“Intelligence”: Showtime ordina una nuova serie

Reading Time: 2 minutes

Showtime ha in serbo un eccitante nuovo thriller. La rete ha appena annunciato di aver ordinato un nuovo programma televisivo intitolato Intelligence .

Da Mark Boal, la serie di spionaggio esplorerà i meccanismi segreti interni del potere – come lo spionaggio si interseca con la politica, la finanza, i media e la Silicon Valley. La prima stagione drammatizzerà la storia del dietro le quinte che porterà alle elezioni americane del 2016, con ogni stagione successiva guardando un importante evento mondiale attraverso la lente delle operazioni segrete.

Showtime non ha ancora annunciato una data di anteprima per Intelligence , ma puoi leggere maggiori informazioni di seguito:

SHOWTIME ha dato un impegno in serie e ha aperto una sala sceneggiatori per il nuovo thriller di spionaggio INTELLIGENCE, una serie drammatica sceneggiata dal regista Mark Boal (The Hurt Locker, Zero Dark Thirty). . Boal scriverà, dirigerà e produrrà, segnando la prima incursione del regista in televisione. Le serie, basate su storie vere di tutto il mondo, esploreranno i meccanismi segreti interni del potere – come lo spionaggio si interseca con la politica, la finanza, i media e la Silicon Valley. La prima stagione drammatizzerà la storia del dietro le quinte che porterà alle elezioni degli Stati Uniti del 2016, con ogni stagione successiva guardando un importante evento mondiale attraverso la lente delle operazioni segrete.

Il progetto è una co-produzione con SHOWTIME e Media Res studio, con Michael Ellenberg della produzione esecutiva Media Res. Hugo Lindgren sarà produttore esecutivo per Page 1, Alan Poul e Jason Horwitch sarà produttore esecutivo e Megan Ellison sarà anche produttore esecutivo.

“Come ha dimostrato sia con The Hurt Locker che con Zero Dark Thirty, Mark eccelle davvero nel trasformare eventi attuali in un dramma coinvolgente e sceneggiato”, ha dichiarato Gary Levine, Presidente di Entertainment, Showtime Networks Inc. “Quando ci ha detto che voleva usare quelle stesse, straordinarie capacità di creare la sua prima serie televisiva, ci siamo saltati sopra “.

Boal ha vinto due Academy Awards e due BAFTA (miglior film, miglior sceneggiatura originale) per The Hurt Locker ed è stato candidato agli oscar (R) in entrambe le categorie per Zero Dark Thirty. Ha anche ottenuto nomination ai WGA Awards e ai Golden Globe (R) per entrambi i film. I suoi crediti aggiuntivi includono nella valle di Elah e Detroit. Come giornalista, il lavoro di Boal è apparso su Rolling Stone, The Village Voice, Salon, Playboy e altri. “

Cosa ne pensi? Sei un fan dei thriller di spionaggio? Guarderai Intelligence? Fatecelo sapere lasciandoci un commento!!

COME SEMPRE VI RICORDO DI CONTINUARE A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
SHOWTELLER & DRAMAADDICTED

Articolo preso e tradotto da tvseriesfinale.com

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara

Nata nel lontano 1988... Da sempre ho seguito diverse serie TV tra cui Buffy il mio più grande amore, One Tree Hill, Streghe e davvero molte altre. Nel corso degli anni ho sempre ampliato la visione di diverse serie TV e ormai sono davvero una telefilm addicted per eccellenza. Non ho un genere che prediligo ma bensì deve piacermi la trama ed è per quello che guardo ogni pilot di quasi tutte le nuove serie TV... Spero che il mio modo di scrivere vi piaccia e vi faccia appassionare alla serie TV tanto quanto ne sono appassionata io...

You cannot copy content of this page