Senior Year: Nuovo Film Netflix con Rebel Wilson

Reading Time: 2 minutes

Articolo preso e tradotto da whats-on-netflix.com

Altro giro, altra corsa per il catalogo dei film di Netflix, che vedrà arrivare nel 2022 una nuova commedia romantica con la talentuosa Rebel Wilson che ha deciso di prendersi una pausa nel 2020 per concentrarsi sulla sua salute. Ma eccola che ritorna in grande stile in un film che solo lei saprà valorizzare: vediamo di cosa si tratta!

Trama

La storia del Senior Year di Netflix segue una cheerleader del liceo che si sveglia da un coma di 20 anni e torna al liceo per cercare di riconquistare il suo status e rivendicare la corona di reginetta del ballo che le sfuggiva. Ecco la trama del film:

La commedia è ambientata nel 1997 e racconta la storia di Ruby, la ragazza più popolare del suo liceo. È il capitano della squadra di cheerleader, esce con il quarterback ed è sulla buona strada per diventare la reginetta del ballo di fine anno. Le ragazze vogliono essere lei e i ragazzi vogliono stare con lei. Ha tutto – finché non cade dalla cima della piramide delle cheerleader ed entra in coma. Avanti veloce 20 anni dopo e Ruby finalmente si sveglia dal coma di una donna di 37 anni. Torna al liceo e cerca di assumere il ruolo di star della sua scuola. Soprattutto, è ancora pronta a vincere la corona come reginetta del ballo.

Il ritorno di Rebel Wilson nel mondo del cinema

Senior Year sarà il primo film nel quale la nota attrice tornerà a recitare dopo una pausa di un anno o poco più durante la quale ha perso quasi trenta chili. Per quanto riguarda il restante cast, al momento la Wilson è l’unica ad esser stata annunciata ufficialmente. Tra l’altro, questo è anche il primo film originale Netflix nel quale l’attrice prenderà parte: è vero, ha recitato in Non è Romantico ma questo film non è un prodotto originale Netflix.

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page