Manifest Recensioni

Manifest 2 x 06 “Return Trip” Recensione

Reading Time: 4 minutes

Questo è il nostro punteggio 2.5

⭐⭐⭐

Commento personale alla puntata

Manifest ritorna questa settimana con un’altra dose standard di dramma, una che minaccia di dondolarsi per addormentarsi con problemi di carattere melodrammatico e insignificante prima di sussultare negli ultimi 5 minuti per un segno inquietante di cose che verranno in futuro. Senza risposte, oltre a prendere in giro le teorie che questo potrebbe essere collegato alle carte dei tarocchi, ancora più domande costruiscono questa torre di domande jenga che minaccia continuamente di rovesciare i suoi pezzi se non iniziamo a ottenere presto alcune risposte.

L’episodio inizia con sguardi nel passato, rivelando felici Zeke e Courtney e trascorrendo del tempo insieme. Questo è comunque vissuto, dato che siamo tornati al presente con entrambi i personaggi che frequentano le sedute di terapia, dove lei gli racconta della sua situazione attuale e di come spera di riprendersi presto. Nel frattempo Michaela parla a Ben della situazione del Giorno della Morte mentre Vasquez si taglia i capelli. ANCORA NON HO CAPITO CHE COSA STIA FACENDO LUI!! Se qualcuno lo ha capito o hai idee mi faccia sapere!!

Alla Church Of The Believers, Adrian dice a Olive che non può più partecipare ma promette che un miracolo più grande verrà in futuro. Mentre se ne va, Ben riceve un’altra chiamata, questa volta Saanvi sull’aereo scompare dopo aver chiesto aiuto. Interrompe Michaela, che è a metà della discussione con il Capitano su una talpa all’interno delle forze di polizia, e arriva all’ospedale con Ben per scoprire che Saanvi è svenuta sul pavimento.

Nel disperato tentativo di mettersi al passo con il suo lavoro rubato, Saanvi stava sperimentando su se stessa le sue idee, Ben lo scopre grazie alle registrazioni sul suo registratore. Si avvicina per vederla e lei dice a Ben che non c’è altro modo per fermare Death Date. Si scopre che la Calling originale che ha sperimentato era in realtà per un bambino seduto sul sedile vicino a lei sull’aereo, non per Saanvi stessa. Il passeggero in questione è un uomo di nome Finn, così Ben va a parlare con lui, chiedendo di un bambino che potrebbe essere stato seduto accanto a lui o intorno a lui durante il volo.

Si scopre invece che Finn non doveva nemmeno essere su quel volo anzi è successo tutto perché doveva incontrare una donna e che quella donna il giorno dopo era scomparsa. A quel punto Saanvi fanno una ricerca sulla donna e scoprono che ha avuto un figlio e che è il figlio di Finn.

Ben e Saanvi organizzano un incontro tra Finn e su figlio Theo, che Saanvi capisce che è in difficoltà a seguito di una conversazione con sua madre. Esortandola a far controllare Theo in ospedale, coglie il significato della Chiamata dato il colore giallo degli occhi del bambino, ed è in cura per un problema al fegato.

Michaela torna a casa per trovare l’appartamento distrutto e Courtney gravemente picchiata. Si scopre che un uomo di nome Lucas la sta cercando perché deve loro $20.000. A metà strada attraverso Zeke che lo sta cercando, Michaela ha una chiamata che coinvolge la caduta di fiocchi di neve e decide di andare con lui. Usando la tecnologia della polizia e i travestimenti, vanno insieme e parlano a Lucas del denaro.

Sfortunatamente uno degli scagnozzi di Lucas riconosce Michaela come una delle donne del volo 828 nonché della polizia e la tiene immediatamente sotto tiro. Per fortuna, la sua collega è intervenuta e ha impedito al duo di mettersi nei guai seri, arrestando Lucas.

Nel frattempo Olive e TJ escono alla ricerca di qualcuno che legga i tarocchi per interpretare la carta del pavone, dando loro un indirizzo in cui potrebbero essere in grado di rintracciarne le origini. Alla fine trovano il mazzo Alzarus, che ricercano online e vedono collegamenti con le chiamate e il giorno della morte.

Zeke torna a casa e trova Courtney scomparsa, rendendo il dramma dell’ultimo episodio sul suo ritorno completamente inutile, mentre Grace usa Alana come esempio per dare l’idea che Danny sia il vero padre della loro bambina come un modo per proteggerla dagli Exxer. Ben comprensibilmente si offende e si scaglia contro la moglie. Mentre TJ e Olive finalmente hanno il loro primo appuntamento, Saanvi fa ulteriori ricerche e decide di continuare i test su se stessa mentre Michaela trova pillole nascoste nel rasoio di Zeke.

Per chiudere l’episodio, Saanvi, Michaela e Ben sperimentano una chiamata congiunta; il relitto dell’aereo si trova nella cenere mentre i fiocchi di cenere cadono pigramente dal cielo. Al di fuori del relitto, tuttavia, Adrian resta a guardare tutto questo svolgersi.

Che cosa significa tutto questo? Adrian è un catalizzatore per l’incidente aereo? Sono tutti morti e stanno vivendo uno strano futuro alternativo? O è tutto un elaborato esperimento governativo? E come si inserisce Zeke in tutto questo? Con l’accumulo di altre domande, Manifest è, come ho già detto, in pericolo di rovesciare i suoi pezzi se non inizia a fornire alcune risposte convincenti. La Chiesa dei credenti che potenzialmente fa parte di tutto questo casino contorto è un bel tocco ma a che scopo?

Che cosa è successo con The Major? Due episodi fa la ricerca di Sanvi è stata un grosso problema, ma non abbiamo sentito nulla da lei o da Vance, concentrandosi invece su casi indipendenti che fanno ben poco per portare avanti la storia. Anche la situazione con Courtney è sembrata completamente a metà, e dato che ora ha lasciato la scena, rende sconcertante lo scontro della scorsa settimana e posto per un effetto drammatico piuttosto che portare avanti la storia. Questo può sembrare nitido, ma data l’enfasi che lo spettacolo pone sui suoi elementi soap opera, questi sono facilmente la parte più debole dello spettacolo.

Una grande domanda incombe su Manifest come una minacciosa nuvola nera e non sembra scomparire presto – avremo risposte soddisfacenti a questi grandi misteri o verranno trascinati fuori per un’altra stagione? Solo il tempo lo dirà, ma in questo momento non trattengo il respiro per alcune grandi risposte.

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! E sulla pagina ad essa dedicata Manifest Italia – Italian Fanpage