I migliori nuovi programmi TV dell’inverno 2018

Reading Time: 6 minutes

Vi abbiamo detto e già anticipato più volte sia tramite articoli e post in pagina che questo non sarà un inverno gelido per quanto riguarda le serie TV in arrivo. Adesso ve lo vogliamo presentare tutte in uno stesso articolo in modo da stuzzicarvi ancora di più!!

Siete pronti a scegliere che cosa iniziare a guardare o non sceglierete affatto e le guarderete tutte???

1. The Alienist lunedì, 22 gennaio

Di che cosa si tratta? In questo adattamento del romanzo del bestseller, Daniel Brühl ( Rush ) è Laszlo Kreizler, uno psicologo criminale (alias “alienista”) che arruola un illustratore (Luke Evans) e un segretario della NYPD (Dakota Fanning) per indagare sul omicidio di prostitute a New York nel 1896 circa.
PERCHÉ CI PIACE: con il raddoppio di Budapest per la vecchia New York, The Alienist è immerso in un’atmosfera sgangherata che, insieme agli strumenti rudimentali del periodo, crea una tensione cigolante. Anche se la serie è a volte un po ‘ troppo innamorata del suo prestigio, il macabro mistero ti attira.
Guarda il trailer!!

2. Altered Carbon (Netflix) Premiere venerdì 2 febbraio (tutti i 10 episodi)

Di che cosa si tratta? Takeshi Kovacs (interpretato da Joel Kinnaman di The Killing ) combatte contro un movimento che permetterà alla coscienza umana di essere trasferita da un corpo all’altro – creando in effetti l’immortalità. Quando viene rianimato secoli dopo, scopre che questo tipo di longevità è ormai lo standard. Oh, e deve anche risolvere un omicidio.
PERCHÉ CI PIACE: Kinnaman interpreta un ottimo mix di torturato / sarcastico. Renée Elise Goldsberry ( One Life to Live ) è interpretata perfettamente nel ruolo di Takeshi, a volte amore / ribellione leader / tuttofare, ciarlatano Quellcrist Falconer. E con gli effetti speciali e le sequenze di lotta sdolcinate e splendidamente renderizzate, il dramma di fantascienza sembra davvero dannatamente figo.
Guarda il trailer!!

3. AP Bio (NBC) Anticipazioni Giovedì 1 febbraio, quindi si stabilirà nella sua fascia temporale a partire dal 1 marzo 

Di che cosa si tratta? Glenn Howerton ( It’s Always Sunny ) interpreta uno studioso di filosofia pluripremiato che perde il lavoro dei suoi sogni e, a malincuore, ottiene un lavoro per insegnare biologia delle scuole superiori. Patton Oswalt, re del Queens , interpreta il preside della scuola, che tenta ripetutamente (e fallisce) di tenere sotto controllo il suo nuovo assegno.
PERCHÉ CI PIACE: si è abilmente abilitato per un lungo periodo essendo più di un semplice Bad Teacher capovolto di genere . Il Jack di Howerton non è interessato a mentire al suo capo sulla rinuncia al curriculum e chiarisce ai suoi studenti che questa non sarà una di quelle situazioni in cui gli insegnano come diventare una persona migliore.

4. The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story (FX)  mercoledì, 17 gennaio 

Di che cosa si tratta? La seconda puntata della serie di antologica FX di Ryan Murphy – che ha affrontato per l’ultima volta l’infame processo di OJ Simpson – si concentra sull’omicidio del 1997 dell’icona della moda Gianni Versace, sugli eventi che portarono alla sua prematura scomparsa e sull’effetto della sua perdita avuto sulla sua famiglia, il suo impero e il mondo.
PERCHÉ CI PIACE: fedele al tema, questo spettacolo è decadente quanto la televisione. Girato (per così dire) nell’attuale residenza di Versace a Miami Beach, questo sontuoso dramma gocciola di autenticità, sostenuto dalle performance powerhouse degli attori vincitori di Oscar e Emmy, così come da una star-making – per non dire appena vestita – da Glee è Darren Criss, che si immedesima misteriosamente nel ruolo del killer occhialuto di Versace.
Guarda il trailer!!

5. Black Lightning (The CW) martedì, 16 gennaio

Di che cosa si tratta? Cress Williams ( Hart of Dixie ) è Jefferson Pierce, un preside del liceo che anni fa si ritirò da Black Lightning, ma è tentato a ritornare sui suoi passi quando un vecchio nemico riemerge.
PERCHÉ CI PIACE: anche in una rete piena di vigilantes e persone motivate, Black Lightning non è affatto uno spettacolo di supereroi che abbiamo visto, intrecciati nelle dinamiche familiari mentre prendevamo la lotta nei dintorni urbani e esplorando le distinte tensioni in essi. (Seriamente, il cattivo Tobias Whale è qui per farti scattare). E come eroe più anziano, c’è una bella maturità nei rapporti di Jefferson con la sua ex-moglie e le loro due figlie (una delle quali potrebbe nascondere il suo segreto).
Guarda il trailer!!

https://www.youtube.com/watch?v=BvUl6FoMv0A

6. The Chi (Showtime) Premiere domenica 7 gennaio

Di che cosa si tratta?  La scrittrice vincitrice di un Emmy Lena Waithe ( Master of None ) dipinge un caleidoscopico ritratto del South Side di Chicago, dove incontriamo giovani professionisti, trafficanti di strada e scolari, ma tutto cambia in un istante quando una tragedia imprevedibile colpisce.
PERCHÉ CI PIACE: è vividamente fotografato dal regista Rick Famuyiwa ( Dope ), Waithe tesse un affascinante mosaico di personaggi colorati, e la star Jason Mitchell – così bella come Eazy-E in Straight Outta Compton – ottiene una meritata vetrina come aspirante chef Brandon. Il pilota è una masterizzazione lenta, ma si conclude con una finitura ad eliminazione diretta.
Guarda il trailer!!

https://www.youtube.com/watch?v=oPqbhroAPWI

7. Counterpart (Starz) Premiere domenica 21 gennaio 

Di che cosa si tratta? E ‘meglio non dire troppo , ma JK Simmons interpreta il ruolo di Howard Silk, un semplice ingranaggio di un’agenzia di spionaggio con sede a Berlino, la cui importanza cresce con la sua introduzione a … The Other Side.
PERCHÉ CI PIACE: Fringe incontra The Man in the High Castle? Con il vincitore del premio Oscar Simmons? Cosa non va?
Guarda il trailer!!

8. Good Girls (NBC) Premiere lunedì 26 febbraio 

Di che cosa si tratta? Un trio di mamme suburbane disperate – interpretate da Christina Hendricks (Mad Men), Retta (Parks and Recreation) e Mae Whitman (Parenthood) – rapinano un negozio di alimentari e involontariamente si ritrovano invischiati in un grande crimine.
PERCHÉ CI PIACE: Sì, la premessa è tutta una serie di artifici, ma le tre mamme hanno una chimica da vendere. E alla fine dell’episodio 2 c’è una svolta che suggerisce che la serie farà da battistrada al dramma teatrale e farà il tutto alla commedia farsesca.
Guarda il trailer!!

https://www.youtube.com/watch?v=-iZQnAcpZmU

9. Grown-ish (Freeform) Premier mercoledì, 3 gennaio 

Di che cosa si tratta? Questo spinoff di ABC’s black-ish manda la figlia maggiore dei Johnsons (Yara Shahidi nei panni di Zoey) alla fidata California University, dove imparerà tanto su se stessa quanto sul mondo che la circonda – presumendo che lei può sopravvivere alla vita con il suo nuovo compagno di stanza.
PERCHE ‘CI PIACE: Molto più che il mondo diverso da black-ish ‘s Cosby Show , questa commedia stravagante offre uno sguardo nuovo la vita del college nel 2018, con con un cast eterogeneo di personaggi complessi con backstories curiosi che si intrecciano tra loro da un voce costantemente fresca non ascoltata abbastanza spesso in televisione.
Guarda il trailer!!

10. LA to Vegas (Fox) Premier martedì, 2 gennaio 

Di che cosa si tratta? Il capitano egocentrico, l’equipaggio esasperato e i passeggeri eclettici di un volo del fine settimana che viaggia [ vedi titolo ].
PERCHÉ CI PIACE: abilmente capitanato da Dylan McDermott (in stile buffone baffuto), questa commedia sul posto di lavoro è leggera come l’aria eppure … stranamente coinvolgente. Kim Matula ( UnREAL ) mantiene le cose alquanto radicate come il fiducioso assistente di volo Ronnie, mentre Peter Stormare ( Prison Break ) e Olivia Macklin (Young Pope) spiccano tra i passeggeri, interpretando un giocatore abbozzato e una spogliarellista con un cuore di, beh, glitter. Non è fantastico, ma è molto divertente. (E sì, Dermot Mulroney si presenta, come rivale di McDermott.)
Guarda il trailer!!

11. The Resident (Fox) Anteprime domenica 21 gennaio e poi il lunedì a partire dal 22 gennaio

Di che cosa si tratta? Il lato discutibile della medicina è esposto in un ospedale di Atlanta, dove un nuovo stagista ( il Manish Dayal di Halt and Catch Fire ) viene a conoscenza della realtà spesso brutta di essere un medico tramite il suo stimolante supervisore ( The Good Wife Matt Czuchry).
PERCHÉ CI PIACE: il dramma medico rischia di renderti ancora più spaventato dagli ospedali: il capo della chirurgia di Bruce Greenwood rifiuta di smettere di operare nonostante un tremito alle mani! – ma c’è qualcosa da dire per il suo approccio moralmente ambiguo a un genere stanco.
Guarda il trailer!!

Eh si la scelta è davvero difficile soprattutto visto che a gennaio ritornerà tutte le nostre amate serie TV dalla pausa invernale.
Fateci sapere che cosa inizierete a vedere lasciandoci un commento!!

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Serie Tv News, Tutta colpa delle serie TV e • Empire State Of Mind •

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page