“The Hot Zone”: season2? NatGeo sta considerando di farla diventare una serie antologica

Reading Time: < 1 minute

Hai visto The Hot Zone? Secondo Deadline, Nat Geo sta considerando di trasformare la serie limitata in una serie antologica.

Una serie drammatica, The Hot Zone è ispirata dai veri eventi che circondano le origini del virus Ebola e il suo arrivo sul suolo statunitense nel 1989. In essa, un’eroica scienziata dell’esercito americano, Nancy Jaax (Julianna Margulies), che lavora con un segreto squadra militare specializzata, mette la sua vita in prima linea per sconfiggere l’epidemia prima che si diffonda alla popolazione umana.

Anche se non è stato annunciato nulla di ufficiale, il National Geographic Channel stando a quanto riferito sta considerando una seconda stagione di The Hot Zone che affronterà “una diversa crisi legata alla salute in cui la scienza è un fattore determinante per trovare una soluzione a un’eventuale epidemia o panico pubblico”.

Dal suo debutto a fine maggio, The Hot Zone è diventata la serie più quotata di Nat Geo ed è un potenziale concorrente per la rete.

Cosa ne pensi? Hai visto The Hot Zone? Vuoi vedere una seconda stagione? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!


Aiutaci cliccando su “MI PIACE” che trovi qui sopra, é un modo per ringraziarci.

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

Articolo preso e tradotto da tvline.com

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page