Hai riconosciuto una protagonista di Game of Thrones nella nuova stagione di The Crown?

Reading Time: 3 minutes

In Game of Thrones, il suo personaggio è uno dei membri principali del dream team femminista che ha cercato di abbattere Cersei e che ha miseramente fallito. È spiritosa, brusca e apprezza un buon bordello. Soprattutto, ha i guerrieri più spietati di tutto il Westeros che si inchinano ai suoi piedi.

Sì, stiamo parlando di Yara Greyjoy (Gemma Whelan) , la governatrice delle Isole di Ferro – cioè, fino a quando suo zio, Euron (Pilou Asbæk) , è tornato e ha minacciato il suo posto sul trono. Tutto sommato, il personaggio di Gemma Whelan su Game of Thrones è una tipa tosta.

Considerando il tipico guardaroba di Yara di lastre di ottone e mantelli neri, non ti biasimo per non aver riconosciuto Gemma Whelan durante la sua breve apparizione in The Crown. Nel quinto episodio della stagione 2, “Marionettes”, Whelan interpreta Patricia Campbell, l’assistente del giornalista che ha criticato il discorso della Regina. Lei indossa fronzoli rosa e sciarpe floreali, non armature, sembra quasi una Umbridge di noialtri.

In una stagione piena di mariti femminilisti e zii nazisti, la trama dolce e accattivante del personaggio di Whelan è piuttosto rinfrescante. Il suo capo, Lord Altrincham (John Heffernan), è inorridito da uno dei discorsi della Regina, che considera rigido, umiliante e fuori dal tempo. A suo parere, il palazzo non è riuscito a evolversi insieme al resto del paese nell’era post-seconda guerra mondiale.

Quindi, decide di scrivere una risposta critica. Anche se è tardi la sera, Patricia rimane felicemente in uficio per trascrivere, e ne deriva un montaggio di musica jazz e macchine da scrivere. Ridono della scoperta di Alrtrincham che “la prima regola della regalità è quella di ispirare”, e si aggirano l’un l’altro come se fossero timidi ed eccitati.
L’editoriale di Altrincham suscita un’immediata polemica. All’inizio, l’85% del paese non è d’accordo con lui. Dopo aver spiegato il suo ragionamento su un programma ampiamente diffuso chiamato Impact , metà del paese è d’accordo con i suoi sentimenti.

Non sorprende che il palazzo sia preoccupato per l’improvviso cambiamento di opinione del pubblico. Altrincham viene convocato nel palazzo per parlare con Martin Charteris, l’assistente segretario privato della regina. All’inizio, Altrincham è riluttante a seguire l’invito, poiché crede che Charteris non sia altro che una pedina per il palazzo. Patricia lo incoraggia ad andare “nello spirito di apertura e di voler lavorare insieme”. Ha anche insistito perché portasse con sé una serie di proposte concrete.

Altrincham è stato saggio nell’ascoltare Patricia e scrive i suoi pensieri su come preservare la monarchia nell’età moderna, che alla fine si incontra con la Regina stessa. Vediamo un Altrincham tremante e intimidito tira fuori il suo pezzo di carta pre-scritto e legge i suggerimenti principali, dall’eliminare l’elitista ballo delle debuttanti, permettere alle persone divorziate di muoversi liberamente nei circoli reali. Sebbene l’incontro sia teso, la Regina riconosce la validità delle preoccupazioni di Altrincham. Il palazzo mette in scena molti dei suoi suggerimenti.

Alla fine dell’episodio, appare la seguente affermazione: “Il palazzo in seguito ammise che Lord Altrincham fece quanto chiunque nel 20 ° secolo per aiutare la monarchia”. Altrincham riuscì solo a comunicare i suoi pensieri alla regina con grazia e compostezza grazie al saggio consiglio di Patricia di venire alla riunione preparata. Cinquanta punti per House Greyjoy!

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulla pagina di The Crown Italia. E sulle altre nostre pagine affiliate Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv News

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page