fbpx
Crea sito

New Amsterdam 3 x 08 “Catch” Recensione

Reading Time: 4 minutes
RECENSIONE PUNTATA PRECEDENTE NEW AMSTERDAM

Questo è il nostro punteggio 3.5

Classificazione: 3.5 su 5.

Commento personale alla puntata

“Catch” celebra il miracolo del parto con diverse storie tutte relative all’argomento, oltre a molte altre questioni correlate.

new amsterdam 3x08 catch recensione

Ma ecco cosa è successo in questo episodio di new amsterdam

Sembra che tutti siano incinti nell’episodio di New Amsterdam di questa settimana , e “Catch” dà uno sguardo ai lati migliori e peggiori del miracolo del parto. Ci sono spinte, respiri, spremute, urla e alcuni altri problemi raggruppati in un episodio che sembra tematizzato come quello della scorsa settimana , con Max che si tiene particolarmente impegnato cercando di garantire la consegna sicura di un bambino mentre lavora ancora sul razzismo sistemico. Devi puntare in alto!

Il guaio è che la paziente di Max, Evelyn Davis (Victoire Charles), è un avvocato che ha già chiuso diversi reparti di maternità di molti ospedali, quindi qualsiasi errore da parte sua potrebbe avere conseguenze per l’intero ospedale. Evelyn è a New Amsterdam per avere il suo secondo figlio e vuole un parto vaginale dopo un’esperienza orribile con un taglio cesareo in cui credeva l’ospedale l’avesse costretta. 

Il guaio è che i VBAC – parto vaginale dopo cesareo – sono rischiosi nel migliore dei casi e presumibilmente ancora di più per le donne di colore, ed Evelyn non era affatto interessata alle ripetute e sincere affermazioni di Max che stavano solo cercando di garantire la salute del suo bambino. Cos’altro c’è da fare, quindi, se non eliminare completamente le procedure e i protocolli stabiliti, con grande fastidio di Karen?

È difficile sapere da che parte stare su questo. Evelyn insiste ovviamente sul fatto che determinare la vita delle persone di colore usando le statistiche le priva della loro umanità, il che è un punto giusto, ma la contro argomentazione, presentata da Karen, è che le tendenze culturali non sono intrinsecamente razziste e tendono ad essere effettivamente basate su dati tangibili. Quello che ha fatto Max – manipolare il “punteggio” VBAC di Evelyn, determinando le possibilità di successo, dicendo che era bianca – è stato creato per un momento interessante ma forse una cattiva decisione medica. Ovviamente, però, è andato tutto bene e lui è stato giustificato.

Le cose erano molto più tristi per Helen in questo episodio, dal momento che la sua paziente, Nia, aveva appena partorito quando le fu detto che aveva un cancro alla tiroide e avrebbe dovuto isolarsi dalla sua nuova famiglia per diversi mesi.

Questo è ovviamente piuttosto cupo in faccia, ma Helen era comunque di cattivo umore perché sta cercando di essere una nuova super mamma per sua nipote, Mina (Nadia Affolter), che non sembra interessata ad avere una relazione con lei oltre a essere in grado di integrare quella che sembra una vita sociale piuttosto frenetica. 

new amsterdam 3x08 catch recensione

La storia di Nia ha alcuni momenti dolorosi e altri più edificanti, ma è una sottotrama più sottile, insieme a Reynolds che fa una mossa su una donna sposata dopo aver collaborato con lei per far nascere un bambino mentre riparava un’appendice rotta, e Bloom ha accidentalmente messo fuori gioco Leyla del suo ripostiglio segreto. Questo, ammettiamolo, si rivela piuttosto bene, dal momento che Bloom invita Leyla a essere la sua coinquilina , di cui entrambi sembrano entusiasti. Sembra una scommessa abbastanza sicura a questo punto che Leyla finirà per lavorare a New Amsterdam, ma vedremo.

L’altra grande sottotrama di “Catch” è stata Ydalis, una donna che entra nel pronto soccorso dopo una lite con un’altra donna in un rifugio per senzatetto e finisce per scoprire di essere fortement incinta e in travaglio. Questa è una novità per Ydalis, che crede di essere vergine, quindi entra Iggy, qui per andare a fondo prima che un’ordinanza del tribunale costringa un Ydalis completamente confusa a un taglio cesareo di emergenza.

All’inizio, senza opzioni migliori e senza tempo per arrivare alla causa principale del motivo per cui Ydalis non si rende conto di essere incinta, Iggy la manipola per farla partorire naturalmente, cosa di cui non è esattamente entusiasta. Nemmeno lui, in tutta onestà, Iggy non è uno che inganna le persone, anche se puoi capire la sua logica qui. Dopo la nascita del bambino, la questione deve ancora essere affrontata, e Ydalis racconta la triste storia di essere stata ripetutamente violentata dal fratello del suo patrigno, un trauma a cui era riuscita a sopravvivere dissociandosi completamente da esso. 

Dal momento che credeva che un crimine odioso fosse stato commesso contro qualcun altro, credeva anche di essere ancora vergine. Sulla scia di tutto ciò, Ydalis non era in grado di crescere suo figlio, ma Iggy è riuscito a trovare la giusta coppia adottiva. New Amsterdam in questo episodio, è in grado di raggiungere un lieto fine per tutti i suoi principali filoni della storia, il che non è esattamente insolito. Ma suppongo che sia un modo appropriato per celebrare la bellezza del parto, non che la genitorialità diventi più facile dopo.

Voi cosa ne pensate?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You cannot copy content of this page