La serie antologica Netflix Anatomy of a Scandal: in arrivo ad aprile 2022

Reading Time: 3 minutes

Fonte: whats-on-netflix.com

Indice dei contenuti

Netflix ha dato il via libera ad Anatomy of a Scandal nel 2020, una serie antologica dal creatore di Big Little Lies della HBO David E. Kelley e dall’ex showrunner di House of Cards Melissa James Gibson. La prima stagione sarà basata sull’omonimo romanzo del 2017 di Sarah Vaughan e sarà pubblicata su Netflix nell’aprile 2022. Ogni stagione esplorerà un diverso scandalo pubblico su larga scala. Ecco cosa sappiamo finora.

anatomy of a scandal arrivo aprile 2022

La serie è stata annunciata per la prima volta tramite un comunicato stampa Netflix nel maggio 2020 . La serie proviene da 3dot Productions, che attualmente sta lavorando anche a un documentario sul calcio femminile statunitense.

Netflix si è già avventurato in serie antologiche con le più importanti Black Mirror e The Haunting of Hill House e Bly Manor.

Da sinistra a destra: SJ Clarkson, David E. Kelley, Melissa James Gibson

In allegato al progetto c’è il regista SJ Clarkson , che ha diretto gli episodi di Succession della HBO e il pilot inedito de Il Trono di Spade e Jessica Jones e Orange is the New Black di Netflix . Clarkson è stato nominato per un Gold Derby Award per quest’ultimo.


Quando uscirà Anatomy of a Scandal su Netflix?

Netflix ha annunciato che Anatomy of a Scandal uscirà su Netflix venerdì 15 aprile 2022 .

Stiamo ancora aspettando che Netflix rilasci un teaser o un trailer ufficiale.

📷 Anatomy of a Scandal in arrivo su Netflix il 15 aprile pic.twitter.com/MolVfEXzsT

— Cosa c’è su Netflix (@whatonnetflix) 22 febbraio 2022

Di cosa parla?

anatomy of a scandal arrivo aprile 2022

Il romanzo originale del 2017 di Sarah Vaughan racconta la storia di due donne e un uomo coinvolti in un brutto scandalo pubblico. James, un politico di alto rango di Westminster è accusato di stupro, ma sua moglie Sophie crede che sia innocente. Kate è l’avvocato che persegue il caso ed è convinta che James sia colpevole e debba pagare per il suo crimine. Non tutto è chiarissimo in questo caso giudiziario e questo complica le cose per tutti. La trama affronta cose come il matrimonio in una situazione estremamente turbolenta e un teso dramma in tribunale.


Chi c’è nel cast?

I protagonisti principali di Anatomy of a Scandal sono stati ufficialmente confermati da Deadline nel settembre 2020. La candidata ai BAFTA e ai Golden Globes Sienna Miller , nota per i suoi ruoli in American Sniper e GI Joe: Rise of the Cobra , interpreterà Sophie Whitehouse, “laureata a Oxford, una moglie e una madre di due figli la cui vita perfettamente incantata sta per implodere.”

Sophie è la moglie di James Whitehouse. James sarà interpretato da Rupert Friend che ha ricevuto numerose nomination ai premi per il ruolo di Peter Quinn in Homeland di Showtime . James è descritto come “un giovane ministro ambizioso e carismatico che ha sempre condiviso la fortuna di sua moglie, fino ad ora”.

La candidata ai Primetime Emmy Awards Michelle Dockery , nota per i suoi ruoli in serie come Downton Abbey di ITV e Godless  di Netflix , è stata scelta per interpretare Kate Woodcroft, “l’avvocato d’acciaio specializzato nel perseguire i crimini sessuali che è cresciuto rapidamente nel suo campo, e solo è stato consegnato il caso di una vita.”

Più recentemente, Recapped ha riferito che alla star di Aladdin Naomi Scott è stato offerto il ruolo di Olivia, la giovane donna che sarebbe stata aggredita sessualmente da James. Recapped sono stati i primi a riferire di Sienna Miller e Michelle Dockery molto prima che fossero ufficialmente confermati, quindi siamo certi che è solo questione di tempo prima che anche Naomi Scott venga confermata.


Quanti episodi avra’?

La prima stagione di Anatomy of a Scandal avrà sei episodi di un’ora.


Qual è lo stato di produzione?

A partire dal 5 febbraio 2022 la produzione di Anatomy of s Scandal è elencata come completata e ora attende la sua uscita.

Le riprese della serie sono iniziate il 26 ottobre 2020 agli Shepperton Studios, nel Regno Unito. Inizialmente, le riprese dovevano durare 20 settimane e dovevano concludersi entro aprile 2021, tuttavia, la serie non è entrata in post-produzione fino a ottobre 2021.


Questo è tutto ciò che sappiamo finora, terremo aggiornata questa anteprima man mano che ne sapremo di più.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page