuno che è uscito da uno spettacolo perché era successo qualcosa di brutto o c’era del sangue amaro. Ma in questo caso è l’esatto contrario. Non c’è altro che amore e rispetto tra tutti noi e questa decisione non è stata facile per nessuno. Ma era quello giusto per me, personalmente. Sono grato di essere stato accolto con comprensione e compassione”.

Ma non è finita qui la faccenda di Emily VanCamp

Emily VanCamp non era tra i fan di The Resident che guardavano l’emozionante episodio di martedì, che è servito come saluto ufficiale di VanCamp dal dramma medico della Fox dopo quattro stagioni.

“Non l’ho ancora visto, ad essere del tutto onesto”, ha detto VanCamp ai giornalisti durante una teleconferenza mercoledì. “In termini di contenuto, non sono sicura di essere completamente pronta a vederlo. So cosa succede, ovviamente. Abbiamo avuto molte conversazioni sulla storia. Penso che sia per me che per mio marito Josh [Bowman], potremmo aspettare ancora un po’”.

Durante l’ora straziante, Nic Nevin di VanCamp ha ceduto al trauma cranico che aveva subito durante un incidente d’auto mentre tornava a casa da un ritiro termale. Dopo la sua morte, molti degli organi di Nic sono stati donati e ha reso possibile un trapianto di trachea per un paziente alle prese con gli effetti COVID a lungo termine.

“Tutti hanno fatto un lavoro così straordinario. È piuttosto emozionante e pesante”, ha continuato VanCamp. “Quando avrò un momento di tranquillità, ci sediamo e lo guarderemo e ci prenderemo un momento per addolorarci, di sicuro.”

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page