Serie TV Battle: Mindhunter VS The Alienist

Reading Time: 5 minutes

La serie TV Battle di questa settimana vede scontrarsi due serie che sono l’anticipo o i predecessori, chiamatele come volete, di Criminal Minds, e del metodo investigativo attraverso lo studio del comportamento umano. Personalmente ho amato entrambe le serie per motivi diversi e quindi non so proprio quale delle due scegliere. Voi quale scegliete? Le avete viste entrambe o solo una? Intanto vediamo perché una è migliore dell’altra!!

PS TROVATE ENTRAMBE LE SERIE NEL CATALOGO DI NETFLIX, MINDHUNTER E’ ORIGINALE NETFLIX MENTRE THE ALIENIST NO.

MOTIVI PER CUI MINDHUNTER E’ MIGLIORE DI THE ALIENIST

1. È basato su fatti realmente accaduti
La serie è basata su un libro scritto da ex agenti e mira a presentare i fatti dietro i crimini di famigerati serial killer. Basato sul libro con lo stesso nome, Mindhunter offre la cruda realtà di commettere crimini orribili e vivere con le conseguenze. A differenza del pilastro, delle procedure stabilite dalla polizia, la presentazione di informazioni fattuali rende i crimini più grafici e ti tiene investito emotivamente.

2. Rivela la vera natura umana
Oltre a ciò che viene detto in quanto si collega ai casi degli agenti, le rivelazioni dei serial killer sono applicabili alla natura umana in generale. Inoltre, gli agenti, che fanno gli interrogatori, Ford e Tench si impegnano con i prigionieri si rivedono anche nelle loro vite personali.

3. È il prequel degli spettacoli di oggi
Come dicevo prima lui è il predecessore delle serie che amiamo come Criminal Minds, NCIS, CSI, ecc. Approfondiscono il modo in cui gli attuali agenti federali catturano serial killer in modi altamente romantici e fantasticati. Mindhunter approfondisce la psicologia di un assassino a un livello più profondo esaminando i motivi dei famigerati serial killer. Inoltre, questi spettacoli mainstream enfatizzano le scene piene di azione per i motivi psicologici che guidano gli assassini. Guardare questo spettacolo e capire l’evoluzione delle forze dell’ordine negli anni ’70 è un modo efficace per comprendere meglio altri spettacoli e film psicologici.

4. Holt McCallany si fa notare
Per oltre trent’anni, l’attore personaggio Holt McCallany, che interpreta il partner di Holden Ford, Bill Tench, in Mindhunter, ha trasformato i personaggi in spettacoli straordinari in una serie di piccole parti in grandi film come Fight Club , Three Kings e Men of Honor. McCallany si è anche distinto in “cop show” come CSI e Law & Order: SVU. Sarebbe facile per l’attore disarmante cadere semplicemente nella ripetizione, ma McCallany non manca mai di portare qualcosa di nuovo e interessante in ciascuna delle sue parti. Vedere la dedizione e il talento di McCallany alla fine premiato è un vero piacere.

MOTIVI PER CUI THE ALIENIST E’ MIGLIORE DI MINDHUNTER
1. I personaggi sono ben sviluppati
I personaggi sono tutti avvincenti e hanno ampio spazio per la crescita. Gli archi narrativi includono la risoluzione di crimini, il tumulto e la corruzione dell’epoca, e la connessione del personaggio tra loro ha un terreno fertile e riccoi. Questo è, dopo tutto, un periodo in cui le donne stavano iniziando a ottenere il diritto di voto e lavorare come cittadini indipendenti, i politici erano controllati quasi esclusivamente da macchine politiche corrotte ed i ricchi erano diventati più ricchi mentre letteralmente scavalcavano i poveri. I parallelismi con il nostro attuale clima politico sono ovvi.

2. Le performance dei personaggi sono avvincenti e ricche

Daniel Bruhl, Dakota Fanning e Luke Evans mentre Laszlo Kreizler, Sara Howard e John Moore sono un solido trio che puoi avere. Ognuno porta qualcosa di unico e interessante al ruolo. Il Kreizler di Bruhl è freddo, calcolatore, strano e ospita alcuni suoi demoni. La fragilità del modo in cui interpreta Laszlo, combinata con la sua presuntuosa indifferenza, è un potente cocktail di brillante antieroe. È sgradevole ma allo stesso tempo comprensivo. La Sara della Fanning è al tempo stesso donna forte e indipendente e femminista confusa. Non è sicura di cosa crede oltre se stessa. Ha mostrato segni di non essere del tutto solidale nei confronti della piaga delle altre donne. Il John di Evans è la pietra di paragone emotiva del trio. È gentile e sensibile e spesso è la voce della ragione. È anche molto fallibile e si distrae facilmente dalle sue emozioni e dai suoi eventi. È l’esatto contrario di Sara e Laszlo.

3. Si tratta di qualcosa di più del semplice omicidio
La serie riguarda i primi psicologi che comprendono la malattia mentale violenta, ma il caso evidenzia un aspetto della vita del 19° secolo non rappresentato in televisione in nessun altro spettacolo. Le vittime dell’omicidio in The Alienist sono tutti giovani ragazzi che lavorano come prostitute per uomini interessati a ragazzi vestiti da ragazze. La complessa sessualità e identità di genere in gioco nel caso in questione non vengono respinte o evitate come sarebbe se i personaggi principali fossero semplicemente poliziotti perché lo psicologo Lazlo e il suo team stanno cercando di capire il comportamento. Sono interessati a capire perché gli uomini sono interessati ai ragazzi vestiti da ragazze per catturare l’assassino.

4. Capire la psicologia degli assassini è affascinante
Il mistero del perché le persone commettano crimini così orribili e dementi è ciò che attira le persone verso le serie TV criminali in primo luogo. Proprio come Mindhunter fa così bene, l’Alienista si propone di comprendere le menti del killer che investiga e quelle con traumi mentali simili. Il termine “alienista” deriva dal fatto che le persone credevano che quelli con malattia mentale fossero estranei alla società e coloro che li studiavano come il dott. Lazlo Kreizler si chiamassero alienati.

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulla pagina dedicata a Mindhunter Italia 
E inoltre sulle nostre pagine affiliate Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv Time

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page