I Kill Giants: Recensione Film (2017)

Reading Time: 2 minutes

Per questa domenica abbiamo deciso di consigliarvi un film diverso dal solito, un film drammatico con evidenti note Fantasy che ci fa riflettere tanto e che ci ha fatto davvero commuovere. Stiamo parlando di I Kill Giants, ecco la nostra recensione!

Questo è il nostro punteggio: 3/5

Trama Generale No Spoiler

Barbara è una speciale ragazzina che nasconde un vero e proprio magico segreto: di notte caccia i Giganti. Un giorno, la giovane protagonista del film fa la conoscenza della nuova arrivata della sua scuola, Sophia, che di lì a poco diventerà la sua unica e migliore amica, aiutandola addirittura nella sua lotta coi giganti. Ma ciò che le due ragazze stanno combattendo è in realtà qualcosa di molto più grande e molto più doloroso rispetto a un branco di giganti imbestialiti: riuscirà Barbara a combattere le sue vere paure?

Commento Personale

Come al solito cerchiamo sempre di guardare e consigliare film che scuotano l’animo dei lettori in riferimento ad alcuni temi che ci stanno molto a cuore: in questo caso, il bullismo di cui è vittima Barbara, che si somma poi ad altri elementi drammatici del film dei quali non vogliamo fare spoiler. Vogliamo solo dirvi, però, che questo film risulta essere una sorta di thriller: sottesa alla trama c’è una verità da scoprire, e soltanto guardandolo fino alla fine si potrà capire il perché di alcune scene e il motivo di altre. È certamente un film incalzante, angosciante e a tratti stupefacente (nelle scene di puro fantasy/azione), ci sono momenti un po’ più noiosi ma sono talmente brevi che sono quasi impercettibili. La trama è forte e di certo questo film merita di essere visto (lo potete trovare comodamente su Netflix!). E con questo articolo vi auguriamo una buona Pasqua!

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Anto

La mia iniziazione nel mondo delle serie tv l'ho avuta a quattro anni quando la televisione era ancora in 4:3 e trasmettevano settimanalmente gli episodi di Streghe. Grazie alle serie tv e ai libri ho capito davvero cosa significhi sognare per davvero!

You cannot copy content of this page