Crea sito

This Is Us – Conosciamo meglio il “Jack del futuro”

Reading Time: 5 minutes
Courtesy of NBC

ARTICOLO ORIGINALE: CLICCA QUI
TRADUZIONE A CURA DI Showteller & DramaAddicted 2.0

Ripensandoci, avremmo dovuto capirlo dall’inizio. Anche se nella sua scena inaugurale di This Is Us, si è riuscito a malapena a intravedere il volto di Blake Stadnik, è entrato nello show in un modo simile a quello che ha fatto suo nonno sullo schermo in quel momento di Terrible Towel nella premiere della serie: tush first.
“È davvero una cosa a tutto tondo”, dice Stadnik, ridendo mentre nota che la sequenza senza vestiti è stata la prima volta che ha girato. “Siamo stati presentati al primo Jack (ndr. Milo Ventimiglia) con il suo culo, e ora siamo presentati al secondo Jack (Blake Stadnik) con il suo culo”.
Il primo episodio di Stadnik, la premiere di Stagione 4, ha mostrato alcune grandi rivelazioni. In primo luogo, abbiamo scoperto che il personaggio di Stadnik – come l’attore che lo interpreta – è visibilmente cieco. Poi, il dramma ha rivelato che il musicista che abbiamo visto innamorarsi di una cameriera, costruire una carriera come cantautore e, infine, esibirsi prima che un pubblico di venditori fosse la versione adulta del figlio di Kate e Toby, mostrata in un altro dei flash-forward che caratterizzano lo spettacolo.
Il primo episodio di Stadnik, la premiere di Stagione 4, ha mostrato alcune grandi rivelazioni. In primo luogo, abbiamo scoperto che il personaggio di Stadnik – come l’attore che lo interpreta – è visibilmente cieco. Poi, il dramma ha rivelato che il musicista che abbiamo visto innamorarsi di una cameriera, costruire una carriera come cantautore e, infine, esibirsi prima che un pubblico di venditori fosse la versione adulta del figlio di Kate e Toby, mostrata in un altro dei flash-forward che caratterizzano lo spettacolo.
Stadnik era in una produzione in Colorado di Guys and Dolls quando ha preso la parte. Il mio primo pensiero è stato sicuramente: “Questo è incredibilmente eccitante”. E poi probabilmente il mio secondo o terzo pensiero è stato: “Oh, mio Dio, spero di non rovinare tutto questo”. (“Per lui è stata una prova a fuoco“, ha detto il creatore della serie Dan Fogelman all’inizio della stagione, “e ci ha fatto saltare in aria in ogni modo possibile”).
Il Jack del futuro si è ripresentato di recente nel finale autunnale di This Is Us, quando la rockstar e sua moglie incinta Lucy (interpretata da Auden Thornton) hanno celebrato un futuro Ringraziamento, completo dell’antipasto di gamberetti dello zio Nicky.
Mentre lo show è in pausa, abbiamo colto l’occasione di parlare con “il fantasma del futuro This Is Us” sull’adattamento alla serie di successo, filmando il concerto “surreale” di Jack nella premiere della stagione e rendendo orgogliosa la sua mamma televisiva.

TVLINE | Mi ricordo Dan Fogelman che ti hanno tirato fuori da Guys and Dolls.
Si. Stavo facendo Guys and Dolls in un teatro regionale ad Aspen, Colorado, e ho dovuto partire per andare a fare l’audizione per This Is Us.

TVLINE || E non hai avuto molto tempo di preparazione tra i due. Raccontami un po’ di questo tipo di cose del genere. Era come un vortice? Quanti giorni stiamo parlando tra la finalizzazione delle cose a teatro e il tuo essere sul set?
L’ho scoperto probabilmente due settimane e mezzo prima di iniziare a girare. E sono dovuto rimanere in Colorado fino a quando non hanno trovato un sostituto per me nello spettacolo. Così, avevo questa notizia super-eccitante ed ero pronto a fare questo incredibile passo avanti in questo viaggio, e poi ho dovuto rimanere lì a fare Guys and Dolls. [Ride]

TVLINE | Che ruolo avevi in Guys and Dolls?
Ero nell’ensemble, solo ballando e facendo il gangster. Poi sono arrivato il settimo giorno di volo, poi abbiamo iniziato a girare in un paio di giorni. Abbiamo fatto un sacco di costumi, tagli di capelli e test di trucco, e dovevamo davvero ottenere l’aspetto di chi era Jack. Come sarà questa rock star nell’anno 2043? E poi, ho avuto anche conversazioni con Dan e Ken [Olin, produttore esecutivo] su come è come persona, la sua personalità. Anche se ha una disabilità, è solo un ragazzo freddo, calmo e raccolto che è stato infuso con tanta sicurezza, e questo è quello che cerco di portare al personaggio.

TVLINE | So che hai incontrato Chrissy Metz e Chris Sullivan. Hai parlato con loro della famiglia Damon e di dove è diretto Jack?
Non abbiamo avuto un sacco di opportunità di parlare perché quello che abbiamo visto finora di Jack è appena stato con Lucy. Quindi, le nostre strade non si incrociano così tanto sul set. Sono stato lì per quel primo episodio per parecchie settimane. Ho incontrato Chris un paio di volte, e Chrissy. E ho mostrato a Chrissy, nel trailer del trucco, il video della scena del concerto, e lei ha iniziato a piangere. Ha detto: “Non sono nemmeno tua madre, e sono così orgogliosa!” La prima volta che ho incontrato Sully, ero in costume e lui ha bussato alla porta e ha sbattuto alla sua testa e dice: “Ehi, sono Chris. Sono tuo padre”. Poi cammina e mi dà un grande abbraccio da orso.

TVLINE | Hai menzionato il concerto in cui ti sei esibito in “Memorized”. Sappiamo che è stato un concerto di Chicago al quale hai girato durante l’intervallo.
Sì. La mia band e i cantanti di riserva in quella scena sono i “Chicago. [Ride]

TVLINE | Da quello che ho capito, si possono vedere luci, ombre e cose del genere. Mi chiedo cosa si può vedere quando si è saliti sul palco, guardando fuori?
I riflettori erano così luminosi, è tutto quello che ho potuto vedere, e ho potuto vedere alcune luci al The Greek [teatro]. Il suono era affascinante. Ho camminato sul palco con la macchina fotografica dietro di me e poi mi sono fermato al microfono, e il nostro [direttore della fotografia] che era sulla macchina fotografica con me sul palco, e lui sarebbe venuto proprio alla mia sinistra, e io dovevo fare un passo avanti e dire il mio nome. Non riesco a vedere quando ci arriverà, quindi stava per gridare il mio nome. Era a due metri dalla mia faccia, e il pubblico era così forte che non riuscivo a sentirlo urlare il mio nome in quella prima ripresa. L’energia che mi veniva addosso da quel pubblico era straordinaria, e l’adrenalina che scorreva nelle mie vene a quel punto era semplicemente….non riesco nemmeno a descrivere correttamente l’esperienza. Era così surreale.

TVLINE | Abbiamo visto te e Auden nella scena del Ringraziamento nell’autunno finale. Se avessi avuto la tua scelta, quale sarebbe stato il prossimo momento in cui avresti voluto recitare nella vita di Jack?
Beh, abbiamo visto Lucy dirgli che stavano per avere un bambino, e ora nella scena del Ringraziamento è incinta di sei mesi. Quindi penso che sarebbe davvero meraviglioso vederlo diventare padre, e vederlo tenere il bambino tra le braccia.

TI E’ PIACIUTA QUESTA INTERVISTA?
ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO FACEBOOK 😀 ti aspettiamo

Pubblicato da Vespertine

Salve! Parla Vespertine. Si, Vespertine, proprio come l'album di Björk, il mio preferito. Quest'album è astrattezza e concretezza, il tutto e il niente, il massimo e il minimo. Insomma, Vespertine sono io.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: