Ci sarà o non ci sarà una terza stagione di The Exorcist?

Reading Time: 2 minutes

Recentemente, i produttori esecutivi Jeremy Slater e Sean Crouch hanno parlato con Deadline del futuro del telefilm FOX.

Basato sul lungometraggio del 1973 e sul romanzo del 1971 di William Peter Blatty, il film horror segue padre Tomas Ortega (Alfonso Herrera) e l’ex prete Marcus Keane (Ben Daniels) mentre esplorano fenomeni paranormali.

Nell’intervista, Slater ha rivelato che ci sono piani per una terza stagione di The Exorcist ma FOX probabilmente non prenderà una decisione di rinnovo fino a questa primavera, ecco cosa dice su come potrebbe continuare la terza stagione dopo il finale di questa seconda stagione:

Abbiamo idee di sicuro. Voglio dire, ovviamente abbiamo un grande mistero costruito con Tomas e Mouse che sono passati al tramonto insieme e poi, sei mesi dopo, Marcus scopre che sono in pericolo o che qualcosa di brutto è successo.

In questa stagione, abbiamo anche creato l’idea che a questo punto la Chiesa cattolica sia stata compromessa. E’ stato infiltrato da questi agenti dormienti tra cui padre Bennett, che ora è stato girato dall’altra parte, per darci un grande volto alla malvagia cospirazione. Quindi stiamo davvero impilando il mazzo contro i nostri eroi e stiamo davvero dicendo che se avranno una possibilità di rovesciare questa cospirazione, avremo bisogno di formare una sorta di resistenza. Se questo significhi raggiungere i membri di altre fedi e altre religioni o se questo significhi che Marcus sta cercando di raggiungere i suoi contatti nella malavita soprannaturale, penso che inizierai a vedere i primi passi in una guerra più ampia.

Inoltre, Crouch ha detto che se FOX non rinnova la serie è probabile che The Exorcist potrebbe finire a Hulu o Amazon:

Bene, a causa della proprietà, se viene annullata o lasciata andare da Fox a maggio, questo ci consente di essere in grado di andare a Hulu o Amazon o di sapere da qualche altra parte con esso. So che la 20th Century Fox lo adora e lo fa davvero bene a livello internazionale e lo fa online. Quindi potrebbe essere una di quelle cose che aspettano e all’improvviso il prossimo dicembre o il prossimo gennaio annunceremo che c’è un accordo con Hulu a quel punto per la prossima versione di ciò che è.

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Serie Tv News e Tutta colpa delle serie TV

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page