Shadowhunters 3 x 15 “To the Night Children” Recensione

Reading Time: 3 minutes

Questa settimana si inizia a vedere Clary e a notare lei stessa che diventa più oscura mentre picchia Aline e mette la sua mano nel fuoco dopo aver incontrato Jonathan. Izzy è costretta ad arrestare Rafael. Maia e Simon cercano prove contro Heidi. Salvano una ragazza che può provare che Heidi era responsabile del massacro dei licantropi. Maia la affronta e la uccide ingannando Heidi costringendola quindi a morderla ma lei precedetemente si era iniettata l’acqua santa. Alec chiede a Magnus di andare a vivere insieme. 

Giustizia (?) Si è stato un po’ il filo conduttore della puntata ma non è andato tutto per il meglio vediamo un po’ perché

Il tema della giustizia sembrava essere una linea guida in tutto questo episodio con molti dei personaggi. Maia voleva chiaramente vendicarsi di Heidi, comprensibile. Ma si è quasi messa in una situazione precaria. Ho capito che le mani di Alec sono legate essendo il capo del NY Institute, ma mi ha infastidito il fatto che lui sembrasse andare d’accordo con la storia di Heidi. 

Tutto sommato, penso che Maia abbia risolto bene la situazione. Heidi sarebbe stata troppo pericolosa da contenere. E non si può davvero dire che abbia ucciso Heidi, dal momento che Heidi non sarebbe morta se non avesse morso Maia. Anche se sappiamo che Maia l’ha adescata, potrebbe facilmente essersi iniettata per precauzione. 

Poi c’è Rafael. Sono sorpresa di quanto sia stato veloce Alec a ordinare l’arresto di Rafael, sapendo cosa sa e cosa succede ai prigionieri del Clave. Ho la sensazione che Rafael svolgerà un ruolo vitale in quella trama. Troverà un modo per contattare Izzy quando le cose andranno male. O almeno io lo spero!!! 

Non fatelo!! Questo è un personale appello agli scrittori

Gli scrittori hanno già trasformato Jia in un nemico, spero davvero che non facciano lo stesso con Aline. Da quello che ricordo dai primi libri, Aline era dalla parte di Jace e Clary. Ed è una delle mie preferite dai libri successivi. Ma l’Aline che ho visto questa settimana è stata molto diversa. Certo, ha una ragione per essere arrabbiata con Jonathan per quello che è successo a suo cugino. Ma ferire Clary in modo da fargli del male è una scena che non avrei mai pensato di vedere. Quindi, sì, sono un po’ preoccupata per la direzione in cui è diretto il suo personaggio. 

Montagne russe per la coppia più amata dello show e cioè i Malec

Il viaggio di Magnus e Alec questa settimana è stato abbastanza movimentato. Continuavo a pensare che qualcuno avrebbe causato problemi perché Magnus stava all’Istituto, ma tutto era relativamente calmo. Poi ci fu una breve discussione su Alec che condivideva i loro problemi precedenti con qualcun altro, facendo sì che Magnus fosse geloso. Ma la parte più importante è stata ovviamente quando Alec ha chiesto a Magnus di vivere insieme. Questo è un grande passo nella loro relazione. Possono passare praticamente ogni notte insieme ma vivere con qualcuno è ancora molto diverso. È un peccato che il loro momento romantico sia stato rovinato quando Magnus ha iniziato a sputare sangue. Sono contento che Alec saprà finalmente dei sintomi che Magnus sta vivendo. Non avrebbe dovuto tenerlo lontano da lui. Ma sicuramente pensavo che non sarebbe progredito così velocemente. 

E adesso parliamo un po’ di alcuni effetti collaterali

Mettere la mano in un camino non è un buon segno. Sembra che il marchio che collega Clary e Jonathan fa molto di più. La sta solo rendendo più cupa o sta fondendo la sua luce con l’oscurità di Jonathan (che renderebbe Jonathan più leggero)? Immagino che solo il tempo lo dirà, ma questo sembra solo l’inizio. 

Perchè lo hai fatto? Mi riferisco a Luke e alla sua scelta…

Non riesco ancora a credere che Luke stia effettivamente confessando quegli omicidi, nonostante non abbia nulla a che fare con loro. Come ho detto la scorsa settimana, se facessero autopsie (o anche esami di base), avrebbero saputo l’ora della morte e che Luke non avrebbe potuto compiere quegli omicidi perché lo stavano ancora seguendo. E il Clave permetterebbe davvero che un licantropo venisse mandato in prigione o interferirebbe per limitare il rischio di esposizione? O è questa la giurisdizione del Pretore? Ci sono così tante cose migliori che potrebbero fare con il suo personaggio.

Commento personale alla puntata

Nel complesso è stato proprio un buon episodio!! Con questo episodio ci sarebbero tre o quattro trame interessanti da sviluppare e per continuare la serie ma purtroppo ci dovremmo accontentare di poche risposte e sviluppi di trama, vedendo soprattutto come sta andando la trama di Luke. Adesso sono da tenere sicuramente d’occhio Clary e Magnus che non hanno proprio una bella cera anzi direi che sono sull’orlo di un precipizio. Non so chi si salverà tra i due ho paura che dovremmo dire addio a uno dei due!! Voi cosa ne pensate?

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page