fbpx
Crea sito

Carnival Row 1 x 07 “The World to Come” Recensione

Reading Time: 3 minutes

Catturato e gettato nelle celle oscure della stazione di polizia, l’episodio 7 di Carnival Row vede Rycroft imprigionato con uomini intenzionati a fargli del male. Tuttavia, riesce a combatterli, abbastanza per far tornare la polizia e dirgli di lasciare la cella e passare a quello che ospita quelli della sua specie. È qui che incontra Vignette che gli chiede cosa sta facendo all’interno della cella.

Nel frattempo, i sussurri crescono in un’alleanza mentre Jonas e Sophie iniziano ad andare a letto insieme. Gli chiede di riflettere sulla sua proposta mentre Ezra si trova faccia a faccia con Agreus, chiedendogli di rinunciare a trascorrere del tempo con Imogen. Si rifiuta ovviamente, fino a quando non è socialmente accettato dalla comunità. Tuttavia, i vicini lo hanno invitato a prendere il tè per discutere del dipinto per il quale ha superato la loro offerta. Prima che possa andare comunque, arriva Imogen e discutono del dipinto e della sua lampada elettrica, prima che entrambi si bacino e facciano l’amore insieme.

Torniamo alla stazione, dove l’arrivo di Portia e una sua nuova confessione spinge la polizia a riconsiderare la propria fretta nell’arrestare Rycroft, mentre lei dice loro che ha inventato tutto sul fatto che lui sia un mezzosangue. La polizia gli chiede personalmente la verità e rivela il suo vero lignaggio, non più in grado di ingoiare il suo orgoglio e la sua menzogna. Questo spinge gli ispettori a lasciarlo marcire nella cella, disgustati. Mentre Dombey cospira per ritenere che non abbia un processo, Rycroft viene avvisato da uno degli ufficiali, mentre si prepara al peggio.

Nelle profondità dell’ombra, la setta dei centauri brama il sangue, uccidendo l’uomo che ha fatto loro torto nell’ultimo episodio e fracassandogli un blocco gigante sopra la testa. Questa sottotrama di questo gruppo di cultisti è stata ribollente negli ultimi episodi e qui vediamo che iniziano a crescere in vigore. Potrebbe essere questo il catalizzatore per un finale aperto che ci sta aspettando in bella vista?

Mentre l’episodio si chiude, Rycroft viene trasportato nel mezzo della notte dalla polizia, in un luogo sconosciuto fino a che non sorge l’alba. Con un sacco nero sopra la testa, lo conducono in una casa abbandonata e lo fanno sedere su una sedia solitaria, con le mani legate dietro la schiena. È qui che Absalom appare dall’ombra, con uno sguardo severo sul viso mentre strappa il sacco nero dalla testa di Rycroft e lo fissa minacciosamente.

Commento personale alla puntata

Per la maggior parte, il penultimo episodio di Carnival Row sembra molto simile a quello di transizione, con 45 minuti usati per arrivare al finale di questa prima stagione. Naturalmente non c’è nulla di sbagliato in questo, e la relazione di Imogen con Agreus è qualcosa che è stato nella trama per un po’ ed è progredito abbastanza bene negli episodi. Tra tutti i personaggi della serie, è probabilmente lei che ha l’arco migliore qui, riuscendo a arrotondare le cose bene mentre lascia andare i pensieri arcaici del passato e abbraccia i suoi veri sentimenti. Rycroft è un altro che abbraccia i suoi veri sentimenti e vederlo finalmente all’altezza del suo passato di mezzosangue, e il modo non così sottile che si svolge attraverso le due celle, è un bel promemoria che questo mondo è costruito sul razzismo e sulla xenofobia . Tuttavia, ci sono molte domande senza risposta qui e, si spera, che il finale posso andare in qualche modo per rispondere ad alcune di esse. Per ora, però, Carnival Row offre un episodio abbastanza buono, che pone semplicemente le basi per il finale di 65 minuti che ci attende. Voi cosa ne pensate?


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: