The Good Fight – iniziano le riprese della quarta stagione. Cosa sappiamo finora?

ARTICOLO ORIGINALE : CLICCA QUI
TRADUZIONE A CURA DI Showteller & DramaAddicted 2.0

The Good Wife spin-off The Good Fight tornerà per una quarta stagione, e ci sono cambiamenti in corso.
La serie è iniziata un anno dopo il finale di The Good Wife, e lo spin-off segue Diane Lockhart di Christine Baranski dopo un’enorme truffa finanziaria che la spinge fuori da Lockhart, Deckler, Gussman, Lee, Lyman, Gilbert-Lurie, Kagan, Tannebaum & Associates.
La serie “continua ad essere un fiore all’occhiello della serie originale per il servizio”, ha detto Julie McNamara, vicepresidente esecutivo dei contenuti originali di CBS All Access.
“I suoi creatori visionari Robert e Michelle King e lo straordinario cast continuano ad esplorare il clima culturale con intuizione, umorismo e coraggio, e non vediamo l’ora di vedere dove questi personaggi indelebili andranno dopo”.
La terza stagione è stata confermata prima della fine della seconda stagione, e lo stesso è accaduto di nuovo con la quarta, con la CBS che ha annunciato la notizia nell’aprile 2019.
Sia il tono dello show, sia il cast, si è evoluto in quel periodo, passando da un thriller legale a una satira politica di sinistra. Come evolverà ulteriormente lo spettacolo?
Abbiamo portato il caso alla corte di Digital Spy per esaminare i fatti.
L’accusa chiama il suo primo testimone…..

“The Good Fight” stagione 4 : quando arriverà?

The Good Fight è abbastanza coerente in termini di quando cade. La prima stagione è andata in onda in chiaro nel febbraio 2017. La seconda stagione era nel marzo 2018 e la stagione tre nel marzo 2019. Seguendo questo modello, stiamo andando a ottenere la stagione quattro nel marzo 2020. Se non succedono problemi di qualunque genere che possono ritardare l’uscita.
Quello che sicurametne sappiamo è che le RIPRESE DELLA QUARTA STAGIONE SONO UFFICIALMENTE INIZIATE.

Il cast della quarta stagione di “The Good Fight”: Chi ci sarà?

Una cosa è certa, Rose Leslie non sarà nella quarta stagione – il finale della terza stagione è stato confermato come suo finale, con l’episodio descritto come il suo ‘sendoff’, Maia Rindell è fuori a Washington DC per sempre. Roland Blum di Michael Sheen è andato con lei, ma non è chiaro se la sua mossa sarà permanente.
Vedremo il protagonista dello show, Christine Baranski, tuttavia – interprete di Diane Lockhart per un decennio, se si combinano i sette anni di The Good Wife con i tre di The Good Fight.
“Come scritto, Diane era [sempre] l’adulta nella stanza – centro morale feroce, femminista liberale,” ha detto Christine Baranski. “Hai sempre avuto la sensazione che lei fosse quella sana di mente, che importava molto che sarebbe stata lei l’autorità morale. Penso che sia meraviglioso che questo personaggio sia rimasto in vita così a lungo come lei. C’era un livello di comfort nel fatto che Diane fosse Diane”.
Quindi, sì, sì, non aspettatevi che l’annuncio dell’invio di Baranski arrivi presto, non importa quanto cambia il cast di The Good Fight (e cambia). Speriamo di vedere tornare anche Cush Jumbo (Lucca Quinn), Delroy Lindo (Adrian Boseman) e Sarah Steele (Marissa Gold).

“The Good Fight” stagione 4 trama: Di cosa si tratterà?

The Good Fight si è evoluto da un thriller legale in una satira politica, con il finale della terza stagione con alcune critiche piuttosto dirette al presidente Trump.
Ci aspetteremmo che continui, specialmente durante un anno elettorale. Anche se non ci aspettiamo che vada in pieno West Wing, ci aspettiamo che ci sia qualche discussione sul sistema elettorale, con interferenze elettorali considerate la minaccia numero uno per la sicurezza degli Stati Uniti al momento di scrivere, rendendolo un argomento abbastanza affascinante per un dramma legale. C’era un vero senso di incertezza sul futuro nella terza finale di stagione, prevediamo che la sensazione continuerà nella quarta stagione.

VI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI TVLINE?
VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE SERIE TV #DRAMA?
ISCRIVETEVI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK 😀 vi aspettiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.