fbpx
Crea sito

I 9 momenti più scioccanti di Orphan Black

Reading Time: 5 minutes

Orphan Black è una serie fantascientifica incentrata sulla vita sgangherata di una giovane orfana, Sarah Manning. La serie è intrinseca di misteri, legati a particolari esperimenti legati alla clonazione. Sarah scoprirà ben presto di avere alcune sorelle esteticamente uguale a lei, ma questo è solo uno dei momenti più scioccanti di questa serie, ecco di seguito gli altri!

1) Sarah incontra Beth
Sarah sta tornando a casa per riprendere in mano la sua vita e rivedere Kira, sua figlia. Quando Sarah scende dal treno nota una donna poco lontana da lei che lascia la sua borsa per terra e il suo giacchetto su un mobile della ferrovia. La ragazza che sembra essere sopraffatta dall’emozione e dallo sconforto si volta verso Sarah e scopriamo che le due ragazze sono identiche. Qualche attimo dopo Beth si butta sotto un treno. Sarah sconvolta dalla scena a cui ha appena assistito vuole saperne di più e furtivamente ruba la borsa di Beth con all’interno i suoi documenti e le chiavi di casa.

2) Il Monitor!
Sarah si ritrova a vivere nell’appartamento di Beth e qui fa conoscenza di Paul, un ex militare fidanzato attuale di Beth. Tra i due scoppia subito la scintilla e dopo pochi minuti dal loro primo incontro (anche se Paul crede sia Beth la donna davanti a lui) si lasciano andare alla passione. Cosima, il clone scienziato teme che i cloni possano essere sorvegliati e i suoi timori si rivelano essere verità. Paul è un Monitor che lavora per la DYAD, un centro di ricerca che ha molto a che fare con i cloni.
In realtà Paul non conosce ancora l’esistenza di più cloni, è solo chiamato a sorvegliare Sarah/Beth e riportare eventuali comportamenti bizzarri.
3) Helena, la Sestra di Sarah
Helena, il clone assassino è stata manipolata fin da bambina da un sadico per uccidere gli altri cloni, dipingendola come l’originale e usando questa idea per spingere Helena a commettere omicidi dopo omicidi.
La sua prospettiva cambia quando incontra Sarah, sua sorella che cerca di spiegarle del progetto DYAD e della vera storia dei cloni. 

4) Il legame tra Sarah e Helena
A fine prima stagione Sarah spara ad Helena lasciandola poi morire in solitudine perché Helena ha ucciso la madre biologica di Sarah  nel tentativo di farle capire che lei è l’unica sua famiglia. Inaspettatamente Helena è ancora viva e va in aiuto proprio di Sarah quando quest’ultima è inseguita dallo scagnozzo di Rachel, Daniel. Sarah a quel punto smette di scappare da Helena e impara a vederla per quella che è, una bambina ancora immatura che non ha avuto nessun riferimento al suo fianco. Sarah diventerà questo per Helena, un punto di riferimento, la sua ancora di salvezza.
5) Paul, Rachel e il sesso selvaggio
Paul nella seconda stagione si ritrova a dover ricoprire il ruolo di nuovo Monitor di Rachel. L’uomo accetta questo incarico sia per proteggere Sarah, di cui è innamorato, ma anche per degli scopi personali.
Paul e Rachel non sembrano andare molto d’accordo e lui si sente sempre obbligato a dire e fare cose che non vuole. L’apice del loro rapporto lo toccano quando Rachel seduce Paul e lo “obbliga” a fare sesso.

6) Il Progetto Leda
Miss S, la madre adottiva di Sarah che si è occupata di crescere Kira, rivela di essere sempre stata al corrente dei cloni in quanto componente del progetto Leda; il progetto che ha dato vita ai cloni stessi grazie alle idee dei genitori di Rachel.
Il progetto Leda ha dato vita ai Cloni, ma il progetto è stato poi rubato dalla DYAD che ha ucciso la madre di Rachel, portando il padre alla perdizione.

7) Kira, la chiave di tutto
Le condizioni di salute di Cosima continuano a peggiorare, l’unica “cura” utile a rallentare la malattia sembrava essere il sangue di Kira, ma ormai neanche quello riesce più a dare benefici a Cosima. Delphine suggerisce che l’unica soluzione è quella di sottoporre Kira ad un trapianto di midollo osseo e dopo aver parlato con la bambina che acconsente, Sarah accetta.

8) Castor
Sarah, Cosima, Alison e Helena sono state create dal progetto Leda, al suo fianco però fu attivato un altro progetto chiamato Progetto Castor, gestito dai militari (tra cui Paul) che portò alla realizzazione di una serie di cloni maschi. Questo cloni però a differenza delle Leda sono consci della loro condizioni si stanno iniziando ad ammalare anche loro di una malattia al cervello che degenera in modo molto più rapido rispetto alle Leda.9) La morte della Leda originaria
Dopo aver scoperto che la madre di Mrs. S è la Leda originale, Mrs. S dice che la ucciderà se il suo DNA verrà usato per aiutare i cloni CastorRachel viene rimpiazzata da un’altra donna ancora più pazza di lei che fa rapire Cosima e la Leda originale per poi far bruciare in un camioncino quest’ultima dopo averle sparato davanti agli occhi impotenti di Cosima.

Come sempre vi ricordo di continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook Showteller – Desperate Series Addicted e sulle nostre pagine affiliate Empire State of Mind, Tutta colpa delle serie TV , Serie Tv News e Noi siamo Fanvergent

Pubblicato da Faty Quarantino

since 1998.... sono appassionata di libri, film, ma soprattutto serie tv. di cui amo parlare .. è inutile specificare che posso guardarne a centinaia.

You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: