fbpx
Crea sito

The Passage 1 x 08 “You Are Not That Girl Anymore” Recensione

Reading Time: 3 minutes

‘You Are Not That Girl Anymore’ ha portato la narrazione al punto di non ritorno mentre ci dirigiamo verso il finale di due ore. La lenta ustione all’eventuale rilascio dei virus in questi ultimi otto episodi si è fatta sentire senza essere noioso lungo la strada, e questo è dovuto all’evoluzione dei personaggi. Il principale tra loro è, naturalmente, Amy, che fa un grande passo avanti nel suo sviluppo in questo episodio. 

Il tema di The Passage è stato finora il modo in cui ognuno ha una scelta, legandola direttamente al diventare un vampiro, che entrambi rinfresca la mitologia, ma consente alcuni momenti di grande carattere. Lo vediamo con Amy che alla fine deve fare una scelta tutta sua, dopo tutta la cura e la tenace guida amorosa che ha ricevuto da Brad e Carter, rispettivamente.

Come per ogni bambino sottoposto a una tale pressione da quello che stava affrontando Amy, ci si aspettava che lei si arrendesse. E abbiamo visto che cominciavano a svolgersi dei cambiamenti mentre cavalcava la sua bicicletta lungo il tunnel. Ma quello che seguì fu il culmine di tutto ciò che che ha imparato fino a quel momento, e Saniiya Sidney fa un lavoro magnifico esprimendo le emozioni di Amy – sia la paura e poi la crescita e la determinazione – mentre la vediamo ripetere il paterno consiglio di Brad di non farsi prendere dal panico, alla fine optando contro la morte o Fanning, e invece andando giù per la propria strada. 

Questo momento non sarebbe stato efficace se non fosse stato per l’attento sviluppo del personaggio negli ultimi episodi, parlando della genialità della scrittura di The Passage.

Fanning finora non ha avuto modo di perdere sia Elizabeth che Amy, e sembra che anche se ha convinto Carter a diventare un vampiro, non ha necessariamente guadagnato la sua fedeltà. E i discorsi tra lui e Carter erano molto rivelatori. Abbiamo qualche esposizione sul suo requisito di avere l’ordine dei Dodici, che è intrigante, perché Dodici? Fanning ha anche dimostrato il suo dominio su Carter, mettendo il nuovo vampiro al suo posto. Sarà interessante vedere come si sviluppa il loro conflitto. 

Un altro dettaglio è stato il modo in cui Fanning ha detto che la maledizione di essere un virale è che sentono troppo le emozioni, il che è interessante, si penserebbe che sarebbe il contrario, ma lo vediamo soffrire per Elizabeth, e chissà che impatto il fatto che Amy lo rifiuta avrà sul leader dei virali

Uno dei punti salienti dell’episodio è stata l’interazione tra Richards e Babcock. I due hanno una chimica così forte, e la scena nella tavola calda mentre raccontava la sua storia a lui e analizzava il suo personaggio era divertente in parte, ma anche commovente e straziante sapendo a cosa avrebbe portato. Ed è difficile non simpatizzare con Babcock. Sì, è un mostro come sottolinea Richards dopo un bacio appassionato, e sì ha avuto una scelta – avrebbe potuto scegliere la morte – ma allo stesso tempo sono state determinate circostanze nella vita che hanno portato alle circostanze stesse in cui lei aveva fatto queste scelte. Spero che più avanti nella serie lei trovi qualche redenzione.

Commento personale alla puntata

‘You Are Not That Girl Anymore’ era essenzialmente il preludio al doppio appuntamento con il season finale. Amy ha fatto la sua scelta, i virali fuggono grazie all’aiuto di Gray, Richards ha preso posizione contro Babcock, e il caos è vicino. Questo finale sarà davvero esplosivo.  Voi cosa ne pensate?

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: