“Roswell” Jeanine Mason protagonista nel reboot della serie degli anni ’90

Reading Time: < 1 minute

Jeanine Mason (Grey’s Anatomy) è stata scelta come la protagonista del pilot della CW Roswell, un reboot con un tocco di immigrazione della serie di fantascienza cult, qui trovate l’articolo dove avevamo annunciato il reboot della serie.

Scritto dallo scrittore The Originals Carina Adly MacKenzie e diretto da Julie Plec, il Roswell ripensato come l’originale, è basato sulla serie di libri Roswell High di Melinda Metz. Viene da Amblin TV, Bender Brown Prods e Warner Bros. TV.

Tornando a malincuore alla sua città natale trappola per turisti di Roswell, New Mexico, Liz Ortecho (Mason), una ricercatrice biomedico sfinito e figlia di immigrati privi di documenti, è perseguitata da un tragico incidente. Scopre una verità scioccante sulla sua cotta adolescenziale che ora è un agente di polizia: è un alieno che ha tenuto nascoste le sue capacità soprannaturali per tutta la sua vita. Protegge il suo segreto mentre i due si riconnettono e iniziano a indagare sulle sue origini, ma quando un attacco violento e una copertura governativa di vecchia data indicano una presenza aliena più grande sulla Terra, la politica della paura e dell’odio minaccia di esplo- approfondimento del romanticismo.

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Empire State of Mind, Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv News

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page