Crea sito

Serie Tv Battle: Revenge vs. Gossip Girl

Reading Time: 4 minutes

SPOILER

Nella battle sono presenti degli spoiler per cui se hai visto già le serie continua a leggere mentre se ancora non le hai viste, continua ma sappi che potresti spoilerarti qualcosa.

E dopo aver ricevuto la conferma dei sequel di entrambe queste fantastiche serie tv (link in fondo all’articolo per saperne di più) è giusto rinfrescarci la memoria con questa Serie Tv Battle: Revenge vs. Gossip Girl! Chi vincerà fra le due? La vendicatrice astuta o il leone da tastiera numero uno al mondo? State a vedere.

Motivi per cui Gossip Girl è migliore di Revenge

1) I personaggi sono meglio sviluppati

Ebbene si, nonostante questa serie ruoti attorno a un gruppo di ragazzi ricchi e popolari, a differenza di Revenge, l’Élite di Mahnattan vanta di personaggi degni di nota. Penso che in Revenge solo alcuni personaggi, i più importanti per farla breve, siano più particolari e originali, mentre in Gossip Girl, tutti i personaggi, dai principali fino alle semplici comparse, sono significativi, interessanti e difficili da dimenticare

2) New York, New York!

Senza nulla togliere alle paradisiache spiagge degli Hamptons (luogo, tra l’altro, dove è stato girato anche Gossip Girl), il mozzafiato skyline della Grande Mela non può essere di per certo messo a paragone. Chi non ha almeno una volta immaginato di percorrere quelle strade trafficate, fra i grattacieli imponenti e venire a conoscenza di un nuovo gossip sconvolgente proprio da Gossip Girl? Beh, sognare è bello…

3) L’amour toujours

Purtroppo per Revenge, dove le storie d’amore sono scarse e insignificanti, Gossip Girl ci ha offerto una marea di storie d’amore che ci hanno fatto sognare e sperare, talvolta anche soffrire. Chuck e Blair vi dicono qualcosa? E Serena e Dan? Meglio non continuare di questo passo, troppi bei ricordi, troppo sclero.

Motivi per cui Revenge è migliore di Gossip Girl

1) Diamo spazio ai grandi

In Revenge non c’è (quasi) posto per i ragazzini. La posta in gioco è alta, il gioco sporco pure. Per quanto possano essere cospiratori e vendicatori gli adolescenti di New York, non possono di certo confrontarsi con la spietata Amanda Clarke, che non ha niente a che spartire con nessuno. E’ intelligente e astuta, ha sempre tutto sotto controllo e nonostante possa sembrare un’innocente ricca ragazza, a nessuno converrebbe mettersi contro di lei.

2) Trama mai banale

Anche se in alcuni momenti Revenge potrebbe sembrare assurdo, non cade mai nel ridicolo. Anzi, la trama è ben sviluppata e soprattutto ben intrecciata, i flashback sono essenziali e ogni episodio tiene sempre col fiato sospeso. E’ inevitabile chiedersi ogni volta come agirà Amanda, e chi sarà la sua vittima.

3) Outfit da lusso!

In realtà questo punto va a favore di entrambe le serie, dato che sia i personaggi di Gossip Girl che quelli di Revenge sono di bella presenza e soprattutto sempre ben vestiti. Cosa accadrebbe secondo voi se Serena Van der Woodsen sfilasse al braccio di Victoria Grayson? Farebbero scintille sicuramente

Ultime Considerazioni:

Entrambe le serie hanno un cuore forte e valgono davvero molto. Sono il tipo di serie che almeno una volta nella vita vanno assolutamente viste, e per questo ve le consiglio entrambe. Quindi, a vincere la Battle è…

Gossip Girl!

Gossip Girl ha segnato una generazioni di series addicted e ci ha conquistato con la sua originalità, eleganza e raffinatezza. Nel suo insieme è una delle migliori serie del nuovo millennio, mai scontata e sempre innovativa! Se vuoi saperne di più riguardo il sequel, potrebbe interessarti questo articolo.

Se anche Revenge fa parte delle tue serie tv, in questo articolo troverai tutto ciò che c’è da sapere sul suo rinnovo!


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Vespertine

Salve! Parla Vespertine. Si, Vespertine, proprio come l'album di Björk, il mio preferito. Quest'album è astrattezza e concretezza, il tutto e il niente, il massimo e il minimo. Insomma, Vespertine sono io.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: