Joe Morton: Dopo Scandal, entra nel cast della nuova serie chiamata “God Friended Me”

Reading Time: 2 minutes

Il co-protagonista di Scandal, vincitore di un Emmy, sarà al fianco di Brandon Micheal Hall nella serie drammatica della CBS God Friended Me, un processo verbale leggero tra i co-creatori di Alcatraz Steven Lilien e Bryan Wynbrandt, il regista Marcos Siega, Greg Berlanti’s Berlanti Productions e Warner Bros. TV. Vediamo i dettagli!

Scritto da Lilien e Wynbrandt e diretto da Siega, God Friended Me è descritto come una serie divertente ed edificante che esplora questioni di fede, esistenza e scienza. Si centra su Miles (Hall), un ateo dichiarato la cui vita viene sconvolta quando diventa “amico” di Dio su Facebook. Senza volerlo, diventa un agente del cambiamento nelle vite e nei destini degli altri intorno a lui. Il cast comprende anche Suraj Sharma e Javicia Leslie.

Morton interpreterà il reverendo Arthur Finer, il padre di Miles. Un uomo riflessivo e intelligente, Arthur Finer è stato il reverendo della Trinity Church negli ultimi 25 anni. Sebbene non sia d’accordo con il forte rifiuto di suo figlio per la fede cristiana, lo rivuole nella sua vita.

Non è difficile immaginare Morton nel ruolo in seguito al suo periodo come Rowan Pope in Scandal, dove è noto per la consegna memorabile dei suoi monologhi d’autore. Morton è il primo attore di Scandal che è nella sua settima e ultima stagione è stato già ingaggiato per una nuova serie.

 

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Empire State of Mind, Tutta colpa delle serie TV e Serie Tv News

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Faty Quarantino

since 1998.... sono appassionata di libri, film, ma soprattutto serie tv. di cui amo parlare .. è inutile specificare che posso guardarne a centinaia.

You cannot copy content of this page