Crea sito

Ratched: La nuova serie di Ryan Murphy in arrivo su Netflix

Reading Time: 3 minutes

Articolo preso e tradotto da whats-on-netflix.com

Netflix sta facendo rivivere un personaggio classico e Ryan Murphy si riunirà con Sarah Paulson al di fuori di American Horror Story. Ecco tutto ciò che sappiamo sulla prima stagione di Ratched che Netflix dovrebbe rilasciare a settembre 2020, anche se potrebbe arrivare prima. Ecco di seguito tutto ciò che sappiamo sulla nuova serie

La nuova serie di Ryan Murphy, Ratched, sta arrivando su Netflix

Le nuove idee di Ryan Murphy

La serie si concentra principalmente sul personaggio dell’infermiera Ratched: è un personaggio del classico romanzo del 1962 intitolato Qualcuno volò sul nido del cuculo e del film che seguì tredici anni dopo, nel 1975. Il personaggio è apparso anche in Once Upon A Time della ABC. La serie dovrebbe raccontare le origini dell’infermiera Ratched prima di evolversi nel mostro che ha tenuto in pugno i pazienti dell’istituto di salute mentale.

La nuova serie di Ryan Murphy, Ratched, sta arrivando su Netflix

Il cast

Fra tutti i nomi che compongono il cast della nuova serie Netflix quello che ci salta all’occhio è sicuramente Sarah Paulson, che ha collaborato più volte con Ryan Murphy nella serie American Horror Story. Per quanto riguarda Netflix, l’attrice ha fatto un’importante apparizione nel film di successo targato Netflix, Bird Box. L’attrice interpreterà il ruolo della protagonista, quindi l’infermiera Ratched, mentre i restanti personaggi saranno interpretati da Jon Jon Briones, Finn Wittrock, Charlie Carver, Judy Davis e Harriet Harris.

Prime immagini dal set e lo stato della produzione di Ratched

Le riprese della serie dovrebbero essersi concluse. Secondo quanto riferito, le riprese sono iniziate alla fine di gennaio/inizio febbraio 2019. Possiamo dare una prima occhiata a Sarah Paulson nel set subito dopo l’inizio delle riprese.

Grazie a un post su Instagram di qualcuno che lavora al progetto sembra che le riprese siano terminate il 5 luglio 2019, rimangono però alcuni accorgimenti da fare. Nel prossimo tweet l’allestimento qui sembra ricreare un ospedale sulla spiaggia della seconda guerra mondiale.

Quando verrà rilasciata la serie?

Inizialmente ci aspettavamo una data di rilascio alla fine del 2019 o all’inizio del 2020. Tuttavia, la pagina IMDb è stata recentemente aggiornata ed è stato affermato che ogni episodio della prima stagione verranno rilasciati a settembre 2020. Ciò è stato successivamente confermato da Ryan Murphy in un’intervista, dove ha affermato che la prima stagione di Ratched sarebbe stata rilasciata su Netflix a settembre 2020. Tuttavia, nell’aprile 2020 in un’intervista con EW, Ryan Murphy si è lamentato del fatto che la serie potesse essere rilasciata prima di settembre. La ragione di ciò è che Netflix potrebbe essere un po ‘a corto di contenuti. In particolare, Murphy ha dichiarato quanto segue:

Ratched è stato fatto in sei mesi. In modo che sia definitivamente montato e pronto per uscire a settembre

Si parla già di una stagione due di Ratched

Ebbene sì, Ratched avrà anche una stagione 2 su Netflix. Quando la serie è stata annunciata per la prima volta, non fu ordinata una sola stagione ma ben due. La serie è stata venduta all’asta su più reti con un’intensa guerra di offerte tra Hulu, Apple e l’eventuale vincitore, Netflix. Murphy ha affermato che potrebbero esserci fino a quattro stagioni per lo spettacolo. Dato che la serie riguarda le origini dell’infermiera Ratched, i piani per la serie sarebbero quelli di far affrontare all’infermiera un avversario maschile diverso per ogni stagione, e l’ultima stagione, la quarta, avrebbe avuto la stessa trama del libro “Qualcuno volò sul nido del cuculo”, da cui la serie è in parte tratta.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Vespertine

Salve! Parla Vespertine. Si, Vespertine, proprio come l'album di Björk, il mio preferito. Quest'album è astrattezza e concretezza, il tutto e il niente, il massimo e il minimo. Insomma, Vespertine sono io.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: