This Is Us 3 x 18 “Her” Recensione – Season Finale

Sei ti stai domandando come è possibile che siamo già al finale di stagione 3 di This Is Us? Forse dovresti cambiare la domanda con: perché siamo già qui? Il tempo è volato in questa stagione e ancora una volta ci troviamo nel punto in cui tutti gli spettacoli si preparano a fare una pausa estiva. Non sarebbe irragionevole desiderare che This Is Us possa continuare all’infinito su una base continua senza interruzioni. 

“Her” ha risposto a molte domande e non è stato così triste come previsto, che è una cosa meravigliosa! Ma non ti dimenticare che stiamo parlando di This Is Us , e non sarebbe nulla senza i suoi momenti difficili che includono Rebecca in un incidente automobilistico in passato. Non ci si concentra molto su questa trama, ma è parallela a qualcosa nella timeline del futuro in cui scopriamo che con quel “Her” Tess e il vecchio Randall si riferivano a una Rebecca morente. Ma in passato, Rebecca si fa solo lividi e ferite, ma i ragazzi e Jack hanno difficoltà a stare senza di lei.

Nella presente linea temporale, il bambino di Kate e Toby, Jack, ha circa due settimane e il suo sviluppo sta andando molto bene. In effetti, è in grado di respirare da solo senza il ventilatore e ha solo bisogno di una leggera spinta o che gli venga toccato il piede per ricordargli di respirare se si ferma momentaneamente. Con i piani di Rebecca e Miguel di trasferirsi in California, Rebecca sta imparando i dettagli di prendersi cura di baby Jack, qualcosa di cui Kate è inizialmente infastidita. Dopo che finalmente si sfoga su Rebecca, si rende conto che sua madre è la persona perfetta per aiutarla e in seguito si scusa per essersi comportata in quel modo con lei.

La trama di Kevin e Zoe si è ufficialmente conclusa, onorevoli colleghi. È stata una dura perdita per tutti, ma ha un senso logico. Zoe non vuole figli, Kevin invece si, e anche se dice che gli sta bene non averli, diventa chiaro che non è proprio così. Infatti, quando lui e Zoe vanno a fare da babysitter alle ragazze di Randall in seguito, inizia a parlare di bambini con Zoe di nuovo, dicendole che potrebbe cambiare idea perché anche Rebecca si è sentita allo stesso modo e ha continuato a essere una madre straordinaria. Ma quello non è il piano di Zoe e con quello, entrambi decidono che è arrivato il momento di separarsi.

Bene, ora parliamo di Beth e Randall. Alcuni episodi fa, abbiamo visto un flash forward che alludeva a Beth e Randall come parte del futuro. Ma state tranquilli, questo era lontano dalla verità, anche se la loro situazione attuale presentava qualcos’altro. Dopo essersi scontrati su tutto, Beth e Randall hanno finalmente raggiunto un’intesa nel finale della stagione 3.

Entrambi decidono di fare sacrifici, ma alla fine ne trovano uno adatto a tutti. Beth decide di trasferirsi a Philly, quindi sarà più facile con Randall quando inizierà a lavorare e lei ha acquistato un posto tutto suo per aprire la sua scuola di danza. I soldi saranno pochi, sarà difficile, ma quando lavorano insieme, niente può impedir loro di conquistare il mondo. Chi altri ha tirato un enorme sospiro di sollievo quando il futuro Beth e Randall si salutano con un bacio? Uff, ci hanno davvero fatto paura lì per un momento.

Le parti migliori dell’episodio sono arrivate con la rivelazione che Kevin ha davvero figli in futuro (come vediamo nel flash-forward) ed è stato Deja che ha aiutato Randall a capire quanto fosse fortunato e a combattere per Beth. Per dirla in prospettiva, lei lo porta in una delle sue vecchie case adottive dove i genitori spenderebbero i soldi per i loro piacere invece di dare da mangiare a tutti i bambini. Vuole che Randall sappia che ha vinto la lotteria due volte, prima con l’adozione in una buona famiglia e, in secondo luogo, con Beth nella sua vita. Questo è abbastanza per aiutare a salvare le cose di Randall, e abbastanza da fargli capire ciò che conta davvero.

Gli ultimi istanti del finale rivelano una Rebecca molto malata sdraiata sul letto nel flash-forward con qualcuno seduto accanto a lei. Si potrebbe supporre che sarebbe Miguel fino a quando Randall entra e dice: “Ciao, Nicky”. Che cosa?! Sì, è successo, e no, non sappiamo perché o come finisce per riconnettersi con la famiglia. Sigh, questa pausa farà schifo.

Commento personale alla puntata

Il finale della terza stagione di This Is Us è stato grandioso perché non si è concluso con una nota drammatica o un cliffhanger, e ci ha lasciato quel tanto che basta per riflettere nei prossimi mesi. Abbiamo scoperto molto di più sul futuro e sarà entusiasmante sapere di più su cosa succede con Kevin, e perché diamine ci si sente come se Toby e Kate non stessero insieme in futuro. Si insomma alcune cose restano molto aperte ma forse avremmo le risposte che ci servono. Voi cosa ne pensate?

Grazie per aver seguito questa terza stagione ci vediamo il prossimo autunno con la quarta stagione!!

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED