Naya Rivera arrestata per violenza domestica

Reading Time: 2 minutes

In un periodo in cui il tema della violenza sulle donne è ormai un argomento all’ordine del giorno sia sui social che nei media, Naya Rivera va decisamente controcorrente. Infatti l’ex-star di Glee è stata arrestata questa notte per violenza domestica ed è stata poi rilasciata su cauzione dopo una breve apparizione davanti al giudice.

Il marito dell’attrice – Ryan Dorsey, anche lui attore – ha raccontato agli agenti che sua moglie lo ha colpito sulla testa e sul labbro inferiore durante una passeggiata con il loro bambino. Dorsey ha consegnato agli agenti un video come prova delle violenze subite.
Brian Humphreys, portavoce dello sceriffo della contea di Kanawha, ha dichiarato a E! la notizia che un agente di polizia ha risposto a una chiamata per un reclamo di violenza domestica in una residenza a Chesapeake, West Virginia, sabato e ha parlato con Dorsey, che ha detto che la Rivera lo ha colpito alla testa e alla faccia, mentre stavano uscendo con il loro figlio di 2 anni, Josey, per una passeggiata e che la discussione è nata appunto su alcune decisione da prendere per loro figlio. L’ufficiale ha visto ferite minori coerenti con la dichiarazione di Dorsey. La dichiarazione dell’ufficio dello sceriffo aggiunge che Dorsey non aveva bisogno di cure mediche.
Il marito della Rivera ha anche mostrato agli agenti un video realizzato durante l’incidente, che ha anche supportato il suo resoconto dell’incidente, ha detto il portavoce. Naya Rivera non ha commentato.

La giornalista della WCHS-TV Kalea Gunderson ha condiviso un video della contestazione su Twitter, che mostrava l’attrice in lacrime di fronte a un giudice. Il quale le diceva:

“Sei stata accusata di un reato di violenza domestica”, ha detto il giudice. “Sai di cosa sei stata accusata?”
“Sì, vostro onore,” disse la Rivera in silenzio.


La giornalista ha poi Twittato che Naya è stata rilasciata su cauzione e presa da suo suocero.
La CNN ha riferito che durante la sua breve apparizione in tribunale, Rivera ha dichiarato che intende assumere un avvocato.

“>

Se Naya Rivera dovesse venire condannata, potrebbe essere condannata a un massimo di un anno di carcere e una multa fino a $500.

Non ci resta che attendere e vedere come andrà a finire quest’altra faccenda di violenza domestica. Sta di fatto che ormai troppi personaggi di Hollywood stanno cadendo in questo circolo chiamiamolo vizioso. Ci si domanda perché bisogna arrivare per forza ad alzare le mani invece di parlare o di separarsi per 3 – 4 ore per sbollire la rabbia o il nervoso che si è accumulato.

Per altre news riguardanti questa storia e sulle vostre serie TV preferite vi ricordo di passare sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sul nostro profilo Twitter Showteller

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page