Sky Rojo: Nuova serie Originale Netflix

Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da whats-on-netflix.com

Dall’ideatore de La Casa di Carta, Alex Pina, arriva una nuova serie arriverà tra pochissimo tempo su Netflix, che a detta dell’ideatore sembra puntare ancora più in alto più di quanto già faccia La Casa di Carta. Ecco di seguito tutto ciò che sappiamo su questa nuova serie tv!

Trama ufficiale

La serie è essenzialmente basata su un susseguirsi di inseguimenti, per questo si pensa che sia frenetica, poiché si tratta di tre prostitute che stanno scappando per le loro vite lontano dal loro precedente capo/magnaccia. Le tre ragazze in fuga sono Wendy, Gina e Coral (una delle quali è spagnola, un’altra argentina e un’altra cubana) che corrono da Romeo che gestisce il Las Novias Club e altre imprese losche. Gli episodi dureranno 25 minuti ciascuno, il che è molto diverso dalla tipica durata degli episodi di 40 minuti di La Casa di Carta. Secondo i creatori, questo serve a dare un forte senso di urgenza.

Data D’uscita & Produzione

La serie approderà sul servizio streaming il 19 marzo 2021. Il progetto è stato annunciato per la prima volta nel 2018 insieme al rilascio dell’ultima stagione di La Casa di Carta (prima che venisse acquistata da Netflix e che quindi venissero prodotte altre due stagioni). Pina nello show ha detto a FormulaTV:

“È una serie molto tarantina (…) in tempo reale, che viaggia attraverso diversi paesi (…) è una scommessa per rompere qualche confine in termini narrativi e per fare esperimenti come cerchiamo sempre di fare. Alla fine ci sono da avanzare in ogni serie. “

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page