Recensione – “Gli Stagisti”, film del 2013 diretto da Shawn Levy

Reading Time: 3 minutes

Avete voglia di una bella, divertente e originale commedia americana? Gli Stagisti è il film che fa per voi! Diretto da Shawn Levy nel 2013, questo film ci apre le porte del fantastico e mai esplorato mondo di Google, vediamo insieme cosa accade nel film!

Due disoccupati riescono a diventare stagisti della famosa azienda Google, dove saranno gli unici due più anziani rispetto agli altri stagisti. I loro supervisori divideranno i nuovi arrivati in due squadre, e dovranno entrambe lottare per poter diventare dei veri e propri Googler.

Protagonisti di questa comedy sono Owen Wilson e Vince Vaughn, ma hanno partecipato al film attori conosciuti grazie alle Serie Tv come ad esempio Jessica Szohr(Vanessa di Gossip Girl), Dylan O’Brien(Stiles di Teen Wolf) Tyia Sircar(La vera Eleanor Shellstrop in The Good Place). 

Il film coinvolge lo spettatore nella sua atmosfera humor già dai primi istanti. Nonostante possa essere molto ironico, riesce comunque a ritrarre alcune spiacevoli realtà, come la disoccupazione e la gerarchia nei luoghi di lavoro. Fino ad ora sono numerosi i film che trattano delle grandi aziende come Apple Microsoft, ma Shawn Levy è stato davvero originale a introdurci nel mondo del motore di ricerca più famoso al mondo! Ogni dettaglio è perfetto: nella maggior parte del film i colori più frequenti che sono stati utilizzati sono proprio quelli delle lettere di Google.

Le battute incollano letteralmente lo spettatore allo schermo, e molte di queste fanno riferimento a show o ad opere conosciute in tutto il mondo, come ad esempio X-MenHarry PotterCime Tempestose Gossip Girl, tutto trattato in maniera goliardica e divertente. L’unione, il senso di squadra e la coalizione sono gli elementi fondamentali in questo film: inizialmente nel gruppo cui fanno parte i protagonisti sembra che ci siano alcune divergenze per quanto riguarda l’incompetenza e l’età degli stagisti più grandi, ma tali divergenze verranno poi risolte facendo spazio all’amicizia e al lavoro di squadra.

Commedie così sono rare, e non posso fare altro che consigliarvi infinite volte questo film dall’alto contenuto di trash e di humor. Non smetterete più di ridere!

 

 

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv News

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Faty Quarantino

since 1998.... sono appassionata di libri, film, ma soprattutto serie tv. di cui amo parlare .. è inutile specificare che posso guardarne a centinaia.

You cannot copy content of this page