Crea sito

The Good Doctor 2 x 10 “Quarantine” Recensione – Fall Finale

Reading Time: 3 minutes

Riprendendo da ciò che è iniziato l’ultimo episodio, questo episodio è iniziato con Melendez e Lim che si trovano a letto insieme. Shaun si è presentato per un altro giorno al lavoro, ora si occupa del pronto soccorso. Si stava avvicinando il Natale quindi l’ospedale era un po’ a corto di personale. Ovviamente sono stati colpiti da Murphy e Lim che hanno avuto molta fortuna con i loro pazienti. Un uomo e una donna sono arrivati dopo un lungo viaggio in Malesia con l’uomo che muore quasi immediatamente e la donna apparentemente afflitta dallo stesso virus. E con il pronto soccorso che viene messo in quarantena e la donna che muore poco dopo.

Il figlio di Park si presenta per le vacanze e alla fine entra nella quarantena. Shaun è disturbato da una luce ronzante mentre Reznick ha dovuto combattere le anticipazioni di un paramedico colpito dal virus. Informare gli altri pazienti della quarantena crea un leggero panico. Nel frattempo, Melendez, Browne e Park avevano un paziente con leucemia di nome Chris (Alex Weed) che improvvisamente sviluppa problemi cardiaci. Chris aveva bisogno di un trapianto di midollo osseo dal padre scomparso che era scomparso.

La quarantena stava mettendo a dura prova il personale dell’ospedale, tra cui Shaun che non capiva che dovevano rimanere in quarantena e anche Park e suo figlio. Inoltre, hanno dovuto escogitare opzioni non chirurgiche per curare i loro pazienti. Non erano sempre piacevoli. Reznick era in empatia con Tyler, che stava peggiorando.

Nel frattempo, Lea va prendere Glassman per la sua visita di controllo per vedere se il cancro fosse tornato. Tuttavia, era più interessato ad andare in ospedale per aiutare, ma lei lo ha fatto ragionare sul fatto che fosse più utile che andasse a farsi il controllo che piuttosto andare in un posto messo in quarantena.

Nel corso dell’episodio ci sono altre sottotrame che coinvolgono i pazienti in quarantena, ma non hanno molta rilevanza. Le due trame principali si sono incontrate quando il padre scomparso di Chris era in realtà un uomo che Lim seda dopo aver resistito alla quarantena.

Dato che non c’è possibilità di prendere il suo midollo, hanno dovuto trovare un altro donatore anche se non erano all’altezza del padre di Chris. Chris era titubante riguardo al midollo inferiore, ma stava morendo. Inoltre lui era a suo agio con dov’era con la sua vita ed era disposto ad aspettare qualunque cosa dovesse succedergli, in special modo se fosse arrivata la sua ora.

Le cose peggiorano, nel pronto soccorso, quando Lim si accorge di essere infetta. Anche Tyler, il paramedico, soccomberebbe al virus. Shaun ha anche riscontrato problemi nel tentativo di mantenere la pace, poiché i pazienti in quarantena avrebbero dovuto essere trattati in qualche modo, così lui e Reznick avrebbero dovuto improvvisare. La tempesta perfetta arriva quando altri pazienti, incluso il figlio di Park, si ammalano e Shaun rimasto solo per capire tutto, mentre la luce ronzante lo faceva impazzire. Nel frattempo, Melendez e Browne hanno escogitato un piano per curare Chris espandendo la quarantena in modo che possano eseguire il trapianto di midollo. Chris ha firmato un DNR ma Melendez lo ha violato cercando di rianimarlo. Sebbene Andrews non approvasse ancora il loro piano, Melendez non era disposto a lasciarlo morire.

Nella clinica della visita di controllo, Glassman va contro il protocollo aprendo i propri risultati dei test e guardandoli da solo. Il suo tumore era tornato.

Nel frattempo, Reznick stava lottando con l’installazione di un intervento di fortuna ma Lim era svenuta e non era in grado di aiutarla. Tutta la pressione costrinse Shaun a rannicchiarsi sul pavimento mentre tutto stava cadendo a pezzi intorno a lui.

COMMENTO PERSONALE ALLA PUNTATA
Nel complesso, questo è stato un episodio eccellente con un’altra parte a venire. In uno dei migliori episodi della serie, tutto stava letteralmente cadendo a pezzi. Era una scelta migliore per concentrarsi sulla sottotrama di quarantena che alla fine prese il sopravvento sull’episodio poiché l’altra sottotrama non era altrettanto convincente. Shaun è sempre più avvincente quando si trova di fronte alle avversità e questo è stato sicuramente il momento perfetto. Reznick si è aperta a qualcuno finalmente e ha mostrato il suo lato più dolce. Lo stesso potrebbe essere il caso di Melendez e Lim. Sarebbe piuttosto la decisione di uccidere Lim ma sarà interessante vedere cosa succede a Reznick e Melendez. Praticamente tutti sono stati messi al corrente qui, incluso Glassman il cui tumore potrebbe essere tornato. Le esibizioni di Highmore, Gubelmann, e Chang erano tutte fantastiche qui e ti hanno tenuto col fiato sospeso per tutta la puntata. Voi cosa ne pensate?

GRAZIE PER AVER SEGUITO QUESTA PRIMA PARTE DELLA SECONDA STAGIONE INSIEME A NOI!! CI VEDIAMO L’ANNO PROSSIMO CON LA SECONDA PARTE E PIÙ PRECISAMENTE IL 14 GENNAIO!!

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulla pagina ad essa dedicata Drama Addicted TvShows
E inoltre sulle nostre pagine affiliate Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv Time

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: