Tutto quello che c’è da sapere sulla stagione 8 di “Game Of Thrones”

Reading Time: 12 minutes

Comincia il nostro ultimo viaggio verso Westeros.

ATTENZIONE: questo articolo contiene spoiler dell’ottava stagione di Game of Thrones.

Game of Thrones è un fenomeno di cultura pop assoluto, quindi è difficile – per non dire straziante – cercare di immaginare il panorama televisivo senza di esso.

Ciononostante, ci troveremo presto di fronte a quella realtà fredda e dura: l’ultima stagione dell’epopea fantasy della HBO sta arrivando. Ti senti impreparato? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla fine della saga, dal cast alla trama degli spoiler alle date aeree.

Data di rilascio di Game of Thrones stagione 8: Quando andrà in onda?
Sarà un’altra lunga attesa, con la parola ufficiale che arriva da HBO che l’ottava e ultima stagione arriverà nel 2019. Questa linea temporale era stata preceduta dall’attrice Sophie Turner.

Il presidente della HBO Casey Bloys in precedenza aveva promesso una lunga attesa: “[David Benioff e Dan Weiss, showrunner] devono scrivere gli episodi e capire il programma di produzione avremo una migliore percezione di ciò una volta che avranno approfondito la scrittura”.

“Onestamente non lo sappiamo ancora [quando gli episodi finali andranno in onda]”, ha ammesso Benioff . “C’è stato un sacco di avanti e indietro sulle date aeree, è molto lontano dall’essere sistemati”.

Bloys in seguito ha riconosciuto che la visione di Benioff e Weiss per il loro gran finale è molto più “complicata” rispetto agli anni precedenti.

“I nostri addetti alla produzione stanno cercando di capire una tempistica per le riprese e quanto tempo impiegano gli effetti speciali”, ha detto.

“Le riprese sono abbastanza complicate – in diversi continenti, con tutti gli aspetti tecnici – e gli effetti speciali sono un altro periodo di produzione che stiamo cercando di capire. Questo è un fattore importante in tutto questo”.

Anche l’attore di Ser Jorah Iain Glen ha suggerito che portare il cast del grande spettacolo insieme per la finale complicasse le cose: “Stiamo tutti iniziando ad essere nella stessa trama e quindi non possono più [avere due unità di ripresa]. penso che questa scorsa stagione impiegherà molto più tempo a sparare perché possono usare solo un’unità”.

Una volta che gli episodi finali di GoT saranno pubblicati su HBO negli Stati Uniti l’anno prossimo, puoi aspettarti che Sky Atlantic riproduca l’ultima stagione nel Regno Unito.

Cast di Game of Thrones stagione 8: Chi c’è dentro?

Kit Harington (Jon Snow), Peter Dinklage (Tyrion), Lena Headey (Cersei), Emilia Clarke (Daenerys) e Nikolaj Coster-Waldau (Jaime) sono tutti opzionati per l’ottava serie di episodi a giugno 2016 – per un fatturato di $ 1,1 milioni (£ 885.000) per episodio!

The Night’s Watch riemergerà anche, secondo l’attore Ben Crompton, che riprenderà il suo ruolo del Lord Commander Eddison ‘Edd’ Tollett un’ultima volta prima chil suo personaggio poi non ci sia più.

Oltre a ciò, abbiamo sicuramente visto l’ultima di Indira Varma nei panni di Ellaria Sand, così come Diana Rigg nei panni di Olenna Tyrell, con entrambi i personaggi che hanno avuto un destino spaventoso nella stagione 7, episodio 3, ” The Queen’s Justice “. (La morte di Ellaria è stata implicita più di quanto mostrato, ma Indira Varma ha detto che non tornerà.)

Thoros (Paul Kaye) ha anche incontrato la sua fine nell’episodio 6, ” Beyond the Wall “ – che probabilmente non significa più seconde possibilità per Beric Dondarrion nell’universo di GoT – mentre Benjen Stark (Joseph Mawle) è anche molto morto .

Ellie Kendrick ha anche dubitato di un ritorno per Meera Reed – il che probabilmente ridimensiona la teoria dei fan sulla sua sorella gemella di Jon Snow – mentre Jason Momoa ha escluso qualsiasi tipo di resurrezione per il suo personaggio popolare Khal Drogo .

E, per quello che conta come la più grande vittima dello show per un po’, Petyr Baelish (Aiden Gillen) ha finalmente ottenuto quello che gli sarebbe toccato nel finale della settima stagione – quindi non più Littlefinger nella stagione 8 (a meno che Arya non abbia il suo aspetto, ovviamente).

Le sorti di Tormund (Kristofer Hivju) e Beric (Richard Dormer) sono anche nell’aria , dopo che entrambi sono stati presi dalla devastazione del re della notte contro il muro. (Hivju è stato avvistato a Belfast ,  alcuni fan hanno inteso che Tormund sopravvive).

“Il fatto è che, con così pochi personaggi rimasti, [gli spettatori] dovrebbero abituarsi e prepararsi per … Game of Thrones torna in forma e uccide rapidamente i suoi personaggi principali”, ha detto Kit Harington .

“Stanno per andare, e andranno velocemente, e penso che il pagamento dei nostri personaggi non sarà in grande pericolo quest’anno sarà che, l’anno prossimo, sarà un bagno di sangue”.

Anche nei giorni di fine dello show, il nuovo cast si unirà ai ranghi – tra cui una ragazza “straight-talking” e “Northern-accent”, un giovane ragazzo duro che “deve combattere per farsi strada nel mondo”, un mercenario di mezza età (parte della Golden Company ?) e un marinaio rozzo e pronto .

Marc Rissman ( The Last Kingdom ) ha confermato tramite il suo CV Spotlight che avrebbe interpretato Harry Strickland , leader della Golden Company, nella stagione 8, anche se il credito è stato successivamente cancellato. Ops!

È stato anche rivelato, grazie al suo curriculum , che Danielle Galligan reciterà nella stagione finale come un personaggio di nome Sarra – e l’unico Sarra che conosciamo dai libri è Sarra Frey, quindi House Frey potrebbe fare un’apparizione e dovrebbe guardarsi alle spalle Arya?

Dietro la telecamera abbiamo anche una lista completa dei registi della stagione 8 e, dopo aver chiuso la stagione 7, Miguel Sapochnik (che ha diretto la strabiliante “Battle of the Bastards” della stagione 6 e la splendida “Hardhome” della stagione 5) tornerà per più puntate. .

Anche David Nutter (‘The Rains of Castamere’) sta tornando, mentre Benioff e Weiss affronteranno il finale della serie.

Episodi di Game of Thrones stagione 8: Quanto durerà?
A giugno, Benioff e Weiss sembravano confermare che lo spettacolo si sarebbe concluso con due stagioni più corte .

“Sono altre due stagioni di cui stiamo parlando”, ha detto Benioff. “Da molto vicino all’inizio, abbiamo parlato di farlo in 70-75 ore, e questo è quello che finiremo.”

Considerate le 67 ore coperte dalla chiusura della stagione 7, questo ci lascia con solo 6 rimanenti – e nel marzo 2017 abbiamo finalmente confermato al 100% che l’ottava e ultima stagione durerà solo sei settimane .

“Ogni singolo episodio dei sei rimasti nella stagione 8 sarà monumentale”, ha detto l’attore di Samwell Tarly, John Bradley . “Penso che avrai sei” episodi nove “quest’anno.”

Si crede che l’editore di storie di GoT Dave Hill (‘Home’, ‘Son of the Harpy’) scriverà la premiere della stagione 8, mentre il produttore Bryan Cogman scriverà il secondo (avendo scritto in precedenza 10 episodi, tra cui il controverso 2015 Unbowed, Unbent, Unbroken ‘).

Benioff e Weiss si divideranno quindi i rimanenti quattro episodi – incluso, ovviamente, il gran finale.

“Probabilmente c’è un mondo in cui avremmo potuto scrivere questa storia per altre otto stagioni, e questo sarebbe stato molto redditizio per tutti noi”, ha riconosciuto Cogman . “Ma [Benioff e Weiss] volevano davvero uscire su un buon punto.”

Liam Cunningham, attore di Ser Davos, ha suggerito che le riprese della stagione conclusiva inizieranno a settembre, mentre Sophie Turner si è anche lasciata sfuggire a febbraio 2017 che sarebbe tornata a girare su Thrones nel corso dell’anno.

L’attore Jaime Nikolaj Coster-Waldau ha successivamente rivelato che sarebbe tornato a girare da ottobre 2017 , mentre Cunningham (di nuovo) ha suggerito che il cast girerà episodi “più grandi” e “più lunghi” fino all’estate del 2018.

Si è anche parlato che tutti e sei gli episodi finali di GoT saranno caratterizzati da una lunghezza di circa 80 minuti ciascuno. Casey Bloys ha lasciato intendere che i singoli episodi potrebbero persino arrivare a due ore . Ora è epico!

Inoltre, si parla di ogni episodio che costano ben $ 15 milioni – rispetto alle cifre riportate per la stagione precedente (che si dice siano costate da qualche parte tra $ 10-14 milioni per episodio).

Meno episodi non significano necessariamente meno dei tuoi personaggi preferiti . “Uccidi una dozzina di personaggi, le persone che vengono lasciate di default devono avere un peso più drammatico”, ha spiegato Weiss.

Il finale di Game of Thrones: cosa accadrà negli episodi finali?
È tutto così segreto, Nikolaj Coster-Waldau ha affermato che il cast non otterrà mai copioni per gli episodi finali, ma verrà alimentato attraverso un auricolare . Supponiamo che stia scherzando.

Quanto a dove ci siamo fermati … la richiesta di una tregua di Cersei tra lei, Jon e Daenerys è stata così convincente che anche Jaime è caduto per questo. Ma è stato tutto uno stratagemma – invece, lascerà che i suoi rivali affrontino la minaccia dei non morti, mentre lei si allea con Euron e la Compagnia d’Oro per finire chiunque sopravviva.

“La cosa che ha dato all’umanità Cersei i suoi figli”, ha detto Lena Headey nel 2016. “Sono spariti ora.”

Cersei, naturalmente, sostiene di avere con sé il figlio di Jaime – quindi, presumendo che stia dicendo la verità , potrebbe dimostrarsi la sua salvezza? E arriverà troppo tardi?

Con Jaime che finalmente lascia da parte sua sorella / amante alla fine della stagione 7, la teoria dei fan di Queenslayer potrebbe diventare realtà? “Ho sentito questa teoria, e ha assolutamente senso”, ha detto Coster-Waldau. “Forse è troppo pulito, ma chi lo sa?”

In seguito ha suggerito che Jaime potrebbe anche non essere “capace” di uccidere Cersei dopo tutto quello che è successo tra di loro, anche se – a partire dal finale della settima stagione – sembra aver voltato le spalle a lei.

Da parte sua, Headey non si aspetta che il suo personaggio possa presto trovare la redenzione , mentre Coster-Waldau ha lasciato intendere che le cose si faranno ancora ” più complesse ” tra i fratelli / amanti.

I fan, nel frattempo, hanno ipotizzato che Cersei potrebbe incontrare la sua fine per manio di Jon Snow – o che The Hound potrebbe (indirettamente) essere responsabile della sua rovina. Qualunque cosa accada, anche Headey è convinto che il suo personaggio sia ” f ** ked ” e destinato a morire prima che la serie sia finita.

Jaime si rivolgerà al lato oscuro o alla luce? O Jaime è segretamente il salvatore dell’umanità, il Principe che è stato promesso, come hanno teorizzato alcuni fan?

Se le cose non vanno bene per Cersei, neanche loro sono peachy per Daenerys. Un drago giù, potrebbe dover affrontare Jon la prossima stagione – sono diventati amanti, ma sospettiamo che la loro relazione si inasprirà una volta che la vera eredità di Jon verrà rivelata.

“Complica tutto a livello politico e a livello personale”, ha detto Benioff . “e prende tutto ciò che avrebbe potuto essere così pulito e perfetto per Jon e Dany, e in realtà confonde le acque”.

I fan sono anche convinti che – nonostante in passato sia stato dimostrato incapace di poter avere un bambino – Daenerys è incinta del figlio di Jon dopo il loro tentativo nel finale della settima stagione. Parla di complicato …

Inoltre, Tyrion ha tradito la sua regina , facilitando la menzogna di Cersei sull’aiutare la battaglia contro i morti? I fan pensano che potrebbe essere il caso. Tempi bui potrebbero aspettarsi per Dany, che sembra sfoggiare un’acconciatura più corta nella stagione 8.

I fan hanno anche ipotizzato che il Cleganebowl – uno scontro tra The Hound e il suo ormai zombificato fratello The Mountain – finalmente si realizzerà.

“Ho notato che molte persone stavano parlando del Cleganebowl – la gente stava aspettando che io e mio fratello combattessimo”, ci ha detto l’attore Gregor Clegane Hafþór Júlíus Björnsson.

“C’è molta attesa da parte dei fan per vedere che succederà – ovviamente non posso commentare questo … devi solo vedere cosa succederà!”

The Mountain and The Hound si sono incontrati brevemente nel finale della settima stagione, con Sandor che diceva a suo fratello: “Sai chi viene per te, lo hai sempre saputo.”

Ovviamente, dopo aver abbattuto il Muro, un ultimo scontro con i White Walkers sarà sicuramente sulle carte … con Liam Cunningham che suggerisce che “molti” personaggi si uniranno per combattere una minaccia comune.

“Il progresso dello show con i White Walkers e tutta quella roba, è abbastanza ovvio che nessuno sarà in grado di prendere questa forza da solo”, ha detto.

“Quindi, quando abbiamo avuto tutto questo, per tutte queste stagioni, le storie disparate provengono dai confini disparati di Westeros, è stato – ed è stato segnalato dalla fine della [sesta] stagione – che ci sono un sacco di persone e situazioni sta per venire insieme.”

Il produttore Bryan Cogman ha continuato a stuzzicare : “Ci sono White Walker e draghi e una volta che iniziano a venire insieme, la storia deve andare dove va”.

“Per molto tempo abbiamo parlato di ‘guerre in arrivo’ – beh, quella guerra è praticamente qui”, ha detto Benioff, con Nikolaj Coster-Waldau che suggerisce che i personaggi principali potrebbero perire e risorgere come White Walkers .

Ci aspettiamo più di alcune vittime … e parlando del defunto, non aspettatevi ( SPOILERS! ) Lady Stoneheart di fare una comparsa su GoT in qualunque momento presto.

Anche se Catelyn Stark è risorta nei romanzi di Martin , deve ancora riemergere nello show televisivo e il regista Mark Mylod ha insistito sul fatto che ” non aveva avuto una discussione ” sul personaggio nella stanza degli scrittori di GoT.

Apparentemente Sansa dovrà affrontare ” una nuova minaccia ” in questa stagione (i White Walkers, o qualcos’altro?), Mentre John Bradley ha promesso che il suo personaggio Sam e Bran si rivelerà una squadra “formidabile” .

“Quello che penso collega questi due personaggi è che sono entrambi personaggi che sono in possesso di abilità che nessun altro ha”, ha detto Bradley. “Tra loro, sono una squadra formidabile perché, OK, non possono combattere tra loro, non hanno molta forza fisica tra loro, ma entrambe le loro abilità sono così uniche.”

Bradley  ha anche suggerito che vedremo molti più colpi avanti e indietro attraverso i Sette Regni . “Ognuno dei personaggi quest’anno è collocato in un ambiente completamente alieno ad un certo punto della stagione in cui non sono mai stati inseriti prima”, ha detto.

“Il brivido è vedere come reagiscono ad esso e come rispondono … In questa stagione, penso, più di ogni altro stia allungando questi personaggi”.

Per quanto riguarda il modo in cui la serie nel suo complesso si concluderà? “Sappiamo qual è la fine e ci stiamo dirigendo verso di essa”, hanno detto Benioff e Weiss di quello che sarà sicuramente il finale della serie più scrupoloso da Lost .

Le coppie a denti stretti non hanno dato la minima idea di cosa potrebbe significare questo finale – anche se George RR Martin ha accennato a un ” finale agrodolce ” per i suoi libri di A Song of Ice and Fire , che funge da ispirazione (sempre più sciolta) per Game of Thrones .

Ci sono certamente un certo numero di profezie che devono ancora essere soddisfatte, così come i thread di trama ancora persistenti, che i fan si aspetteranno di risolvere negli ultimi sei episodi di GoT .

C’è l’identità del Principe promesso , Jon che scopre di essere davvero Aegon Targaryen, Cersei che incontra la sua fine per mano del “valonqar” (alto Valyrian per “fratellino”), il già citato Cleganebowl e molto altro…

Qualunque cosa accada, Sophie Turner ha rivelato che Game of Thrones ha lanciato ” scoppio in lacrime ” dopo aver terminato la sceneggiatura finale di sempre. Sembra emozionante …

” Alla fine dell’ultima sceneggiatura, hanno letto ad alta voce, ” Fine del Trono di Spade ” . Appena lo hanno letto, praticamente tutti sono scoppiati in lacrime. C’è stata una standing ovation per [lo showrunner David Benioff e Dan Weiss ]. Siamo stati tutti applauditi, è stato fantastico. “

Isaac Hempstead Wright (Bran) ha ammesso che, mentre il finale della serie è improbabile che piaccia a tutti , “siamo tutti molto fiduciosi nel modo in cui questa storia va e il messaggio che dA’ e come tutto l’arco narrativo funziona”.

Nel frattempo, John Bradley ci ha detto che l’ultimo episodio di Game of Thrones potrebbe cambiare la nostra intera percezione della serie.

“Perché non sappiamo come va a finire – non sappiamo chi vince o chi perde – non abbiamo idea di che tipo di storia stiamo raccontando”, ha suggerito. “Non sappiamo se è un’accusa di come le persone cattive possano trionfare se gli uomini buoni non fanno nulla, o una storia redentrice sul buon trionfo sul male”.

Ma anche se non è sicuro di quale tipo di storia viene raccontata, Bradley è convinto che Samwell ce la farà fino in fondo : “Se è ancora in giro in questa fase, sospetti che ci sarà un punto in cui tenerlo in giro.”

Casey Bloys ha persino accennato al GoT di ” versioni multiple ” delle scene finali, per evitare fughe di notizie , anche se Nikolaj Coster-Waldau in seguito ha suggerito che sarebbe stata ” veramente stupida ” e difficilmente una mossa efficace. “Non sprecheresti 100.000 dollari al giorno per realizzare qualcosa che non useresti, non succederà”.

Una cosa è certa: gli episodi finali saranno un bagno di sangue, con l’ottava stagione conclusiva descritta come una carneficina ” dal cast.

Nel gennaio 2018, alcune sceneggiature che presumevano di essere estratti autentici della stagione 8 erano trapelate online, tra cui spoiler MAJOR , inclusa la conferma di almeno una morte massiccia di personaggi.

HBO deve ancora commentare la fuga, quindi è possibile che le sceneggiature fossero false. Il tempo lo dirà…

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Serie Tv News, Tutta colpa delle serie TV e Empire State of Mind

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page