fbpx
Crea sito

The Good Doctor 4 x 13 “Spilled Milk” Recensione

Reading Time: 3 minutes
RECENSIONE PUNTATA PRECEDENTE THE GOOD DOCTOR

Questo è il nostro punteggio 4.5

Classificazione: 4.5 su 5.

Commento personale alla puntata

Questo è stato un altro episodio forte di Freddie Highmore e Antonia Thomas in quanto ha visto Shaun e Claire, connettersi rispettivamente con il suo bambino e suo padre.

the good doctor 4x13 spilled milk recensione

Ma ecco cosa è successo in spilled Milk

Spilled Milk è iniziato con alcuni personaggi che continuano ad abituarsi alle loro nuove situazioni. Nonostante quello che poteva o non poteva essere successo tra Park e Reznick, non avrebbe lasciato che cambiasse la loro relazione mentre analizzava la loro situazione e continuava quella che credeva essere la loro rivalità (era scettica sui suoi tentativi di essere gentile con lei perché aveva bisogno di superare i suoi problemi di intimità). Nel frattempo, Claire è stata accecata dal padre Miles, il quale l’aveva abbandonata quando era molto piccola nonostante un forte legame tra i due, a cui è capitato di avere un ictus.

Di ritorno in ospedale, i medici stavano curando una ballerina di sala da ballo di nome Maya (Jasmine Vega) la cui collisione con un gomito era l’ultimo dei suoi problemi (la sua relazione con il suo partner gay preoccupato Leo ha suscitato alcune domande a Shaun) e Miles che sembrava più preoccupato con il ricongiungimento con sua figlia. Questo perché gli è stato diagnosticato un cancro terminale. Quella relazione ha creato alcuni momenti da stare in punta di piedi da parte degli altri. Alla fine, Claire ha dovuto essere più coinvolta di quanto avrebbe voluto ed è stata costretta a riaprire alcune vecchie ferite soprattutto perché Miles ha rifiutato il trattamento anche se il suo rifiuto avrebbe messo a rischio la sua vita. Tuttavia, ha ancora fatto la sua supplica e lui ha accettato. Inoltre, Claire potrebbe avere lo stesso gene che ha causato il cancro di suo padre.

Maya soffriva di piastrine anormalmente grandi, che rendevano il suo sangue più difficile da coagulare. Quella condizione significava che il suo sangue le stava divorando le ossa delle gambe. Nel frattempo, Shaun ha continuato a essere troppo coinvolto con Lea e ha affrontato la questione in modo interessante insieme al suo caso, alternando Glassman (Shaun ha dovuto adattarsi alla sua nuova situazione e riconoscere il feto come un bambino per cui non è riuscito a provare nulla e si sentiva solo e tutto ciò faceva sentire Lea sola) e Wolke. 

Quando si trattava del caso, Maya si preoccupava solo di salvare la sua gamba ed evitare l’amputazione in quanto significava che poteva continuare a ballare (ma si trattava più di continuare la sua relazione con Leo da cui voleva di più e pensava che la sua relazione con lui fosse collegata alla danza). Il suo intervento chirurgico ha colpito un vicolo cieco e Leo ha dovuto decidere se amputarle o meno la gamba e ha scelto di andare avanti.

Mentre Wolke consolava Maya che si era sbarazzata di Leo (si vedeva nella sua relazione con Leo), Claire trascorse un po’ di tempo con suo padre ed era disposta a riconnettersi con lui. Incoraggiato a non perdere nessun momento importante nella vita di suo figlio, Shaun è andato all’appuntamento di OBGYN di Lea. Vedere l’ecografia e sentire il battito cardiaco è stato il suo momento di svolta. E che momento è stato!

Questo è stato un episodio più sullo sviluppo del personaggio rispetto ai casi reali che hanno reso un episodio avvincente nel complesso.

Voi cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che The Good Doctor ritorna il 19 Aprile!!

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: