Riverdale 2 x 10 “Chapter Twenty Three: The Blackboard Jungle” Recensione

Riverdale è tornato dalla pausa  con nuove trame e un sacco di drammi nel “Capitolo 23.” Dopo quattro lunghe settimane, Riverdale è tornato alla CW e ha fatto il tutto esaurito dal micidiale finale di mezza stagione. Ciò ha visto l’apparente morte del Black Hood, tra le altre mille cose disastrose che hanno preso il sopravvento nei primi nove episodi.

Per ogni sospetto che Riverdale non avesse nessun altro posto dove andare dopo la morte di Hood, gli spettatori si sono sicuramente sbagliati, perché “Chapter 23: The Blackboard Jungle” ha aperto la porta a più trame che occuperanno la seconda metà della stagione 2.

Finalmente, iniziamo a capire quello che il Lodge, Hermione e Hiram, hanno in mente di fare a Riverdale. Hanno comprao il terreno sotto la Southside High School, e stanno lavorando con il sindaco per formulare un accordo dietro le quinte. Ciò ha portato alla chiusura della Southside High e e far si che tutti gli studenti vengano suddivisi nelle scuole presenti sul territorio. Naturalmente, i più importanti, come Jughead e Toni, finiscono alla Riverdale High School.

Che cosa ci guadagna, vi domanderete voi, il sindaco in tutto questo? I Lodge faranno una donazione alla campagna di rielezione del sindaco McCoy. Lunga vita alla corruzione, giusto?

La combinazione delle due scuole ha portato a una tensione tra Jughead e il preside Weatherby, che ha chiesto a questo personaggio principale e ad altri Serpenti di non indossare più ogni simbolo che facesse riferimento alla gang. Ovviamente Jughead fa di testa sua e si fa sospendere, ma alla fine vedremo che cederà anche solo per accontentare il padre e di nascosto ha altri progetti molto più grandi. Devo dire che questa piega di Jughead non mi entusiasma moltissimo, vedremo come si evolve il suo personaggio e cosa succederà.

La storia di Jughead ha avuto i suoi momenti, ma è stata messa in ombra dai colpi di scena di Betty e Archie.

Betty ha trovato sua sorella, Polly, a casa, facendo le valigie per andare alla fattoria. Non ha specificato, ma sembrava un luogo simile a una setta. Lì, Betty ha realizzato che Polly ha dato alla luce i suoi gemelli di nome Juniper e Dagwood – aspetta, cosa? Nomi strani, per non dire altro.

Polly decide di non dire ai genitori dei gemelli e se ne va. Così, Betty decide di dire la notizia ad Alice e Hal, seguita dalla rivelazione di aver trovato il fratello perduto da molto tempo, Charles Smith, con l’aiuto di Jughead. Hal è contrario a un avvicinamento con Charles, ma Alice voleva vedere suo figlio, il che si conclude con un incontro con Charles nel suo appartamento.

Durante la presentazione face-to-face, Charles ha rivelato di sapere dove vivono da quando ha 18 anni e addirittura è passato a casa loro. Ha anche detto loro di chiamarlo “Chic” (i fan di Archie Comics lo riconosceranno) e ha chiesto loro di andarsene.

Betty, essendo il personaggio più persistente e testardo che conosciamo e amiamo, torna nell’appartamento di Chic, solo per vederlo in una lotta mortale con un uomo. Spruzza il suo spray al peperoncino sull’uomo e porta Chic insanguinato a casa.

Continuiamo con Archie e i suoi legami con i Lodge. Si scopre che un agente dell’FBI è lì a Riverdale per indagare su Hiram Lodge ed ha seguito Archie probabilmente fin dall’inizio della puntata quando abbiamo visto qualcuno che lo fotografava, e potrebbe essere proprio l’agente, che conoscendo la sua connessione con Veronica ha deciso di coinvolgere Archie per trovare delle prove contro Hiram.  Archie all’inizio è riluttante ad essere messo in mezzo a questo, ma alla fine decide di collaborare e di aiutare l’agente.

Archie, oltre ovviamente a perdere la testa dopo aver scoperto cosa aveva fatto Nick Sinclair alla sua amata Veronica, ha fatto una cosa giusta, in quanto, ha aiutato a fare un passo avanti all’agente Adams – ha ammesso di non essere sicuro che Joseph Svenson / Conway fosse The Black Hood.

La puntata si conclude con il fratello di Betty che la guarda in modo inquietante mentre lei sta dormendo. Chissà cosa nasconde suo fratello e che lavoro fa.

Vi lascio il trailer dell prossima puntata!!

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulla pagina dedicata a questa meravigliosa serie TV Riverdale – Italia

E come sempre non dimenticate di passare anche dalle altre nostre pagine affiliate Serie Tv News, Empire State of Mind e Tutta colpa delle serie TV