fbpx

Le 6 serie tv che avevano del potenziale ma sono state cancellate

Le 6 serie tv che avevano del potenziale ma sono state cancellate
Reading Time: 4 minutes

Diciamoci la verità: in quanti di noi si sono appassionati a una serie abbastanza sconosciuta che dopo una o due stagioni è stata miseramente cancellata, come se non fosse mai esistita? Per noi series addicted è un fenomeno alquanto frequente, purtroppo. Proprio per questo, vorremmo portarvi a conoscenza di sei serie tv che, nonostante avessero del potenziale, non hanno soddisfatto le aspettative del pubblico e dei produttori, e per questo sono state cancellate.

1) Stalker

Iniziamo questo articolo con una serie tv crime mandata in onda nel 2014: Stalker, con protagonisti Maggie Q e Dylan McDermott (già visto in American Horror Story). La serie, composta da una sola stagione di venti episodi, segue le vicende di due detective di Los Angeles: Beth Davis e Jack Larsen, che episodio dopo episodio risolvono casi di stalking (ovviamente). La serie segue le stesse note di famose serie crime come CSI, NCIS e Law & Order, ma nonostante avesse una trama avvincente e dei personaggi forti, non ha convinto gli spettatori e questo ha portato alla sua fine.

2) Guilt

Restiamo sempre in tema crime e parliamo di una serie basata su una storia vera: Guilt. La serie targata Freeform è composta da una sola stagione di 10 episodi, e parla delle accuse mosse verso una ragazza di nome Grace per l’omicidio della sua migliore amica e coinquilina Molly. Come già anticipato la serie è palesemente ispirata al caso Amanda Knox e fu mandata in onda nel 2016. La storia è sempre la stessa: la trama ripetitiva che non ha convinto il pubblico ha portato alla cancellazione della serie dopo una sola stagione. Resta comunque una serie ricca di mistero e colpi di scena, con un alto tasso di mistero e crime, vale la pena di iniziarla anche se dalla durata breve.

3) Great News

Great News è una sitcom ambientata negli studi televisivi di un telegiornale. La serie comedy tratta di una giornalista alla quale viene assegnata una stagista molto particolare: sua madre. Great News è composta da due stagioni, una da dieci e una da tredici episodi. Nonostante questa sitcom sia davvero molto divertente non tutti hanno apprezzato i momenti ilari e le battute comiche dei personaggi, per questo la serie trova la sua conclusione alla fine della seconda stagione

4) Twin Peaks

Questa è sicuramente la serie tv più promettente fra tutte quelle di cui abbiamo parlato fin’ora e di cui parleremo nei prossimi punti. Twin Peaks tratta dell’omicidio della classica reginetta della scuola, Laura Palmer, e di tutti i fenomeni paranormali che da questo omicidio scaturiscono. Al centro di questi fenomeni c’è l’agente speciale dell’FBI Dale Cooper, incaricato di risolvere l’omicidio di Laura Palmer. La serie fu mandata in onda alla fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 ed è composta da due stagioni, una da otto e una da ventidue episodi. Twin Peaks ancora oggi viene considerato un vero cult, la serie tv sulla quale si basano tutte le serie tv che da lì in avanti sono state prodotte: c’è mistery, c’è horror, c’è humor e c’è una trama forte e coinvolgente, ma nonostante questo verso la metà della seconda stagione la trama inizia a prendere una piega diversa (questo perché furono fatte forti pressioni per raggiungere subito la soluzione del mistero principale) e la serie fu cancellata per un forte calo di telespettatori. Nel 2017 un revival fu mandato in onda, una terza stagione composta da 18 episodi che riprendono gli eventi della serie fermatasi esattamente 25 anni prima.

5) Under The Dome

Under the Dome è una serie basata sul celebre e omonimo romanzo di Stephen King. La serie tratta di una normale cittadina americana che viene rinchiusa sotto una cupola invisibile e impenetrabile. E’ composta da ben tre stagioni ognuna di tredici episodi. La serie ha ottenuto ampio successo grazie alla sua trama forte, anche in questo caso parliamo di una serie con elementi horror, thriller e sci-fi.

6) 2 Broke Girls

Non tutte le serie cancellate hanno breve durata. Infatti, 2 Broke Girls è una celebre sitcom che è composta da ben sei stagioni. Tratta la storie di due cameriere che dopo aver toccato decisamente il fondo decidono di farsi forza l’un l’altra e di sfondare nel mondo del lavoro. 2 Broke Girls ha riscontrato molto successo nel corso degli anni, divenendo una delle sitcom più seguite. Purtroppo però alle ultime stagioni la serie ha iniziato a perdere colpi e questo, più il fatto che la CBS volesse produrre nuove sitcom, l’hanno portata al capolinea. Se state cercando una serie davvero divertente e che vi faccia sbellicare dalle risate, 2 Broke Girls fa al caso vostro!

E voi cosa ne pensate di queste serie tv?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page