Margot Robbie potrebbe essere Sharon Tate, la protagonista del film di Quentin Tarantino

Reading Time: < 1 minute

Quentin Tarantino si era già incontrato con Margot Robbie, la scorsa estate, e le chiese di ricoprire il ruolo di Sharon Tate nel suo prossimo film. Ora ha l’offerta e le trattative sono in corso per renderlo realtà. Robbie, che uscita dalla sua nomination all’Oscar nel ruolo principale di I, Tonya, si unirà a Brad Pitt e Leonardo DiCaprio nel film Once Upon a Time a Hollywood.

Mentre Tarantino continua a creare un ensemble killer, la Sony Pictures ha annunciato che il film sarà in uscita il 9 agosto 2019 in tutto il mondo. Il film è un arazzo di Pulp Fiction ambientato a Los Angeles nel 1969, all’apice della hippy Hollywood, attorno al periodo dell’omicidio di Tate e di molti altri in una follia omicida ordinata da Charles Manson.

Gli altri due protagonisti sono Rick Dalton (DiCaprio), ex star di una serie televisiva occidentale, e il suo doppio controfigura da lungo tempo Cliff Booth (Pitt). Entrambi stanno lottando per farlo in una Hollywood che non riconoscono più. Nel film Tate è il famosissimo vicino di casa di Rick.

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Serie Tv News e Tutta colpa delle serie TV

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page