Crea sito

I 7 papà migliori (o quasi) delle serie tv!

Reading Time: 4 minutes

Non sarà di certo un virus e una quarantena che sembra quasi non finire mai a farci dimenticare l’importanza di questa giornata: oggi è il 19 Marzo, la festa del papà! Per tenervi compagnia in questa giornata di festa vorremmo elencarvi di seguito i sette papà che, secondo noi di Showteller, sono stati i migliori (o quasi) delle serie tv. Scopriamo chi sono!

1) Eddard Stark (Game of Thrones)

La storyline di Eddard Stark è forse quella fra le più brevi di tutta la serie, ma nonostante la brevità della sua presenza in GoT, quest’uomo è stato capace di dimostrare grande lealtà, affetto e amore verso la sua famiglia e verso i suoi figli. Li ha accolti tutti sotto il suo braccio protettivo, ha corso i peggiori pericoli per proteggerli e in ognuno di loro ha disseminato sani principi e grandi valori.

2) Christopher Hayden (Gilmore Girls)

A leggere questo nome molti di voi probabilmente si staranno chiedendo chi sia questo formidabile padre. Ebbene sì, Christopher Hayden è il papà della nostra adorata Rory Gilmore. Sebbene sia un personaggio secondario all’interno della serie ha comunque un buon rapporto sia con la figlia che con la sua ex compagna, Lorelai, la mamma di Rory. E’ spesso assente per motivi di lavoro o familiari, ma ogni volta che ritorna a Stars Hallow riesce sempre a combinare un gran casino…

3) Fred Andrews (Riverdale)

In suo onore è stato dedicato un gran bell’episodio, la prima puntata della quarta stagione di Riverdale. La morte di Luke Perry ha spezzato il cuore di milioni di persone in tutto il mondo, e ovviamente, lo stesso vale per gli abitanti della cittadina di Riverdale. Un padre presente, protettivo e amorevole, che non limita il suo affetto solo a suo figlio Archie ma a tutti i ragazzi della città, che hanno visto sempre in lui un punto di riferimento.

4) Jack McFarland (Will e Grace)

Ebbene sì, l’uomo più arcobaleno di New York è anche lui un papà, il papà più inaspettato delle serie tv potremmo dire. Accadde quasi per caso, quando Jack scoprì di essere il papà di un bravo ragazzo. Nei primi tempi non è stato proprio il massimo dei papà dato che è decisamente inesperto in questo campo, eppure a modo suo è sempre riuscito a divertire suo figlio, a renderlo partecipe delle sue stravaganti esibizioni ed è riuscito a farsi accettare nelle sue mille sfaccettature.

5) Ross Geller (Friends)

Tutti noi potremmo dire di essere cresciuti insieme al figlio di Ross, Ben. Nelle prime stagioni lo vediamo nascere e nelle stagioni successive crescere e legarsi sempre di più al padre, nonostante la separazione con Carol. E’ stato un padre spiritoso e divertente, sempre pronto a far ridere il figlio ma anche ad educarlo con sani valori e principi. Insomma, tutti vorremmo avere un padre così buffo come Ross!

6) Frank Gallagher (Shameless)

Se vi stavate chiedendo chi tra tutti quanti fosse il “quasi” come riportato nel titolo, eccolo qui: Frank Gallagher. Abbiamo parlato di affetto, amore ed educazione. Bene, Frank non ha mai rispettato nessuno di questi punti. E’ sempre stato egoista, ha sempre sacrificato la felicità dei suoi figli per salvarsi la pelle o per essere lui stesso felice del loro dolore. Ma nonostante tutto l’odio che può riservare verso di loro, è il papà di ben cinque figli (se non di più) e non potrà mai fare a meno di loro.

7) Ted Mosby (How I Met Your Mother)

E concludiamo questo articolo con il papà più prolisso della storia delle serie tv: Ted Mosby. Per nove interi anni ci ha tenuto compagnia con il racconto della sua vita, racconto che ha propinato ai figli giusto per accattivarli e proporgli una fatidica richiesta… che non sto qui a spoilerare. Ad ogni modo, non è mancato nel corso delle stagioni di esprimere il desiderio di diventare padre, di trasmettere tanto amore a due figli, un maschio e una femmina. E’ sempre stato il suo desiderio averne due, ed è riuscito nel suo intento… poveri loro, che hanno dovuto subirsi venticinque anni di racconto!

E voi cosa ne pensate di questi papà?

Unitevi alla nostra community su Facebook per parlare con noi e con altri amanti delle serie TV !! Vi aspettiamo numerosi

Pubblicato da Vespertine

Salve! Parla Vespertine. Si, Vespertine, proprio come l'album di Björk, il mio preferito. Quest'album è astrattezza e concretezza, il tutto e il niente, il massimo e il minimo. Insomma, Vespertine sono io.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: