Reading Time: 3 minutes

Alcune dolci notizie per i  fan di Queen Sugar ! OWN ha appena annunciato di aver rinnovato la serie TV per la quinta stagione.

Da Ava DuVernay, la serie drammatica racconta la vita e l’amore degli estranei fratelli Bordelon che cercano di salvare la fattoria di canna da zucchero della famiglia dopo una tragedia familiare Il cast comprende Rutina Wesley, Dawn-Lyen Gardner, Kofi Siriboe, Bianca Lawson, Tina Lifford ed Ethan Hutchison.

Queen Sugar è stato un successo e un colpo critico per PROPRIO da quando ha debuttato nel 2016. Anche se la quarta stagione ha vacillato un po’ nelle classifiche , la stagione ha comunque registrato una media di .20 nella demo 18-49 e 1,041 milioni di telespettatori.

La quinta stagione di Queen Sugar è prevista per il debutto su OWN nel 2020.

Leggi maggiori informazioni di seguito:

PROPRIO: Oprah Winfrey Network ha annunciato oggi di aver rinnovato per la quinta stagione la serie drammatica acclamata dalla critica “Queen Sugar” di Ava DuVernay nel 2020. Prodotta da Warner Horizon Scripted Television, “Queen Sugar” è stata elogiata per la sua potente interpretazione di una famiglia afro-americana nel profondo sud e per iniziativa di DuVernay sin dall’inizio della serie di assumere una troupe inclusiva e un team di regista tutto al femminile, molti dei quali erano registi televisivi per la prima volta. 

“Sono entusiasta di esplorare ulteriormente la bellezza, il dolore e il trionfo di questa famiglia afroamericana, con la speranza che la loro storia continui a risuonare con il pubblico che si vede ai confini,” ha detto DuVernay. “È un vero onore creare questo lavoro con Warner Horizon e OWN poiché il loro supporto è solido e meraviglioso.”

“La visione di Ava per” Queen Sugar “è una narrazione ispirata e la sua esecuzione di quella visione ci ha regalato una serie straordinaria che ci rende così orgogliosi”, ha dichiarato Tina Perry, presidente di PROPRIO. “La sua leadership e il suo spirito creativo – incluso l’impegno di assumere esclusivamente registe femminili e creare un equipaggio inclusivo – è senza precedenti ed evidente in ogni episodio di questa bellissima serie. Siamo grati ad Ava e al suo intero team di talentuosi scrittori, produttori, cast e troupe e non vediamo l’ora che arrivi un’altra stagione ”.

Guidati dal talentuoso cast di Rutina Wesley, Dawn-Lyen Gardner e Kofi Siriboe, le trame di “Queen Sugar’s” hanno approfondito argomenti importanti come la brutalità della polizia, la dipendenza e il recupero e il razzismo sistemico per citarne alcuni. La serie è stata insignita del NAACP Image Award per il miglior film drammatico e per tre anni consecutivi è stata nominata Miglior spettacolo televisivo drammatico dalla African American Film Critics Association (AAFCA) e nominata come Television Show of the Year dall’American Black Film Festival (ABFF) .

“Queen Sugar” è attualmente la serie originale n. 1 di mercoledì sera in tutte le trasmissioni e via cavo per donne afro-americane e telespettatori. Ha una media di 1,54 voti W25-54 e 1.655.000 spettatori totali. La valutazione della serie W25-54 è aumentata del + 2% rispetto allo scorso anno ed è la serie n. 6 originale con script su cavo supportato da pubblicità (W25-54).

All’inizio della produzione, DuVernay ha avviato un’iniziativa inclusiva per assumere un team direttivo composto da sole donne. Dal suo debutto a settembre 2016, 35 donne hanno diretto episodi di “Queen Sugar”, 32 dei quali hanno fatto il loro debutto alla regia televisiva nella serie. L’assunzione inclusiva si estende davanti e dietro la telecamera, con una dozzina di capi dipartimento femminile dal casting al design di produzione fino alla post-produzione e alla supervisione musicale.

La schiacciante risposta alla serie è stata anche evidente ogni settimana sui social media a dimostrazione della forte connessione che gli spettatori devono vedere in televisione ritratti sfaccettati di una famiglia afroamericana. In un recente episodio in cui due personaggi sperimentano eventi scatenanti separati con violenza sessuale e brutalità della polizia, OWN e Warner Horizon Scripted Television hanno lavorato in collaborazione con ARRAY Impact di DuVernay per ospitare una conversazione sociale dal vivo #QUEENSUGARTALKS, con leader del settore come Common e Iyanla Vanzant che ha risposto alle domande e fornito risorse a coloro che potrebbero essere interessati personalmente da questi problemi. “

Cosa ne pensi? Sei un fan di  Queen Sugar ? Sei contento che sia stato rinnovato? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

Articolo preso e tradotto da tvseriefinale.com

Reading Time: 2 minutes

“Il mondo sta cambiando”. OWN ha appena rilasciato la data premiere e il trailer ufficiale della quarta stagione di  Greenleaf .

Il dramma esplora il mondo senza scrupoli della famiglia Greenleaf e la sua vasta megalopoli di Memphis. Nel cast ci sono Keith David, Lynn Whitfield, Lamman Rucker, Kim Hawthorne, Lovie Simone, Merle Dandridge, Desiree Ross, Deborah Joy Winans, Tye White, GregAlan Williams, Benjamin Patterson, Anna Diop e Terri J. Vaughn.

La quarta stagione di Greenleaf sarà in anteprima su OWN il 3 settembre.

Dai uno sguardo all’anteprima e leggi ulteriori informazioni di seguito:

La quarta stagione vede i Greenleaf tentare di mantenere un fronte unito di fronte alla perdita del Calvario nei confronti di Bob Whitmore (Beau Bridges) e di Harmony & Hope Ministries, ma i segreti del passato e del presente creano quelle che potrebbero essere fratture mortali nelle fragili fondamenta della famiglia. Lady Mae (Lynn Whitfield) e Grace (Merle Dandridge) formano un’alleanza a disagio mentre tentano di reclamare la loro chiesa da Harmony & Hope – Grace dall’interno della chiesa dove lavora come pastore ad interim e Lady Mae che usa i suoi modi persuasivi dall’esterno . Ma la missione di Grace diventa complicata quando una misteriosa telefonata mette in moto una catena di eventi che minaccia di rivelare ancora il suo più grande segreto. Il vescovo (Keith David) continua a lavorare per riparare la frattura con sua moglie Lady Mae, mentre giorno dopo giorno la stretta di Harmony & Hope sul Calvario si stringe.

Cosa ne pensi? Guardi Greenleaf ? Sei eccitato per la quarta stagione? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

Articolo preso e tradotto da tvseriefinale.com

Reading Time: 5 minutes

Queen Sugar ha qualche nuova compagnia. OWN ha appena annunciato nuovi dettagli di casting e la data premiere per la quarta stagione della serie TV.

Ambientato in Louisiana, la serie drammatica segue vite e amori dei fratelli Bordelon estranei che cercano di salvare la fattoria della canna da zucchero di famiglia dopo una tragedia familiare Il cast comprende Rutina Wesley, Dawn-Lyen Gardner, Kofi Siriboe, Bianca Lawson, Tina Lifford, Ethan Hutchison, Omar J. Dorsey, Dondré Whitfield, Timon Kyle Durrett e Henry G. Sanders.

Entrano a far parte del cast di  Queen Sugar i nuovi arrivati ​​sono Erica Tazel, Kendall Clark e Walter Perez. 

La quarta stagione debutta su OWN il 12 giugno.

Puoi leggere maggiori informazioni di seguito:

“Queen Sugar”, la serie drammatica acclamata dalla critica del filmmaker nominato all’Oscar Ava DuVernay (“A Wrinkle in Time”, “13”, “Selma”), produttore esecutivo Oprah Winfrey e Warner Horizon Scripted Television, torna per la sua quarta stagione su OWN Mercoledì 12 giugno (9 pm ET / PT). Proseguendo con un’iniziativa creativa stabilita nella prima stagione dello spettacolo, il creatore / produttore esecutivo della serie DuVernay ha nuovamente riunito un team di registi tutto al femminile per la quarta stagione consecutiva. I registi della quarta stagione includono Cheryl Dunye, che servirà anche come direttore di produzione, oltre a Carmen Marrón, Numa Perrier, Heidi Saman, Bola Ogun e Tchaiko Omawale, che faranno il loro debutto alla televisione, con altri nomi da annunciare .

Inoltre, i seguenti annunci di casting sono stati fatti per la quarta stagione:

Erica Tazel (“Roots”) interpreta Deesha Brown-Sonnier, un avvocato e vicino socialmente consapevole e madre di Joie. Guest Star ricorrente

Kendall Clark interpreta Joie, un maschiaccio brillante e sicuro di sé, figlia di una madre single che diventa amica di Blue. “Queen Sugar” segna il suo debutto televisivo. Guest Star ricorrente

Walter Perez (“The Avengers”) interpreta Romero Rodriguez, un uomo robusto, naturalmente sexy, con modi gentili che inizia a frequentare Charley Bordelon dopo averla aiutata a mettere su una batteria scarica e poi l’ha incontrata nell’ospedale dove lavora come assistente medico. Upped to Series Regular

“Queen Sugar” è stato recentemente nominato Television Show of the Year dall’African American Film Critics Association (AAFCA) per il terzo anno consecutivo ed è stato nominato per un NAACP Image Award per la migliore serie drammatica. Durante la sua stagione più recente, Queen Sugar è stata la serie di script originali n. 5 su cavo pubblicitario supportato tra W25-54, n. 1 in tutto il cavo nelle notti di Mercoledì nel periodo di tempo con W25-54 e classificata tra le prime cinque serie di sceneggiature su tutti i cavi con pubblicità con afro-americano W18-34.

Chi ci sarà e chi ritornerà??

· Cheryl Dunye: Dunye ritorna alla quarta stagione di “Queen Sugar” come regista produttore avendo precedentemente diretto episodi della serie nella seconda stagione come regista televisivo per la prima volta. Dunye è considerato il regista afroamericano più influente a emergere dall’ondata di New Queer Cinema della metà degli anni ’90. Il suo primo film rivoluzionario, “The Watermelon Woman”, ha vinto il Teddy Award come miglior film a Berlinale nel 1996. Il suo seguito del 2002, “Stranger Inside” della HBO, è stato nominato per quattro Independent Spirit Awards tra cui il miglior regista. Dal 2017 dirige episodi di “David Makes Man” e “Love Is___” per OWN e Warner Horizon, “Claws” per TNT, “The Chi” per Showtime, “Star” su Fox e “The Fosters” per Freeform . Ora è pronta per scrivere e dirigere “The Wonder Of All Things” per Lionsgate.

Carmen Marrón: Marron è uno scrittore, regista e produttore autodidatta il cui film d’esordio “Go For It” è stato acquistato e distribuito da Lionsgate. Il suo lungometraggio “End Game” è stato presentato da AMC e presentato in anteprima alla HBO nel 2016, con Latinobuzz di Indiewire che ha nominato Marrón “uno dei cinque registi latini al timone della rottura di film”. Marrón è membro di Film Independent e NALIP. “Queen Sugar” segnerà il debutto alla televisione di Marrón.

· Numa Perrier: Perrier è un regista haitiano, artista e attrice visiva il cui primo lungometraggio “Jezebel”, che ha scritto e diretto, è stato recentemente presentato al SXSW Film Festival. Ha fondato House of Numa, una compagnia di film d’autore, e la piattaforma digitale di intrattenimento e lifestyle Black & Sexy TV. “Queen Sugar” segnerà il debutto alla televisione di Perrier.

· Heidi Saman: il film di Saman “Namour” ha vinto un premio della giuria al Los Angeles Film Festival nel 2016, dove è stato acquisito da ARRAY ed è attualmente in streaming su Netflix. L’anno scorso, Saman è stato selezionato per partecipare alla International Emerging Film Talent Association (IEFTA) e alla Princess Grace Foundation-USA al Festival del Cinema di Cannes, ed è stato precedentemente nominato uno dei 25 New Faces to Watch di Filmmaker Magazine. Nel 2008, il cortometraggio di Saman “The Maid” è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes. Saman è attualmente produttore di Fresh Air di NPR. “Queen Sugar” segnerà il debutto alla televisione di Saman.

· Bola Ogun: Ogun è un regista nigeriano-americano di prima generazione, il cui cortometraggio “Are We Good Parents” è stato selezionato dal SXSW Film Festival nel 2018 e si è classificato secondo classificato come miglior cortometraggio narrativo presso Urbanworld. Ogun è stato selezionato per l’AFI Direction Workshop for Women nel 2014, la lezione inaugurale per il Televisino HALF Mentorship Program di Ryan Murphy, uno dei cinque cineasti per le docuseries di Robert Rodriguez “Rebel Without A Crew” ed è attualmente un partecipante al programma WeForShe DirectHer. Ogun ha lavorato nel dipartimento di produzione per numerosi lungometraggi e ha prodotto video musicali per la Capital Records e il video virale di Vanity Fair “Ladyboss”. “Queen Sugar” segnerà il debutto alla televisione di Ogun.

· Tchaiko Omawale: il lungometraggio di Omawale “Solace”, presentato al Los Angeles Film Festival nel 2018, ha partecipato a Tribeca All Access nel 2016 ed è stato il destinatario del Panavision New Filmmakers Program 2015. Omawale era una scuola di Making Thinking Resident 2017 fellow in cui ha creato il film VR “Shapeshifters”. Attualmente dirige spot pubblicitari e contenuti di marca con Unicorns + Unicorns. “Queen Sugar” segnerà il debutto alla televisione di Omawale.

SINOSSI

Nella quarta stagione della serie, il dramma contemporaneo torna mentre i Bordelon si ritrovano a continuare la loro lotta per salvare la loro fattoria di famiglia e preservare l’eredità del padre mentre navigano nei loro viaggi personali. Charley (Dawn-Lyen Gardner) rimane nel mezzo delle prove e delle tribolazioni sia nella sua vita personale che professionale mentre continua a battersi con la famiglia Landry mentre sta anche cercando di garantire la sicurezza e il futuro di Michea (Nicholas Ashe). Nova (Rutina Wesley) pubblica il suo libro di memorie e mentre fa un giro di libri in giro per il paese condividendo i suoi segreti di famiglia e scuotendo le cose a casa, incontra inaspettatamente relazioni significative del suo passato lungo la strada.

Il cast espansivo include anche Tina Lifford nei panni della vivace zia Violet che ha rivelato la sua diagnosi di Lupus alla sua famiglia insieme ai piani per aprire il suo negozio di torte; Omar J. Dorsey nei panni del nuovo marito di Violet, Hollywood Desonier; e Henry G. Sanders interpreta Prosper Denton, un agricoltore e amico di lunga data del defunto patriarca della famiglia Bordelon, Ernest. Inoltre, la star ospite ricorrente Timon Kyle Durrett interpreta il marito estraneo di Charley e il giocatore di basket professionista Davis West.

Cosa NE pensi? Guardi Queen Sugar ? Sei eccitato per la nuova stagione? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED