Marvel’s Runaways è un sogno teenager 2017 delle Serie TV

Reading Time: 3 minutes

Tra Riverdale e Runaways, la teen TV sta andando benissimo quest’anno, in particolare la teen TV basata sui fumetti è quella che puoi facilmente chiamare una miscela di qualcosa oltre rispetto alle altre serie TV.

Schwartz e Savage sono il cervello di Marvel’s Runaways di Hulu, che proviene dal fumetto di Brian K. Vaughan. C’è un po’ di The O.C., ci sono tracce di Gossip Girl (e forse un po’ di Chuck), e c’è anche un sacco di divertimento stile Marvel.

Quello che ci ha colpito di più nei sei episodi che sono stati trasmessi finora è che nonostante, o con l’aiuto dei super poteri e cattivi genitori in una sorta di culto inquietante, Runaways si sente come un vero sogno adolescenziale del 2017.

I protagonista sono adolescenti e la maggior parte di loro sono ragazze! È meravigliosamente vario! Inoltre, è brillante e pieno di speranza anche di fronte ad alcuni momenti seriamente devastanti.

“È un cast molto variegato. È Los Angeles, è il 2017, si svolge ora”, la star Rhenzy Feliz (che interpreta Alex) ha fatto notare a E! News alla premiere della serie TV. “È bello essere parte di uno spettacolo che è così rilevante, che sta accadendo proprio ora ed è incoraggiante per i giovani per far sentire la loro voce contro ciò che sentono sia sbagliato e ingiusto, per far sentire la loro voce e fare tutto ciò che sentono sia giusto”.

Allegra Acosta, che è la stella più giovane dello show a 14 anni e interpreta il suo personaggio più giovane, Molly, è stata particolarmente entusiasta di far parte di uno spettacolo che non aveva mai visto da bambina.

“Crescendo, non ho mai avuto un supereroe latino da guardare, e spero che una bambina che sta guardando questo possa essere come oh mio dio, mi assomiglia, è della mia stessa carnagione e cultura”, ha detto. “Sono così eccitata solo nel poterlo dire.”

“Mi sento in questo momento, nel 2017, che sia un messaggio politico che dobbiamo inviare anche, sull’unità e sulla diversità e su come ogni singolo personaggio porti qualcosa di diverso al tavolo”, ha detto Virginia Gardner, che interpreta Karolina. Penso che siano i supereroi di cui ha bisogno il 2017 “.

La maggior parte del cast accrediterà immediatamente Schwartz e Savage con le parti migliori della serie, specialmente considerando il loro curriculum con spettacoli rivolti a un pubblico più giovane.

“Sono completamente innovativi”, ha detto Ariela Barer, che interpreta Gert. “C’è sempre qualcosa di nuovo che accresce tutto ciò che fanno, e penso che siano semplicemente geniali.” The O.C. era rivoluzionario ai suoi tempi, Gossip Girl lo era a suo tempo, e spero che Runaways sia il successore di tutti quelli “.

Barer ha anche sottolineato che, poiché viviamo in quello che alcuni chiamerebbero un tempo oscuro, molti altri spettacoli attualmente rivolti ai ragazzi, come Riverdale e 13 Reasons Why , hanno un’oscurità per loro che i Runaways non hanno (almeno non ancora).

“Qualcosa che io paragoni a tutti i tempi è una sorta di evoluzione del dramma adolescenziale e di come è molto riflettente del nostro tempo in questo momento, di quanto sia oscuro e meditabondo, perché sembra un momento oscuro per molti giovani , più che in un senso solo personale, politico, sociale e in ogni modo “, ha spiegato Barer. “Mi sento come se il tono di questi show ora lo riflettesse, e penso che Josh e Stephanie abbiano la tendenza a elevare il genere, e quindi metterlo in un ambiente da supereroe dove gli svantaggiati  hanno una voce e un po ‘di potere, è esattamente come doveva andare. “

In sei episodi i Runaways non sono ancora scappati, ma è abbastanza facile capire perché lo vorranno. I loro genitori fanno tutti parte di un’organizzazione segreta – vesti inquietanti e tutto quanto – che sembra assassinare ritualisticamente i giovani, e molti di loro hanno superpoteri o alcune abilità di scienziato piuttosto super-pazzo.

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Serie Tv News e Tutta colpa delle serie TV

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page