Crea sito

The Perfect Date Recensione – Originale Netflix

Reading Time: 2 minutes

Di solito, con film come The Perfect Date, mi rimbocco le maniche, massaggiamo il mio sconcio cervello e prendo in giro quel sentimento generoso, pronta a scrivere una recensione che si lamenta della routine di alcuni film di Netflix. Ma nonostante la prevedibilità e la sceneggiatura riciclata, mi è piaciuto questo film di Netflix.

Se non altro, il rom-com rappresenta la pressione pesata sulle spalle della nostra prossima generazione che sono soffocate dal continuo essere perfetti in tutto; diventare il prossimo Elon Musk, creare un’app, andare alla più prestigiosa università e ottenere la donna più sexy disponibile alla prossima festa. In The Perfect Date, è proprio quello che rappresenta Brooks Rattigan (Noah Centineo). Vuole tutto, e sente di dover accettare determinati criteri per essere accettato, nonostante abbia una personalità simpatica.

Guardando il suo sogno, e passando alla premessa di The Perfect Date , Brooks vuole andare a Yale, ricordandomi di innumerevoli episodi di Gilmore Girls . Decide di utilizzare i servizi di sviluppo di app del suo amico e crea un’applicazione in cui le donne pagano per lui come il proprio plus-one. Vale la pena notare che i suoi servizi sono completamente semplici e senza scopo sessuale alcuno.

Con il suo desiderio di proporsi con l’élite, fa conoscenza con Celia Lieberman (Laura Marano), che proviene da una famiglia benestante ma è contro i loro valori. È la strana in famiglia, un personaggio che ti tiene a distanza, ma cattura immediatamente l’attenzione di Brooks.

In The Perfect Date, il duo fa il vecchio trucco del genere di cercare di mettersi l’un l’altro con qualcun altro, senza rendersi conto che la loro amicizia ha la soluzione ai loro “problemi” o comunque sono destinati per stare insieme. The Perfect Date gioca pesantemente il tema sull’essere te stesso, visto che Brooks fa una serie di appuntamenti fake attraverso l’app per assumere un ruolo che non è lui.

La chimica sullo schermo tra i due è ciò che porta il film Netflix da mediamente noioso a buono e interessante. Mi sono divertita a vedere la trama e la storia tra Brooks e Celia, con il dialogo che sottolineava le loro personalità di corrispondenza.

TRAILER

Commento personale al film

The Perfect Date non va più in profondità della sua superficie pubblicizzata, ma per un Netflix del venerdì sera e per il clima ancora non molto estivo, potrebbe farti sentire a tuo agio. Insomma è un film per passare la serata niente di più, un po’ come i vecchi film romantici degli anni ’80 e ’90. Voi cosa ne pensate?

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: