Le 15 serie TV più costose di tutti i tempi

Reading Time: 5 minutes

Non è solo il cinema a spendere milioni per il nostro intrattenimento. Anche la televisione è un gioco costoso: nel 2018, una stagione del tuo spettacolo preferito può costare molto più del capolavoro più stravagante.

Ed ecco allora la classifica delle 15 serie TV più costose!!

15. Fringe

Nel 2012, l’allora presidente della Fox ha ammesso che il thriller fantascientifico era una serie TV molto costosa, si crede che sia costato 4 milioni di dollari ad episodio, mentre il pilot sembra che sia costato ben 10 milioni di dollari.

14. Lost

Si dice che anche Lost sia costato 4 milioni di dollari ad episodio, ma il suo pilot sembra sia costato tra i 10 e i 14 milioni di dollari. Ciò era dovuto in gran parte alle spese di acquisto, spedizione di un aereo di linea dismesso per rappresentare il relitto del volo 815.

13. Deadwood

Evocare il selvaggio west – con cavalli, carri e allevatori di bestiame – secondo quanto è emerso sembra che la serie TV di casa HBO sia costata per episodio 4,5 milioni di dollari. Vedremo come troveranno i soldi per realizzare una nuova stagione.

12. House of Cards

Sembrerebbe che House of Cards abbia iniziato a costare anch’essa 4,5 milioni di dollari per episodio e si pensa che il prezzo sia aumentato da allora visto il cast di serie A che otteneva degli stipendi da capo giro. Anche se forse non è più così adesso.

11. Boardwalk Empire

Un’altra serie TV targata HBO che a quanto sembra sia costata oltre 5 milioni di dollari ad episodio. Il pilot della serie è costato tre volte tanto – 18 milioni di dollari- di cui solo 2 milioni di dollari la passerella.

10. Frasier

Sapevamo che Frasier Crane avesse gusti costosi, ma è ridicolo. Nella sua ultima stagione, i costi di produzione della sitcom ammontavano a circa 5,2 milioni di dollari ad episodio. Questo è stato dovuto principalmente il risultato per saldare gli stipendi – specialmente quello di Kelsey Grammer – che ha guadagnato “solo” 1,6 milioni di dollari per episodio.

9. Camelot

Ricorderete tutti Camelot quasi sicuramente. Beh la Starz ha speso per ogni episodio della serie 7 milioni di dollari per garantire un alto livello di produzione. Questo però non è servito a molto per salvare la serie che è stata cancellata dopo solo 10 episodi.

8. Sense8

Pensavate di trovarla in cima alla lista questa serie e invece non è così. Anche se è stata cancellata per i costi troppi elevati visto le diverse location, sembra che invece alla fine non fossero così elevati. Infatti ogni episodio sarebbe costato solamente 9 milioni di dollari.

7. Marco Polo

Questo avvincente dramma storico sembra che anch’esso sia costato 9 milioni di dollari per episodio. Ma sembra che le sole due stagioni di questa serie TV abbiano provocato una perdita a Netflix pari a 200 milioni di dollari.

6. Rome

Rome è stata amata dalla critica ma sembra che per la serie HBO ogni episodio andasse a costare ben oltre i 9 milioni di dollari. La HBO ha poi riferito di aver cancellato la serie per poter risparmiare denaro.

5. Game of Thrones

Per la sesta stagione, Game Of Thrones, è costato 10 milioni di dollari per episodio – e anche se il numero degli episodi con il passare degli anni sia diminuito- il prezzo è restato sempre quello. Quindi più si spende sui singoli meglio è.

4. Friends

Ebbene si sembra che la sitcom anni ’90 durante la sua ultima stagione abbia fatto guadagnare agli attori 1 milioni di dollari a testa per 25 minuti sullo schermo, facendo così salire il costo della produzione a 10 milioni di dollari per episodio.

3. The Get Down

Un’altra vittima di Netflix, sembra che la stravaganza musicale di Baz Luhrmann costasse al servizio di streaming 11 milioni di dollari per episodio. Dato la poca ricezione da parte del pubblico non sembra affatto strano che sia stato il primo originale Netflix ad essere stato cancellato dopo solo una stagione.

2. E.R.

Sembra che la NBC abbia pagato la Warner Bros 13 milioni di dollari per ogni episodio di ER che è anche più di un ricovero in un vero pronto soccorso americano.

1. The Crown

E’ ufficiale la serie bibliografica reale di Netflix The Crown è la serie TV più costosa di tutti i tempi, con un cast di grandi dimensioni e valori di produzione sontuosi che ammontano a 13 milioni di dollari per episodio. Per fortuna sono soldi ben spesi visto il grande successo!!

Cosa ne dite di questa classifica? Quale di queste serie non pensavate che costasse così esageratamente tanto? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Serie Tv News e Tutta colpa delle serie TV

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page