This Is Us 6 x 15 “Miguel” Recensione

This Is Us 6 x 15 “Miguel” Recensione
Reading Time: 5 minutes

Indice dei contenuti

RECENSIONE PUNTATA PRECEDENTE THIS IS US

Questo è il nostro punteggio 4.5/5

Commento personale alla puntata

Finalmente è arrivato il momento di vedere la vita di Miguel nel corso degli anni. Ecco cosa ti sei perso!

this is us 6x15 miguel recensione

Ma ecco cosa ci mostra il 15° episodio di This Is Us

Finalmente diamo uno sguardo alla storia passata di Miguel e come la sua relazione con Rebecca è sbocciata nel corso degli anni.

Dove tutto ha avuto inizio

Il padre di Miguel viene licenziato dal lavoro e lui e la madre di Miguel, Beatriz, parlano con Miguel di trasferirsi negli Stati Uniti. Suo padre ha un cugino in Pennsylvania e lì c’è lavoro disponibile. Miguel non combatte.

Il giovane Miguel entra in una casa in cui sta lavorando suo padre per usare il bagno. Suo padre lo avverte di non toccare nulla. Miguel si meraviglia della grande casa e si aggira. Vede una partita di baseball in TV e si precipita dentro, gli occhi incollati allo schermo. Un uomo più anziano lo sta guardando e si lega persino a Miguel per il baseball. La famiglia di Miguel ascolta la partita alla radio, ma tutto ciò che Miguel vuole è vedere una partita vera e propria.

Quando è molto più grande, Miguel, come “Mike Rivers”, fa domanda per un lavoro e il capo gli chiede se parla spagnolo, poiché sarà utile. A Miguel viene offerto il lavoro sul posto. Prima che Miguel se ne vada, dice al capo che quando ha inviato un curriculum con il suo vero nome, non ha mai ricevuto risposta.

Infastidito a prima vista

Miguel torna dalla sua famiglia per Natale e parla con suo padre del suo successo. Si offre di pagare qualcuno per aiutare a prendersi cura di sua zia in modo che la responsabilità non sia tutta su sua madre. Suo padre dice che non ha bisogno dei soldi di Miguel e fa commenti su come Miguel non possa dimenticare da dove viene. Miguel si arrabbia, dicendo che suo padre è quello che li ha portati lì, e finalmente sta facendo qualcosa di se stesso e non lotta come suo padre.

this is us 6x15 miguel recensione

Miguel se ne va, sconvolto, e si dirige in un bar per incontrarsi con Jack e Rebecca. Rebecca non trova Miguel divertente, il che ispira Jack a costringerli a passare del tempo da soli. Rebecca e Miguel condividono alcuni imbarazzanti momenti di silenzio, prima che Rebecca commenti quanto sia fastidioso che dica sempre i nomi delle persone. Quello è il momento in cui iniziano a legarsi.

Lungo la strada, Rebecca e Jack convincono Miguel a prendere il numero di una ragazza in un bar. La ragazza sembra essere Shelly, la sua futura moglie. In un altro montaggio, Miguel e Shelly litigano più e più volte.

Riaccendendo

Dopo aver lasciato Pittsburg e essersi trasferito a Houston, Miguel tenta di contattare suo figlio, ma non riceve sue notizie. La madre di Miguel chiama e gli dà la notizia che suo padre è morto. Al funerale, i suoi amici di famiglia parlano spagnolo tutti intorno a lui e sembra non essere in grado di capire cosa stanno dicendo.

Beatriz dice a Miguel che suo padre era orgoglioso di lui. Miguel guarda Beatriz prendersi cura di sua zia. Miguel dice a sua madre che si è perso e non conosce il suo posto nella vita.

Nel posto giusto al momento giusto

Miguel vede un post su Facebook sulla nascita di Tess. Invia un messaggio a Rebecca, congratulandosi con lei per il suo primo nipote. Rebecca risponde quasi immediatamente e si riconnettono. Cenano mentre parlano al telefono e ridono di come Rebecca sia uscita con Matt solo per un po’, ma lui era troppo noioso per lei. Miguel rivela che presto sarà a Pittsburg per lavoro e lui e Rebecca hanno in programma di incontrarsi per cena.

A cena, Miguel dice a Rebecca che per otto anni si è chiesto se avesse preso la decisione giusta. Miguel rivela che la prima volta che ha sentito nostalgia di casa nella sua vita è stato quando ha lasciato Rebecca su quel portico. Rebecca sorride e si alza, e mentre Miguel sta blaterando, lo bacia.

Dopo aver fatto il passo successivo nella loro relazione, Rebecca dice a Miguel che dovrebbe andare in pensione e tornare a Pittsburg e stare con lei. Entrambi rivelano che si sono chiesti come si sentirebbe Jack al fatto che stessero insieme. Rebecca pensa che avrebbe voluto il meglio per le due persone a cui teneva di più.

Un Ringraziamento imbarazzante

Rebecca e Miguel hanno in programma di raccontare ai ragazzi della loro relazione durante il Ringraziamento alla baita. Pianificano tutto, ma Kevin e Kate li vedono baciarsi. Si siedono tutti e parlano della loro relazione. Kate e Randall sembrano essere a disagio, ma vogliono che Rebecca sia felice. Kevin, d’altra parte, non pensa di poter giustificare la loro relazione. Se ne va.

Altruista

Tornando alla linea temporale attuale, Miguel è impegnato dal mattino presto organizzando le medicine di Rebecca. Miguel aiuta Rebecca ad alzarsi dal letto e l’aiuta con i suoi allungamenti. L’infermiera di Rebecca, Layla, si presenta e Miguel deve ricordare a Rebecca chi è. Sembra che Miguel abbia già svolto la maggior parte dei doveri di Layla.

this is us 6x15 miguel recensione

Miguel vede un dottore per la sua pressione sanguigna, e il dottore suggerisce a Miguel di riposarsi un po’, cosa che gli manca dal momento che si preoccupa così tanto di assicurarsi che Rebecca stia bene.

Una dura caduta

Miguel si sveglia di notte e trova Rebecca fuori dal loro letto. La cerca e la trova a ballare nella neve. Miguel le dà un cappotto e la fa entrare, ma nel frattempo inciampa e cade . Rebecca è ignara e ride, divertendosi sulla neve. Miguel la avvolge vicino al fuoco e sussulta per il dolore mentre si siede accanto a lei.

Una decisione difficile

Miguel e Rebecca si incontrano con i Big Three per il Ringraziamento. Randall abbraccia Miguel un po’ troppo forte, e Miguel se ne va per andare a prendere degli antidolorifici. Pochi secondi dopo che Miguel se ne va, Rebecca va fuori di testa, chiedendo dove sia andato. I ragazzi cercano di calmarla, ma non è calma finché non è di nuovo tra le braccia di Miguel.

Con la voce fuori campo di Miguel e Rebecca che si sposano e dicono i loro voti, Miguel alza la maglietta e guarda allo specchio il gigantesco livido sulla sua schiena. Kevin sta passando per la stanza e lo vede. I Big Three ottengono una risposta da Layla, che racconta loro della caduta di Miguel nella neve.

Kate, Kevin e Randall si siedono con Miguel e suggeriscono un’assistenza permanente per Rebecca. Miguel discute con loro, dicendo che Rebecca non è a suo agio con gli estranei, che ha tutto sotto controllo. Miguel si rifiuta di lasciare il fianco di Rebecca. Randall assicura a Miguel di aver onorato i suoi voti a Rebecca, ma questa è l’opzione migliore. Miguel accetta con riluttanza.

Sia Miguel che Rebecca fanno i loro esercizi con Layla. Layla aiuta a organizzare le medicine di Rebecca mentre Rebecca e Miguel si divertono insieme.

Kevin aiuta Miguel ad alzare Rebecca dal letto al mattino, ma Miguel si assicura di essere sempre lì quando Rebecca si sveglia al mattino.

È ora di lasciarsi andare

Kevin fa visita al figlio di Miguel e gli fa sapere che Miguel potrebbe essere a corto di tempo. Il figlio sembra pensarci e si presenta la prossima volta che la famiglia si riunisce per Natale. Rebecca e Miguel sorridono all’albero da cui hanno sempre raccolto le mele.

La scena si trasforma in Rebecca che fissa il melo con la sua famiglia intorno a lei, e si scopre che è il funerale di Miguel . I ragazzi versano le ceneri di Miguel sull’albero e sul campo da baseball.

L’episodio si conclude con un flashback di quando Jack ha costretto Rebecca e Miguel a parlare per la prima volta al bar, dove sono diventati amici per la prima volta. Rebecca chiede a Miguel qual è la sua storia e lui risponde che non lo sa. Dice che dovrebbe chiederglielo di nuovo più tardi.

Voi cosa ne pensate?

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You cannot copy content of this page