Allison Miller sarà la protagonista della serie ABC intitolata “A Million Little Things”

Reading Time: < 1 minute

Allison Miller (Incorporated) è stata scelta come protagonista nella serie TV drammatica dell’ABC A Million Little Things, dallo scrittore DJ Nash, Kapital Entertainment di Aaron Kaplan e ABC Studios.

Nel tono di The Big Chill, A Million Little Things è un dramma da un’ora con elementi di commedia su un gruppo di amici che, per ragioni diverse e in modi diversi, sono tutti bloccati nelle loro vite. Quando uno di loro muore inaspettatamente, è solo il campanello d’allarme che gli altri devono finalmente iniziare a vivere.

Miller interpreterà Maggie, che è incredibilmente e a suo agio nella propria pelle. È una terapeuta e la sua carriera e la sua vita sono focalizzati sull’emotività.

Miller si unisce a James Roday, Romany Malco, David Giuntoli, Christina Ochoa, Anne Son e Christina Moses.

Million Little Things riunisce Miller con Kaplan dopo aver recitato nella prima serie di Kapital, il futuristico drama Fox Terra Nova.

Miller sta uscendo da una stagione a lungo arco nella prossima seconda stagione di 13 Reasons Why di Netflix e ha anche recitato nella serie di Syfy Incorporated, che è stata prodotta da Matt Damon e Ben Affleck .

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Empire State of Mind, Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv News

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page