The Gilded Age rinnovata per una seconda stagione

Reading Time: < 1 minute

Articolo preso e tradotto da tvline.com

The Gilded Age  ha guadagnato un primo voto di fiducia da HBO.

the gilded age rinnovata seconda stagione

Ecco cosa sappiamo sul rinnovo di The Gilded Age

Lunedì è stato annunciato che è stata ordinata una seconda stagione del dramma in costume di Julian Fellowes. Il rinnovo arriva solo con tre episodi nella stagione inaugurale della serie. 

“Julian e l’intera famiglia Gilded Age ci hanno completamente affascinato con la loro storia sulla stravaganza di New York della fine del 19° secolo”, ha dichiarato Francesca Orsi, EVP di HBO Programming, in una dichiarazione. “Insieme ai nostri partner di Universal Television, non potremmo essere più orgogliosi di intraprendere un viaggio nella seconda stagione con questo team straordinariamente talentuoso”.

Ha aggiunto Erin Underhill, Presidente della Universal Television:

“La prima stagione di The Gilded Age è l’inizio di una storia epica che ha introdotto un mondo affascinante pieno di personaggi intriganti. La portata della visione di Julian è ambiziosa e siamo entusiasti di continuare a esplorare le profondità di questa affascinante era con HBO”.

Il cast comprende Carrie Coon, Morgan Spector, Louisa Jacobson, Denée Benton, Taissa Farmiga, Blake Ritson, Simon Jones, Harry Richardson, Thomas Cocquerel, Jack Gilpin, con Cynthia Nixon e Christine Baranski.

Il finale della prima stagione di The Gilded Age andrà in onda il 21 marzo.
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page